Tu sei qui

Challenger 347 GA Graphite | Colpo d'occhio sul camper

Questa edizione speciale superattrezzata ha divani longitudinali che si trasformano in due sedili automobilistici individuali e ampi letti gemelli. In opzione il basculante nel living

Faccia a faccia

C’è una colorita espressione che suggerisce di approfittare dell’occasione quando si presenta, ovvero “piatto ricco, mi ci ficco!”. E indubbiamente è una frase che calza a pennello per l’offerta Graphite Edition 2019 lanciata per questa stagione commerciale dalla casa francese. La serie composta da cinque semintegrali mette sul piatto della bilancia, a fronte di un prezzo allettante, la meccanica Ford 170 cv con cambio automatico straricca nella dotazione, come la cellula dalle personalizzate pareti di colore grigio. Unico optional per i modelli dotati di un matrimoniale o due letti singoli sempre pronti, l’aggiunta del matrimoniale basculante che discende sul living. E questo è appunto il caso di questo Challenger 347 GA Graphite lungo 7 metri e 19 con letti gemelli trasformabili in maxi matrimoniale, cucina lineare e bagno di comode dimensioni con doccia integrata e salotto con due divani “faccia a faccia” definiti da Challenger “Smartlounge”, ovvero salotto intelligente per la qualità di trasformarsi in viaggio in due sedili automobilistici frontemarcia completi di cinture di sicurezza a tre punti e per la notte in generoso letto singolo.

In opzione, aggiungendo 800 euro e semplificando la trasformazione giorno-notte, un matrimoniale basculante con movimentazione elettrica che discende dal soffitto. La lista dei “plus” è ben lunga e, oltre al nutrito pacchetto di accessori “di serie” troviamo come di consueto nella gamma Challenger, il pratico gavone di servizio Tecnibox descritto più avanti e non ultima per importanza, la tecnica costruttiva i.R.P che assicura maggiore isolamento, resistenza e protezione alla cellula abitativa rivestita in vetroresina su tetto, pareti e parte inferiore del pavimento. A conferma della sua collaudata validità, Challenger garantisce per ben 7 anni contro le infiltrazioni. A fianco, quella quinquennale di Ford.

Meccanica
Il Ford Transit è con motore 2,0 TDCI 170 cv cambio automatico SelectShift a 6 rapporti, trazione anteriore con carreggiata posteriore allargata, ruote 16”, condizionatore manuale in cabina, ABS, ESP, 2 Airbag, regolatore di velocità, sedili girevoli e regolabili con braccioli e fodere coordinate alla selleria della parte abitativa, retrovisori elettrici e riscaldati, alzacristalli elettrici, volante in pelle regolabile, chiusura centralizzata con telecomando, volante e pomello cambio, stereo con USB e comandi al volante, fendinebbia, luci di posizione a LED, paraurti anteriore verniciato, telecamera di retromarcia su retrovisore.

Living
Dalla consistente porta con doppia chiusura, scalino fisso, pattumiera, finestra e zanzariera, si ha l’accesso alla zona centrale dell’allestimento. L’ambiente è spazioso, caratterizzato dai mobili dall’inedita finitura Gladstone, abbinata alla selleria Delta. Nel soggiorno intorno al grande tavolo monogamba traslabile e piegabile a libro per facilitare il passaggio verso la cabina, è possibile riunire più delle quattro persone previste dall’omologazione. Attuale la finitura dei pensili bi-tono arricchiti da finiture cromate, luci e le tende a pacchetto che ben si accostano al colore del tavolo e del piano di lavoro del blocco cucina. Non laboriosa la trasformazione dei due divani longitudinali in sedute frontemarcia, di sicura utilità con equipaggi di 4 persone.

Cucina
Il blocco cucina di forma lineare ha un piano di lavoro laterale a ribalta che non invade più di tanto l’adiacente porta d’ingresso. Come dotazione abbiamo tre fuochi con coperchio frangi fiamma in cristallo e un lavello a sezione circolare in acciaio inox con monocomando. Per l’attrezzatura da cucina e le vettovaglie ci sono ampi sportelli con ripiano interno, un cassetto e il pensile sopra la finestra. Sull’altro lato frigorifero a compressore da 146 litri. Completano la dotazione un’asta a parete con ganci scorrevoli e un oblò a tetto per il ricambio dell’aria.

Toilette
Separato da uno scorrevole, il bagno riunisce i tre componenti fondamentali di questo vano: wc con tazza orientabile, mobile lavabo e doccia. Elementi questi bene integrati nel pavimento-piatto doccia con doppio scarico. Ad isolare la doccia intervengono due pannelli in metracrilato: il primo più corto che ripara la parte superiore del mobile lavabo e il secondo il lato verso il corridoio. Completano la dotazione, il pensile con specchiera scorrevole e la doppia areazione assicurata da un oblò a tetto con appenderia e dalla finestra con oscurante e zanzariera.

Posti letto
Ai letti gemelli della camera in coda si accede da tre scalini di cui due con vano interno. Di dimensioni ben proporzionate come singoli, i due letti possono essere uniti anche ai piedi con apposite prolunghe e formare così un maxi matrimoniale. Per lo stivaggio, pensili nelle tre pareti e sotto ai letti i due vani per i capi appesi e la biancheria agibili da sportelli e dall’alto grazie a pistoni idraulici che sollevano parte dei materassi. Un oblò e due finestre laterali assicurano luce e ricambio dell’aria. Immediato nell’utilizzo anche il matrimoniale basculante opzionale con movimentazione elettrica che discende sopra al living permettendo l’utilizzo dei fornelli, ma che intralcia l’ingresso. In assenza del basculante, di serie la trasformazione del living in letto che ha la testata da matrimoniale, ma che ai piedi si restringe in singolo.

Impiantistica
Da ricordare il già menzionato Techinibox che tramite portellone esterno, raggruppa la centralina elettrica con coperchio protettivo e il serbatoio delle acque chiare facilmente agibile per il carico e la pulizia interna. E ancora, l’illuminazione a LED e il riscaldamento a gasolio da 4.000 watt con canalizzazione dell’aria calda e boiler integrato da 10 litri, mentre l’impianto del gas è alimentato da una bombola da 13 kg. L’impianto idrico prevede un serbatoio dell’acqua potabile in posizione antigelo da 95 litri e uno di recupero da 100 litri. Infine, il garage con piano di calpestio antigraffio e mensole per lo stivaggio, è agibile da due sportelli e si sviluppa per tutta la larghezza interna dell’abitacolo.

Challenger 347 GA Graphite - La scheda tecnica
Tipologia: Semintegrale - prezzo a partire da:  €55.690 f.f.
Dimensioni: • Lunghezza 719 cm • Larghezza 235 cm • Altezza 292 cm
Pesi : • kg 2954 in ordine di marcia • kg 3.500 totale ammesso
Numero posti:  • Omologati: 4 • Letto: 3/4

Giorno
Living: • 4/5 posti a tavola • 4 posti viaggio fronte marcia con cinture a 3 punti e poggiatesta
Bagno: • Mobile lavabo e wc con tazza orientabile • Doccia integrata a pavimento isolata con elementi in metacrilato • Oblò e finestra
Cucina: • Fornello: 3 fuochi • Frigorifero: lt 146 a compressore • Oblò e finestra

Notte
Letti gemelli • 90x192 cm letto dx - 199 cm letto sx • Oblò e 2 finestre
Matrimoniale basculante • 190x140 cm
Letto trasformabile dinette • 195x115/67 cm

MECCANICA: Ford Transit 350EL DTCI • CILINDRATA: cc 2.0 170 cv • TRAZIONE: Anteriore • SCOCCA: Pannelli sandwich. Pareti/tetto/est pavimento in vetroresina, raccordi in abs, isolante XPS ad alta densità • SPESSORI: Pareti: mm 30 • Tetto: mm 54,5 • Pavimento: mm 63,5 • GAVONI: Bauliera riscaldata e illuminata con 2 sportelli (cm 104x76 dx - cm 89x59 sx) •  IMPIANTISTICA: Riscaldamento: gavone Techinibox per accesso impianto elettrico e carico acqua potabile • Riscaldamento: vano esterno per 1 bombola gas da 11/13 kg • Stufa: Combi a gasolio 4.000 w con boiler integrato 10 lt • Elettricità: batteria supplementare: optional, quadro comandi, illuminazione a LED • Presa USB • Acque: Serbatoio acqua potabile: 95 lt • Serbatoio acque grigie: 100 lt • Serbatoio wc: 17,5 lt.

 

Autore: 
Bruno Andrea Ciattini
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
07-01-2019
Data Pubblicazione: 
07-01-2019