Tu sei qui

Salone del Camper 2018: novità CI

Gli entry level CI sono i nuovi Horon che mandano in soffitta gli Elliot. Fuori dal coro l’Horon 90 M, un mansardato perfetto per lo sport. Nuova anche la versione “Elite” che personalizza i Riviera e in opzione i rinnovati Kyros

Come piatto forte per i saloni che inaugurano la stagione 2019, l’azienda toscana presenta la nuova gamma entry level Horon: cinque mansardati con due piante inedite e nove semintegrali con basculante tra i quali troviamo ben cinque nuove piante. Tutti con lunghezze comprese tra i 6,99 mt e i 7,45 mt e allestiti sia su meccanica Fiat Ducato che Ford Transit. Partendo dai semintegrali, quattro modelli hanno il matrimoniale centrale a penisola con bagno passante (toilette e box doccia fronteggianti e indipendenti), tre i letti gemelli e due il matrimoniale trasversale. Da segnalare tra le cinque nuove piante, quelle con letti gemelli dell’Horon 87 XT e Horon 85 XT, rispettivamente sopra e sotto i 7 mt. L’87 XT ha due divani longitudinali “face to face” trasformabili in sedute frontemarcia, mentre l’85 XT la semidinette con divanetto laterale. I tecnici CI hanno lavorato di fino anche nel nuovo Horon 94 XT lungo appena 647 cm che ha un matrimoniale trasversale sopra il garage, toilette compatta e basculante sopra il living.

camper camperlife rivista camperisti ci

Mansardati

Nei mansardati spicca l’inedito Horon 79 M lungo 6,99 mt. È omologato per trasportare sei persone, ma dispone di ben quattro matrimoniali, per un totale di otto posti letto. Il conto è presto fatto. Ha un doppio castello matrimoniale in coda, dinette matrimoniale e un ulteriore matrimoniale in mansarda. Fuori dal coro dell’offerta Horon il nuovo mansardato Horon 90 M, con garage con portata massima di 300 kg veramente maxi (è largo 193 cm, profondo 220 cm e alto 143 cm che aumentano a 182 cm con saliscendi Flex Space). Tramite due portelloni laterali (137x132 cm) si accede al garage, ma è più esatto definirlo una potenziale officina mobile, considerando che oltre a contenere moto da strada o da cross, Kart, Quad o quant’altro, è attrezzato con griglie a pavimento, luce a LED, prese elettriche e tv, doccetta esterna, barre portatutto e due armadi di cui uno asportabile. La cellula abitativa prevede sopra al garage un maxi matrimoniale (216x189 cm), grande toilette con doccia separata, cucina fronteggiante, living con divanetto laterale e secondo matrimoniale in mansarda. È omologato 4 posti. Il listino della gamma Horon, compreso tra i 47.990 e i 49.490 euro se su meccanica Ford e i 49.290 e i 50.990 euro se su meccanica Fiat (escluso l’Horon 90 M che su Ford costa 50.990 euro e 52.49 euro su Fiat), è ulteriormente reso appetibile da una dotazione bene equilibrata che offre tra accessori previsti per la meccanica e quelli dedicati alla cellula, un “bonus” incluso nel prezzo del veicolo quantificabile intorno ai 4 mila euro.

Caratteristiche

Tra le caratteristiche che accomunano tutti i modelli Horon, da evidenziare la cellula abitativa (larga 235 cm) aumentata in larghezza di 4 cm rispetto ai precedenti modelli. Nei semintegrali bene evidente il tetto panoramico Open Sky e nei motorcaravan le generose dimensioni della mansarda. Nuovi anche gli interni degli Horon con mobili dalla finitura in legno chiaro e inserti beige, pensili bianco lucido con ante bombate personalizzati da strisce a LED. Passando alla gamma di mansardati, semintegrali e motorhome Magis, novità per il blocco cucina che ha più spazio di lavoro e di stivaggio: nei motorhome migliorata anche l’agibilità del living. La new entry è il Magis 98 XT lungo 743 cm con letto trasversale, grande living con basculante che non invade servizi e ingresso. Senza sostanziali cambiamenti il semintegrale Triaca 32 XT. Confermati anche i due mansardati e i cinque semintegrali Riviera proposti per la stagione anche nella versione più ricca “Elite edition” che oltre al già ricco pacchetto compreso nel prezzo, aggiunge una dotazione per un valore complessivo di 6.900 euro. Capitolo a parte i sei furgonati Kyros, (vedi box) sempre più importanti nel bilancio dell’azienda.

Azienda & Prodotto

Nel 1976 si chiamava Caravans International. Oggi conosciuta più sinteticamente come CI, rappresenta, assieme al marchio Roller Team, la Trigano Spa di proprietà dell’omonimo Gruppo francese. Con i risultati di vendita ottenuti da CI e da Roller Team, Trigano Spa detiene in Italia il 18,42% del mercato (+2,1% rispetto al 2017). Valore che balza al 60,96% riunendo tutti i vari marchi del gruppo. Essere avanti agli altri è indubbiamente merito delle scelte indovinate per prodotti e politica commerciale, ma anche come giusta ricompensa per i tanti investimenti fatti negli ultimi anni per accrescere ulteriormente la soddisfazione del cliente. Ad esempio l’attività svolta nel realizzare la collaudata tecnica costruttiva ExPS EVO priva di legno che estende a sei anni la garanzia contro le infiltrazioni o gli ampiamenti testati accorgimenti all’interno dell’abitacolo contro la formazione della condensa. Il piano gamma CI 2019 comprende i mansardati e semintegrali Horon nella fascia fino a 51 mila euro, (52.490 euro per il Kronos 290 M). Quindi il semintegrale Triaca 32 XT (da 58.990 euro). Seguono i semintegrali e mansardati Magis (da 51.990 euro) e Riviera (da 59.490 euro) quindi i motorhome Magis Integral (da 63.490 euro).  A fianco, i furgonati Kyros con prezzi a partire da 37.390 euro.

Focus on: I Van Kyros

Per il 2019 CI ha realizzato un consistente restyling degli interni dei sei furgonati Kyros personalizzandoli con un nuovo design e nuovi colori. Tra i cambiamenti, la cucina ha forme più morbide e tre grandi cassetti, il living ha una botola a pavimento, la presa USB e la finestra più grande incorniciata da un pannello imbottito, mentre la zona notte ha materassi con tessuto traspirante, pannelli soft, luci di lettura con prese usb. Due gli allestimenti disponibili: Standard e Elite. Il primo ha quanto basta per partire in tutta sicurezza e comodità, il secondo oltre ad avere quasi tutto compreso nel prezzo, ha anche interni più ricercati. A fianco il Pack Elite che riunisce accessori per un valore di 4.500 euro, propone infatti tutta una serie di accorgimenti che spaziano dal piano cucina e tavolo a libro in pietra acrilica, alla chiusura del vano sopra la cabina, pensile trasversale aggiuntivo posteriore e molte altre accortezze.

camper camperlife rivista camperisti ci

www.caravansinternational.it

 

Autore: 
Redazione CamperLIfe
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
03-09-2018
Data Pubblicazione: 
03-09-2018