Tu sei qui

Sformatini di uova al forno | Ricette in Camper

Una ricetta come sempre facile e veloce, realizzabile con pochi ingredienti di facile reperibilità e con il solo uso di una padella e del forno di bordo. Il risultato, buono da mangiare e bello da vedere, sarà sicuramente apprezzato dai commensali

Avendo notato che sono sempre più i camper con il forno, ho pensato di creare una ricetta che locamper camperlife rivista camperisti utilizzasse, sempre ovviamente all’insegna della semplicità e della velocità. Per questo mese ho pensato quindi di creare degli sformati di uova. Questa ricetta si presta a diverse personalizzazioni, a seconda dei gusti di ognuno. Gli ingredienti sono tutti di facile reperibilità in ogni supermercato e l’attrezzatura necessaria prevede, oltre al forno, una semplice padella antiaderente e degli stampini per muffin o cup-cake (se non avete quelli classici, li trovate anche usa e getta nei supermercati). 

Ingredienti e tempi di lavorazione
Dosi per 4 adulti: 2/3 uova a testa, 4 fette di pancetta stesa (se piace, o se la preferite potete prendere quella affumicata), 1 peperone giallo e 1 peperone rosso, 1 confezione di Tofu affumicato (150/200 gr), Parmigiano o Pecorino grattugiato (100/150 gr, ma se siete in montagna col camper, cercate del formaggio di malga stagionato da grattugiare, che è molto più saporito), pan grattato e burro quanto basta per imburrare gli stampini

  • Difficoltà: Semplice
  • Tempo di preparazione e cottura: Circa un'ora

Fasi di preparazione

  1. Cominciamo col preparare i semilavorati che ci serviranno per la composizione e la cottura finale. Prendete i peperoni: una volta lavati, pelateli scaldandoli sul fuoco un pochino per aiutarvi. Poi saltateli in padella con un filo di olio extravergine di oliva giusto qualche minuto per ammorbidirli. Una volta saltati, tagliateli a dadini piccoli. Se volete far prima vi consiglio di acquistare al supermercato un barattolo di peperoni sott’olio interi, sono già cotti e pelati e tutto sommato non sono male per preparazioni di questo genere. Anche la cucina vuole la sua praticità, in fondo siamo pur sempre in un camper.
  2. Tagliate il tofu a dadini molto piccoli, se riuscite anche meno di mezzo centimetro l’uno. Siccome questo formaggio non si scioglierà, tanto più piccoli sono i dadini tanto più gustosi e meno invasivi risulteranno al palato.
  3. Ora tagliamo a strisce la pancetta e saltiamola in padella senza olio fino a renderla croccante. Se abbiamo usato la pancetta fresca e non quella affumicata, consiglio di scolare un po’ del grasso per rendere più leggera la preparazione. Se invece avete scelto quella affumicata non avrete questo problema, in quanto l’affumicatura porta la pancetta ad asciugarsi e quindi produrrà meno grasso liquido in padella.
  4. Bene, una volta completata la “mise en place" degli ingredienti, componiamo i nostri sformati e inforniamo. Imburriamo gli stampini e cospargiamo i bordi con pan grattato. Con questa tecnica, oltre a far sì che il composto non si attacchi, otterremo anche una crosta esterna leggermente più consistente, quasi croccante. A questo punto rompiamo le uova direttamente dentro agli stampini (uno per ogni stampino). Se volete potete sbattere le uova all’interno dello stampino, oppure lasciatele così. Nel primo caso lo sformato vi risulterà più giallo come colore finale, nell’altro caso essendo il tuorlo in fondo il colore finale sarà più bianco. Aggiungiamo una manciata di dadini di tofu, una manciata di dadini di peperoni, un cucchiaio di formaggio grattugiato e completiamo mettendo sopra il tutto qualche strisciolina di pancetta croccante.
  5. Inforniamo a 180°C per circa 20 minuti ed ecco pronti gli sformatini, belli caldi e fumanti pronti per fare bella figura coi vostri commensali. Buon appetito!

 

Autore: 
Gianluca Gabanini
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
12-02-2018
Data Pubblicazione: 
12-02-2018