Tu sei qui

Adria Twin 640 SLB Supreme | Colpo d'occhio sul camper

La rinnovata gamma Twin di Adria brilla per novità tecniche e di design, ponendosi nella élite del settore dei furgonati. Le versioni Supreme sono al top della linea con soluzioni e funzionalità innovative

 Van Supremo

Il mercato dei furgonati è in decisa espansione, in Italia ma soprattutto in Europa, e Adria ha voluto dare una sferzata ulteriore alla sua rinomata gamma di van, da sempre tra i più apprezzati, con novità di rilievo. La nuova generazione dei Twin, best seller della casa per la proverbiale qualità e le soluzioni che li contraddistinguono, è stata la novità più importante di Adria per la stagione 2019 con nuove funzionalità e arredi esclusivi, nuove soluzioni per bagni e cucine, ammirata tra le vedette del salone di Parma dove un flusso ininterrotto di visitatori ha voluto esaminare da vicino i veicoli in esposizione allo stand della casa slovena. Ciliegina sulla torta la nuova versione Supreme, oggetto di questo colpo d’occhio, dotata di grande e innovativo oblò panoramico (brevettato), cabina in stile “loft” e finiture di altissimo livello. La gamma dei nuovi modelli Twin Supreme e Plus, ai vertici delle loro categorie, propone nove modelli prodotti su telaio Fiat Ducato, dotati di accessoristica di alto livello e con nuovi brillanti interni (Onyx per Supreme e Sandy per Plus) dallo stile accattivante, studiati per ottimizzare gli spazi.

Adria ha rinnovato anche la gamma Axess dei suoi van, questi su telaio Citroën Jumper, con nuove funzionalità, nuovi layout, e prezzi competitivi. La caratteristica di spicco dei nuovi Twin Supreme è il nuovo ed esclusivo oblò panoramico anteriore che favorisce una eccezionale illuminazione e regala una sensazione di spazio completamente nuova per i van. Di fatto, grazie a una riprogettazione degli interni, Adria ha integrato la cellula con la cabina in un unico spazio, come mai si era visto prima, creando un vero e proprio loft e una sorta di nuovo genere a metà strada tra il van e il semintegrale. Una novità che, come accennato, è stata particolarmente gradita dal grande pubblico del Salone del Camper, dove i nuovi Twin hanno avuto il battesimo ufficiale per il mercato italiano, con visite ininterrotte per tutta la durata della fiera. Ben cinque colorazioni della carrozzeria esterna, accoppiate agli interni brillanti in colore chiaro, dallo stile coinvolgente e attualissimo, che avvicinano questi nuovi van di Adria a un look molto automotive, mutuato dai brand delle auto di segmento alto. Da evidenziare, ma probabilmente non sarebbe neanche il caso di sottolinearlo dato il blasone del brand, l’indiscutibile qualità tecnica generale e l’estrema affidabilità in tutte le condizioni climatiche dei veicoli, costruiti secondo gli esclusivi standard Thermo-Build di Adria per l’isolamento termico.

Meccanica
La gamma Twin di Adria nasce su meccanica Fiat Ducato per le versioni di più alto livello come questa Supreme e la Plus, mentre adotta il telaio Citroën Jumper per i più competitivi modelli Axess. Di serie il motore 2.300 cc da 130 cavali, con le due più potenti unità da 150 e 177 offerte in opzione. La dotazione di base prevede finestrini elettrici, sedili Captain Chair in tessuto Adria, airbag guidatore, vetri oscurati, oscuranti parabrezza e laterali; per equipaggiare al meglio questo Twin è possibile opzionare il Supreme Pack che, con un sovraprezzo forfettario di 2.000 euro più iva, arricchisce in un sol colpo con praticamente tutto quello che si può cercare non solo per la cabina (clima, cruise, hill holder e descent, airbag passeggero, luci diurne a LED, cerchi in lega, sensori di parcheggio ecc.) ma anche per la cellula (porta laterale elettrica con zanzariera, letto addizionale, porta tv, frigo da 152 lt).

Living
È il “pezzo forte” di questo nuovo furgonato Adria top di gamma: un living arioso e luminoso come non mai, grazie al maxi oblò frontale, brevetto della casa, con la zona cabina che si raccorda completamente ridisegnata con la cellula. Uno stile modernissimo, denominato Onyx, con un design davvero attuale e inconsueto che rappresenta una vera innovazione nel settore. Le novità non si fermano però a questo magnifico oblò, ma proseguono con il nuovo disegno della cellula, con i nuovi materiali per i sedili della dinette, il tavolo allungabile con il comodissimo vano portabicchieri, una novità semplice ma dal grande riscontro pratico. I colori degli arredi, chiari con contrasti scuri, rendono ancora più gradevole tutto l’insieme, che proietta i Twin Supreme in una fascia molto automotive nell’aspetto generale, con linee tese e rigorose e un’eleganza moderna. Il tavolo della dinette è utilizzabile anche all’esterno con gamba estensibile in dotazione.

Cucina
Classica nella disposizione, come consuetudine nei furgonati posizionata a fianco del portellone laterale della cellula, riprende lo stile degli innovativi interni con colori chiari e scuri a contrasto, linee decise e sobria eleganza. Prevede un nuovo blocco completo di fornello a due fuochi e lavello in acciaio inox incassati in un’unica stampata. Tre grandi cassetti a tutta larghezza, con chiusura ammortizzata, fanno da zona stivaggio in basso, mentre in alto un pensile, sempre a tutta larghezza, completa il quadro degli arredi della cucina. Il grande frigo da 152 lt (nel caso si opzioni il Pack Supreme, altrimenti di serie è la versione da 90 lt), con una elegantissima finitura nera lucida, è sulla destra del piano di lavoro.

Toilette
Il bagno del Twin Supreme è di tipo duplex, con la parete del lavabo che ruota verso sinistra su un asse verticale verso il wc, lasciando ampio spazio alla doccia che sfrutta il pavimento come piatto. Un sistema comodo che, pur mantenendo una toilette compatta come necessario nei van, rende il bagno particolarmente ben fruibile. Il design riprende quello moderno di tutto il layout della cellula, con colori chiari e scuri a contrasto e linee tese. La porta è di tipo a scorrimento e non intralcia nel corridoio quando viene aperta. La ventilazione è affidata sia ad un aeratore al soffitto che a una finestra sulla parete.

Posti letto
Il Twin Supreme 640 nasce per la coppia, con i due letti gemelli in coda che possono essere raccordati al centro grazie a un elemento centrale che li accoppia per circa due terzi della lunghezza, creando un maxi matrimoniale. Particolarmente luminoso l’ambiente grazie ai due grandi finestrini laterali sulle fiancate oltre ai classici sui portelloni di coda. Anche qui le linee molto tese degli arredi, sempre chiaro scuro a contrasto, si raccordano con il design del resto della cellula, e l’intero perimetro è dominato da una serie completa di pensili con sportelli ad anta lucida. Le reti sono a doghe e i materassi a molle. Un terzo posto letto è compreso nell’opzione Supreme Pack.

Gavoni
Come consueto nei furgonati, lo spazio sotto ai letti in coda assolve alla funzione di gavone, con abbondante spazio sotto alla parte destra del letto e al centro, spazio ovviamente ben accessibile dai portelloni di coda. I letti sono divisibili e sollevabili per consentire il trasporto di carichi maggiori o attrezzature sportive come le mountain bike. Il gavone delle bombole è anch’esso in coda, con il suo sportello dedicato per due unità da 11 kg.

Impiantistica
Adeguata alla classe del veicolo la dotazione di questo Twin, con stufa Truma Combi da 4 kW, gradino elettrico esterno, illuminazione della zona d’ingresso, illuminazione a LED anche d’ambiente, eccellente finitura e finezze come il vano portabicchieri del tavolo dinette. Opzionando il Pack Supreme, offerto al prezzo forfettario di 2.000 euro più iva, le rifiniture si arricchiscono veramente di tanto, con accessori di gran pregio, come ad esempio la porta laterale a comando elettrico con zanzariera, la struttura letto addizionale e il frigo da ben 152 lt, quasi un record per la categoria. Lo stesso pacchetto completa in maniera definitiva anche la meccanica e la cabina.

 Adria Twin 640 SLB Supreme - La scheda tecnica
Tipologia: Van - prezzo a partire da:  €52.900 f.f.
Dimensioni: • Lunghezza 636 cm • Larghezza 205 cm • Altezza 258 cm
Pesi : • 2.901 kg in ordine di marcia • 3.500 kg totale ammesso
Numero posti:  • Omologati: 4 • Letto: 2+1 •  Viaggio: 4

Giorno
Living: • 4 posti a tavola
Bagno: • centrale, con wc a cassetta a scomparsa, lavabo angolare, doccia con parete girevole e piatto a pavimento, oblò e finestra
Cucina: • Fornello: 2 fuochi • Frigorifero: 152 lt • cappa aspirante: no

Notte
Letti posteriori gemelli Letti posteriori gemelli • 192 x 82/63 cm • 180 x 82/63 cm • inserto centrale 145 x 30 cm

MECCANICA: Fiat Ducato Euro 6 telaio ribassato passo 4035 mm • CILINDRATA: cc 2.300 130 cv (optional 150/177 cv) • TRAZIONE: anteriore • SCOCCA: pareti in lamiera, coibentazione interna completa con struttura Adria Thermo Build, • SPESSORI: n.d. • GAVONI: posteriore sotto letti gemelli – portabombole due posti • IMPIANTISTICA: Riscaldamento: Stufa: riscaldamento Truma Combi 4 kW con sistema i-Net e Truma Mono-Control • Elettricità:  centralina elettronica con check batteria, serbatoi acque - illuminazione a LED 100% - gradino elettrico – prese: 230v/12v/usb • Acque: Serbatoio acqua potabile: 100 lt • Serbatoio acque grigie: 85 lt • Serbatoio wc: 17 lt.

 

Autore: 
Bruno Andrea Ciattini
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
31-12-2018
Data Pubblicazione: 
31-12-2018