Tu sei qui

Salone del Camper 2018: novità PLA

Ottimi risultati, nuovi progetti e piante inedite per i due marchi toscani. Entrambi utilizzano la meccanica Citroën Jumper o in opzione quella del Fiat Ducato con cambio automatico.

camper camperlife rivista camperisti

Il 2019 è tutto all’insegna del rinnovamento, a partire dal nuovo logo PLA e dal progetto di un nuovo stabilimento. Il catalogo, eliminata la serie Mister, ha potenziato la serie Happy. Confermate le 4 piante dei mansardati, affiancate da 4 rinnovati semintegrali: 2 con letti gemelli e 2 con matrimoniale a penisola caratterizzati dalle nuove grafiche e dal nuovo cupolino con maxi oblò, ma ricchi anche di modifiche strutturali. Passando a Giottiline il catalogo è sviluppato nei 5 semintegrali Therry rinnovati dentro e fuori, tra cui i 2 modelli inediti T32 con letti gemelli e T34 con matrimoniale a penisola e i riconfermati mansardati Therry T45 e i 2 motorhome G-Line 937 e 938. Anche sulla produzione Giottiline, modifiche strutturali e di design, come la carteratura posteriore con luci a LED. La produzione PLA e Giottiline è su meccanica Citroën Jumper 130 cv (163 cv opt) dal ricco equipaggiamento di serie, o da questa stagione anche su Fiat Ducato Euro 6 con cambio automatico nelle 3 potenze disponibili.

www.placamper.it - www.giottiline.com

 

 

Autore: 
Redazione CamperLife
Punteggio: 
0
No votes yet
Data Aggiornamento: 
28-09-2018
Data Pubblicazione: 
30-08-2018