Un’area di sosta camper in arrivo ad Adria

Ad Adria approvato il budget per una nuova area di sosta camper

A 20 chilometri da Rovigo, nel Comune di Adria si preannuncia una nuova area di sosta camper. Ne ha recentemente dato notizia il sindaco di Adria, Omar Barbierato. L’opera sarà finanziata per complessivi 180mila euro, già a bilancio nel piano triennale opere pubbliche del Comune. Riporta la stampa locale veneta, che i fondi sono in parte comunali (100mila euro) e il restante frutto di un gruppo di azione locale a partecipazione privata.

L’area di sosta sorgerà in via Bettola ed è stata pensata per accogliere i camperisti fra "apposite piazzole" nel verde, area pic-nic ed altre per i bambini. "Realizzare l’area sosta camper ad Adria, significa aprire nuove opportunità di turismo duttile, a chi viaggia in camper e caravan che potrà decidere di partire all’ultimo momento, per esplorare al meglio un territorio che propone tanti spunti di visita e peculiarità adriesi", ha detto il sindaco Omar Barbierato.

L’assessore al turismo, Andrea Micheletti, ha spiegato alla stampa locale che: "L'area camper è un altro obiettivo di marketing turistico di tipo operativo, che si integra con la strategia di sviluppo del marchio Adria, come parte integrante del tessuto turistico del Delta del Po. Molte cose che la città aspettava da anni per il turismo, iniziano finalmente a succedere".

L’area di sosta di Adria sarà una perfetta location per visitare anche le meraviglie del Delta del Po e la bella città di Rovigo. Un punto in più per praticare il turismo in libertà con l’aiuto delle Amministrazioni locali.

Acam

Iscriviti alla newsletter Camperlife

Camperlife

Camperlife