Tu sei qui

Tour in camper in bassa stagione: il relax dell'appennino tosco-emiliano

Un ottimo itinerario, alternativo ai più famosi e frequentati tour marini, è quello che segue la linea dell’Appennino tosco-emiliano.


In particolare, per i camperisti amanti della natura e per i viaggiatori che prediligono il relax della natura e della bassa stagione alle vacanze in agosto ed alle affollate spiagge, consigliamo la visita all’interno del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano.

camper emilia romagna appennino parmaLa sua storia è scritta nel suo paesaggio naturale, evolutosi da un contesto di paesaggio fortemente semplificato ed estremamente funzionale al modello agro-forestale degli anni '60 e '70.

 

Inizia il viaggio: direzione verso i Laghi


Seguendo la più famosa autostrada A1, la prima tappa del viaggio può essere Berceto, in provincia di Parma. Disponibile il parchcamper emilia romagna appennino parma lago calamoneeggio, anche per i camper, nel paese in corrispondenza di Piazza Mercato, dove c'è anche una colonnina con attacco energia elettrica e rubinetto per acqua. Una breve passeggiata in paese con visita al Duomo, fondato addirittura nel 719 e, poi, si riparte alla volta del Parco dei Cento Laghi .

Per il Passo Sillara, si scende a Bosco per giungere fino al Rifugio Lagdei, dove è possibile la sosta su prato armato o asfalto, ma senza servizi. Al rifugio Lagdei c'è uno dei punti visita del Parco e sono camper emilia romagna appennino parmapossibili diverse escursioni al Monte Orsaro, Marmagna o al Lago Santo, quest'ultimo raggiunto anche dalla seggiovia che parte a fianco del rifugio.

La sosta nei pressi del rifugio è permessa. Percorrendo in camper altri 5 Km di strada bianca, ma ben tenuta, si può raggiungere il rifugio Lagoni e il vicino lago.

Dal Parco dei Cento Laghi, tornando sulla la statale della Cisa, e superando Pontremoli, si segue la direzione verso Parma. La statale è un’ottima alternativa all'autostrada, per godere dei panorami appenninici.

Arrivati a Parma, la città merita una sosta - disponibile un parcheggio per i camper (vedi info tecniche) - per essere visitata.

 

Il Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano


Per continuare a godere del relax che offre la natura, estremamente affascinate è l’itinerario da effettuare camper emilia romagna appennino parma mappa parcoall’interno del territorio del Parco dell’Appennino tosco-emiliano, che estende tra la Toscana e l’Emilia Romagna.

Il territorio del Parco è anche storicamente ricco di produzioni agro-alimentari di alta qualità, che hanno contribuito a diffondere una cultura eno-gastronomica famosa in tutto il mondo, con specialità come il Crudo di Parma ed il Parmigiano Reggiano. Molti operatori gastronomici partecipano all'iniziativa Concorso "Menù a Km zero", rassegna annuale per la valorizzazione del patrimonio agro-alimentare e gastronomico del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano. Vicini al Parco ed ottimi per una gustosa e caratteristica sosta culinaria sono il “Rifugio Segheria dell'Abetina Reale” e/o l’”Agriturismo Valle dei Cavalieri”.

Ottimo luogo per la sosta camper è il Villaggio Camping Rioverde, un complesso inserito in una estesa di abeti in riva al torrente Scoltenna a Pievepelago, paese per la cui visita è anche disponibile un parcheggio per i caravan (vedi info tecniche). Il Villaggio Rioverde è un'ottima sosta per coloro che appunto nutrono interesse per la natura, essendo inserito nel Parco dell'Appennino nella parte del territorio modenese. In inverno è, invece, meta ambita degli amanti dello sci, per la vicinanza agli impianti di risalita di Abetone, S. Annapelago e Riolunato.

 

Visita all’interno di Cerreto Laghi


Cerreto Laghi giace nel cuore dell’Appennino Tosco-Emiliano, a ridosso di quello spartiacque che è il Passo del camper emilia romagna appennino parma cerreto laghiCerreto, crocevia tra le regioni Emilia Romagna, Liguria e Toscana Cerreto Laghi raccoglie tutte le caratteristiche naturali, paesaggistiche e le dotazioni sportivo-ricreative. In estate, infatti, questo luogo è teatro abituale di vacanze all’insegna del relax o delle escursioni, in quella cornice unica dei laghi cerretani, perla dell’intero territorio compreso nei confini del Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano (sito stazione: www.cerretolaghi.info; mail: info@cerretolaghi.info).

Per raggiungere Cerreto Laghi in camper ecco i tragitti. Dalla Liguria o Toscana: raggiungere l'autostrada Azzurra A12 e proseguire in direzione Parma; immettersi nell'autostrada della Cisa A15, uscire ad Aulla.; seguire per Fivizzano, passo del Cerreto (SS63) e procedere per 2 Km. Dall'Emilia Romagna: raggiungere l'autostrada del Sole A1 e proseguire in direzione Reggio Emilia; uscire a Reggio Emilia e proseguire per Casina e Castelnuovo ne’ Monti (SS63); seguire per Passo del Cerreto e procedere per 2 Km.


Visita a Cervarezza Terme (Reggio-Emilia)


Nel Parco Nazionale Appennino tosco-emiliano, lungo la SS63, a 55 Km da Reggio Emilia, presso il camping "Le Fonti" (via S. Lucia 1), è consigliabile una sosta a Cervarezza Terme. L’uscita più vicino è Reggio Emilia sulla A1. Da lì seguite le indicazioni per La Spezia o per Castelnovo ne’ Monti. Arrivate fino a Rivalta e poi imboccate la SS63 fino a Cervarezza. La struttura è recintata, custodita, illuminata. Sono presenti tutti i servizi tipici del camping. Previsto il servizio di ricarica delle bombole gas e servizio lavanderia.

 

 

 

Informazioni per il camperista:


 

  • Ristorante Rifugio Segheria dell'Abetina Reale, Loc. Abetina Reale 42030 Civago (RE) - Comune: Villa Minozzo. Cell:338/2823472 (Giovanni)

  • Agriturismo Valle dei Cavalieri: Via Caduti XXV Novembre, 46 - 42030 Succiso (RE) - Comune: Ramiseto. Tel: 0522/892346 - Email:info@valledeicavalieri.it - Sito ufficiale:www.valledeicavalieri.it.

  • Pievepelago: Villaggio Camping Rioverde, via Matilde di Canossa 34; tel. 0536 72204. La struttura è aperta tutto l’anno, con chiusura solo dall’1 al 15 ottobre.

  • Cervarezza Terme: Camping Le Fonti, via S. Lucia 1; tel. 0522-890126 / 890390. Tariffa 'Buona notte': arrivo 18:00 - partenza 10:00 = Sempre aperto, tariffa Camper Stop 15 €. Piscina coperta e riscaldata. Area situata all’interno dell’omonimo camping, piazzole su terra battuta, erba. Posto per circa 210 camper.

 

 

Aree sosta camper:



  • Parma: Area di sosta camper nel Parcheggio Scambiatore Ovest, in Largo 24 Agosto 1942, n° 21/a 43126 - Tel./Fax 0521 290831. Cell. 339.5494255. GPS N 044° 48' 30.63" E 010° 17' 03.47.

  • Pievepelago: Punto sosta camper in fondo al paese, in Piazza Mulino di Domma, in prossimità della Chiesa di S. Maria Assunta.

  • Abetone (Modena): Presidio ecologico camper lungo la Strada Provinciale 3 Abetone - Modena, 8 km da Maranello e 7 km da Serramazzoni.

  • Maranello (MO) Area di sosta comunale, in via Vandelli, 10 posti camper con servizi - tel 3392634716

  • Modena: Area di sosta presso il Camper Club Mutina - Via Collegarola 76/A. Info 335457561. GPS 44° 36‘ 49'' N 10° 56‘ 40'' E .

  • Modena: Presidio ecologico camper presso isola ecologica Calamita: Via dello Sport,. Gratuito, dal lunedì al venerdì 15,00-19,00 ; il sabato 9,00 - 13,00 e 15,00 - 19,00. GPS 44° 38‘ 45'' N 10° 57‘ 11'' E

Punteggio: 
3.666665

Average: 3.7 (3 votes)

Data Aggiornamento: 
02-01-2014
Data Pubblicazione: 
06-08-2012