Tu sei qui

Sunlight Cliff 640 | Colpo d'occhio sul camper

La gamma dei van Cliff si propone come valida proposta dedicata alle coppie globetrotter che trovano quattro modelli per tutte le esigenze, fino al più grande 640 oggetto di questo test

Compagno di viaggio
Pur se ancora relativamente giovane sul nostro mercato (Sunlight è alla sua terza stagione in Italia), il brand tedesco con la palma come marchio ha trovato una sua collocazione commerciale e ha creato una nicchia di riferimento. Sunlight vanta un’immagine fresca e molto giovanile e sportiva, tanto che la casa segue vari team sportivi con i suoi camper, buoni prodotti di solida costruzione teutonica con prezzi interessanti e tanta sostanza. Nel corso delle fiere del 2017, al giro di boa della seconda stagione, Sunlight ha allargato molto la sua proposta con una estensione dei modelli per il 2018: sono entrati infatti a listino due nuovissimi integrali e ben quattro furgonati, mentre il resto della gamma, riconfermato, ha beneficiato di corposi miglioramenti e aggiornamenti. Un deciso ampliamento che mira ad allargare la sua clientela su settori che erano scoperti nel listino della casa: motorhome e van. Il marchio tedesco, brand del grande gruppo Hymer, è uno di quelli che meglio sintetizzano un interessante rapporto tra prezzo e qualità, aspetto che dopo i lunghi anni di crisi è diventato una sorta di must sul mercato.

camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640

La nuova gamma dei furgonati comprende quattro modelli, tutti su base meccanica Fiat Ducato con motorizzazione di base da 2.000 cc e 115 cv, di cui tre (Cliff 540, 600 e 601, quest’ultimo anche con doppio matrimoniale a castello per famiglie) con letti trasversali e uno (Cliff 640) con letti longitudinali. Interessanti i layout interni e le dotazioni che rispecchiano la filosofia Sunlight, e i prezzi che partono da 41.440 euro del modello 540 e 5,41 mt di lunghezza, per finire ai 44.850 del modello più grande (640) con i suoi 6,36 mt. Molto ampia la possibilità di personalizzazione dei Cliff per adattarli alle proprie esigenze: Sunlight offre un ampio portafoglio di dotazioni optional, tra cui le irrinunciabili motorizzazioni da 130 fino a 180 cv (assolutamente indicate per l’esigente “driver” italiano), chassis in differenti tonalità di grigio, cerchi in alluminio o acciaio, cavi per TV e videocamera posteriore, letto supplementare e tendalino. Tre diversi pacchetti opzionali completi adattano il veicolo a qualsiasi esigenza. Il Pacchetto Base prevede tra le varie dotazioni, una mensola nella doccia e la finestra in bagno, la seduta Captain Chair con braccioli, l’oscurante per la cabina di guida e una porta con zanzariera. Il Pacchetto Chassis prevede, oltre al resto, un impianto di climatizzazione manuale, l’airbag passeggero, specchietti retrovisori elettrici e riscaldati, cruise control e serbatoio da 120 lt. Chi volesse poi aggiugere un tocco di eleganza al proprio veicolo, può prenotare il pacchetto Chassis Comfort che comprende volante e pomello del cambio in pelle, anelli e applicazioni cromati sul riquadro strumenti, così come luci diurne a Led, fari con telaio nero e una griglia di raffreddamento nero lucido.

camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640

Meccanica
Tutti i modelli della gamma Cliff Sunlight sono costruiti su base meccanica Fiat Ducato, con motore 2.000 cc da 115 cavalli. Una unità che, seppur non sfiguri su mezzi compatti e relativamente leggeri come i van, difficilmente sarà amata dall’esigente pubblico italiano che gli preferirà la più consueta motorizzazione da 2.300 cc e 130 cv: l’upgrade di cilindrata garantirà non solo migliori prestazioni ma anche una rivendibilità futura più agevole. La dotazione di base è quella standard, ma opzionando i due pacchetti proposti - Base e Chassis - sarà possibile accessoriare il Cliff con tutte le rifiniture irrinunciabili come il condizionatore, l’airbag passeggero, gli specchietti elettrici ecc. In più, se anche l’occhio vuole la sua parte, disponibile il pacchetto Chassis Comfort con ulteriori rifiniture votate soprattutto all’eleganza ma anche alla funzionalità di marcia con luci diurne a Led.

camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640

Living
Ovviamente, come i tutti i van non ci si può aspettare un living particolarmente spazioso, anche per gli inevitabili limiti propri di questa categoria di furgonati, ma qui siamo in presenza della “taglia” più grande del telaio di base, anche se parte della lunghezza disponibile è destinata ai letti a sviluppo longitudinale. Sunlight sfrutta comunque bene lo spazio disponibile e ottimizza gli ingombri: la zona giorno accoglie comodamente quattro persone a tavola, grazie anche ai sedili cabina girevoli, con una disposizione classica degli arredi e la semidinette fronte marcia. In alto è presente un pensile di grandi dimensioni e un vano a giorno sopra alla cabina, a fianco del quale è posizionata la centralina dei comandi.

Cucina
Molto classica per disposizione, di forma lineare come praticamente in tutti i furgonati, comprende sul piano il fornello a due fuochi dotato di coperchio in vetro scuro e il lavello a vasca quadrata. Il frigo, da 90 lt di cubatura, è posto nel camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640blocco a destra della cucina, in alto e sulla parete è previsto un pratico portaspezie cromato; sotto al piano tre cassetti con chiusura soft e un armadio più grande. Sopra, un pensile di medie dimensioni con due faretti spot completa gli spazi di stivaggio di questa cucina compatta.

Toilette
La toilette, centrale e nella posizione classica della maggior parte dei van, è compatta e ben rifinita con arredi in legno. Il lavandino è fisso, sulla sinistra, mentre la doccia sfrutta il pavimento come piano. La porta è di tipo scorrevole con una serranda orizzontale che sfrutta al meglio lo spazio e può essere aperta senza intralciare il corridoio. Sulla parete un bel mobiletto con specchio e un grande oblò sul soffitto completano le dotazioni di servizio, insieme ad un’asta appendiabiti in alto. Con il pacchetto Base optional è prevista anche la finestra.

camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640

Posti letto
Il Sunlight Cliff 640, come praticamente quasi tutti i suoi simili sulla stessa base meccanica, sfrutta la maggiore lunghezza per i due letti singoli a sviluppo longitudinale, in questo caso uniti al centro per formare un maxi-matrimoniale. Le reti sono a doghe, con materassi di tipo schiumato a freddo con 5 zone differenziate per un miglior comfort del riposo, sollevabili e ripiegabili, per sfruttare la zona centrale posteriore per il trasporto di carichi più ingombranti e attrezzature sportive. Pur se un terzo posto letto è possibile in opzione nella zona centrale, questo tipo di veicolo ci sembra dedicato alla coppia giramondo che privilegia l’agilità di guida dei van ma vuole comunque un po’ di spazio in più a bordo e sceglie la misura massima del telaio.

camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640

Gavoni
Come consuetudine sui van, i gavoni sono concentrati sotto alla semidinette e nella zona posteriore sotto al letto. È possibile ovviamente togliere la parte centrale che unisce i due letti singoli in un unico grande matrimoniale, consentendo il trasporto di attrezzature sportive più ingombranti come le mountain bike e, togliendo la divisione verso la zona giorno, si amplia la lunghezza disponibile anche per tavole da surf. Tutti i vani di stivaggio posteriori sono dotati di serie di ganci di fissaggio, che consentono di assicurare il carico durante la marcia.

camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640

Impiantistica
La dotazione di base dei Cliff prevede la stufa Truma Combi da 4 kW con controllo iNet System, l’illuminazione a Led, la centralina di comando analogica con pulsanti per il check di acque e batteria e prese di corrente a 220 e 12 v (4/1). La lista degli accessori è piuttosto ampia e corposa, come da tradizione sui veicoli Made in Germany ma, richiedendo i due pacchetti Chassis e Base (rispettivamente 2.280 e 1.420 euro), è possibile rifinire il Cliff di tutto quello che serve in un colpo, con un risparmio sul costo dei singoli componenti aggiuntivi. Volendo poi esagerare, esiste un terzo pacchetto Chassis Comfort che arricchisce soprattutto la cabina di guida e la meccanica con finiture eleganti.

 Sunlight Cliff 640 - La scheda tecnica
Tipologia: Van - prezzo a partire da:   44.850 f.f.
Dimensioni: • Lunghezza 636 cm • Larghezza 205 cm • Altezza 265 cm
Pesi : kg 2.985 in ordine di marcia • kg 3.500 totale ammesso
Numero posti:  • Omologati/Viaggio: 4 • Letto: 2 (3 optional)

Giorno
Living: • 4 posti a tavola • 4 posti viaggio
Bagno: • centrale, con wc a cassetta,  doccia integrata, oblò
Cucina: • Fornello a 2 fuochi • Frigorifero: 90 lt • cappa aspirante: no

Notte
Letto posteriore • 195x180/187 cm
Letto centrale (optional) • 180x80 cm

camperlife rivista camperisti recensioni camper van Sunlight Cliff 640
MECCANICA: Fiat Ducato Light Euro 6 passo 4.035 mm • CILINDRATA: cc 2.000 115 cv (opt. Fiat Ducato 2.300 cc 130/150/180 cv) • TRAZIONE: anteriore • SCOCCA: struttura in lamiera esterna con coibentazione interna • SPESSORI: Pareti: n.d. • Tetto: n.d. • Pavimento: n.d. • GAVONI: posteriore sotto letto misure 72 x 185 x 71 cm - portabombole 2 posti da 11 kg • IMPIANTISTICA: Riscaldamento: Stufa Truma Combi 4 kW a gas • Elettricità: centralina elettronica con check batteria, serbatoi acque - illuminazione a Led 100% - luce veranda a Led prese: 230/12 v (4/1) gradino elettrico • Acque: Serbatoio acqua potabile: 100 lt Serbatoio acque grigie: 90 lt Serbatoio wc: 17 lt.

 

 

Autore: 
Alessandro Cortellessa
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
28-09-2018
Data Pubblicazione: 
06-08-2018