Tu sei qui

Salone del Camper 2018: novità Weinsberg

Il marchio entry level del Gruppo Knaus-Tabbert ha rinnovato totalmente i furgonati CaraTour e CaraBus. Novità anche tra i semintegrali CaraCompact, i mansardati CaraHome e le caravan CaraTwo.

Dall’immagine giovane e accattivante, Weinsberg ha in catalogo sia motorizzati che caravan dal rapporto fra prezzo e prestazioni tra i più aggressivi. La flotta dei modelli è convalidata dalla certezza della qualità del Gruppo di appartenenza e dai 10 anni della garanzia contro le infiltrazioni. Partendo dai van, completamente riprogettati con sostanziali innovazioni sia strutturali che estetiche i furgonati delle serie CaraTour e CaraBus, che adesso si differenziano per il solo stile degli interni. Sette i modelli nelle canoniche tre lunghezze dei furgonati Fiat ripetuti per le due serie. Nuovo il pavimento scanalato a sandwich che ricalca la forma del piano di calpestio del Ducato garantendo il 370% in più di superficie di appoggio, il 70% in più di isolamento e una migliore coibentazione. Inoltre evita la condensa e aumenta l’altezza abitativa della cellula. Tra le molte innovazioni introdotte nella nuova produzione di van, anche il serbatoio dell’acqua da 105 litri che seguendo la forma del passaruota consente di risparmiare spazio prezioso, il riscaldamento centralizzato posizionato sotto la panca della dinette che garantisce più silenzio nella zona notte e più spazio all’interno grazie anche ai nuovi arredi “Effect Ulme” dei Carabus e a quelli “Mali Akazie” dei CaraTour. I mobili hanno profili arrotondati, nuove zone cucina e toilette più funzionali e spaziose, il living con sedute più comode e funzionali e una nuova illuminazione indiretta a LED. Disponibile su alcuni modelli il frigorifero Slim Tower da 150 litri al posto del frigorifero di serie da 96 litri a compressore e su 4 modelli il matrimoniale ha la testata larga ben 152 cm. Tra i semintegrali CaraCompact riconfermata l’Edition “Pepper”, ancora più ricca di accessori e ancora più conveniente nel prezzo. È allestita su Peugeot Boxer che da adesso è la base anche dei mansardati CaraHome. Confermate le caravan CaraOne, comprese le recenti versioni CaraOne 740 Edition Ice lunghe con il timone 9 metri e 37 e complete di riscaldamento Alde. Rinnovate nei colori degli interni le altrettanto convenienti CaraTwo.

camper camperlife rivista camperisti

Azienda e prodotto

Ha in catalogo su Fiat Ducato i sette più sette rinnovati furgonati CaraTour e CaraBus, i due semintegrali CaraCompact con la variante “Pepper” su Peugeot Boxer e i quattro CaraLoft, quindi i quattro semintegrali con basculante CaraSuite e i tre mansardati CaraHome, da adesso anche questi su Peugeot Boxer. L’offerta caravan spazia dalle recenti quattro CaraTwo per completarsi con le dodici CaraOne.

Focus on: CaraCompact Edition “Pepper”

camper camperlife rivista camperisti

Ha un così ottimo rapporto qualità/prezzo da essere richiestissimo in tutta Europa nelle due riconfermate disposizioni interne: il 600 Meg con letti gemelli e il 600 MG con matrimoniale trasversale. È lungo 6,74 mt, con un ricchissimo elenco di accessori che completa la già ragguardevole dotazione di serie. Non ha il basculante, che per certe coppie è un gran pregio.

www.weinsberg.com

 

 

Autore: 
Redazione CamperLife
Punteggio: 
0
No votes yet
Data Aggiornamento: 
28-09-2018
Data Pubblicazione: 
27-08-2018