Tu sei qui

Salone del Camper 2017: non solo camper. Speciale accessori dalla A alla L

A Parma quasi un intero padiglione, il numero 2, è dedicato ai componenti: l’occasione è ghiotta per vedere, scoprire, cercare proprio quello che ci mancava, ma anche per dare un’occhiata alle più recenti novità in tema di accessori

camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessoriLa crisi sembra definitivamente in via di soluzione, almeno stando ai primi positivi dati del 2017 che seguono un altrettanto positivo 2016, specie a livello europeo. Tutti i produttori hanno snocciolato cifre con il segno più sui dati di vendita dei veicoli. E noi siamo qui a Parma per vedere le novità, valutare, magari anche sognare ma sappiamo tutti bene che cambiare camper è sempre una scelta lunga, difficile e sicuramente onerosa, per cui intanto che siamo in fiera … approfittiamo per dare un’occhiata, ampia e approfondita, agli accessori, croce e delizia di tutti i camperisti.camper camperlife rivista camperisti acquatravel L’occasione è di quelle rare, capita una volta all’anno o poco più, siamo già lì e in poche centinaia di metri abbiamo sottomano la più grande esposizione italiana di accessoristica per veicoli ricreazionali. E non ci sono solo i produttori, cui con magari possiamo chiedere dal vivo le info tecniche che ci servono, ma anche una grande esposizione di rivenditori che, data anche la vicinanza e la situazione, lanciano le migliori offerte dell’anno, e il buon affare è dietro l’angolo. Non a caso, spesso capita di vedere camperisti e gentili signore carichi di enormi pacchi di disgregante, pesanti confezioni di liquidi di servizio vari, sedie, tavolini, cuscini ecc. Fortunatamente, molti di loro sono attrezzatissimi con carrellini per spostare i ponderosi acquisti, almeno fino al camper che generalmente è parcheggiato appena fuori della fiera. Qui di seguito, una ampia sintesi delle più importanti novità in tema di accessori che troverete all’edizione 2017 del salone.

Acquatravel
La dinamica azienda ravennate, sempre molto propositiva di novità e oramai riconosciuta come la più specializzata nel trattamento delle acque, a Parma presenterà la versione definitiva del filtro anti legionella, già ampiamente illustrato da Camperlife, e una simpatica quanto funzionale novità dedicata ai nostri amici a quattro zampe nell’ambito di una linea dedicata ai “pet”. Si tratta di un dischetto agli ioni di argento che svolge una camper camperlife rivista camperisti acquatravelimportante funzione antibatterica nella ciotola dell’acqua dei nostri amati Fido. Spesso infatti la nostra attenzione è massima per l’acqua destinata agli umani, mentre sorvoliamo facilmente su quella destinata ai cari pelosetti: “tanto è un cane” è la frase ricorrente. Si certo, sicuramente gli animali hanno un livello di difesa immunitaria ben superiore al nostro, ma evitare la formazione di alghe e muffe nell’acqua stagnante delle ciotole che si dimenticano facilmente al sole per giorni, è sicuramente una buona idea. Acquatravel ha condotto un esperimento sul campo, e le ciotole prive del nuovo dischetto hanno mostrato chiaramente i segni della proliferazione batterica, con la classica formazione di quello strato verdognolo nel giro di pochissimo tempo, mentre le acque trattate, seppur ovviamente un po’ sporche per i normali residui portati dal vento, mantenevano una carica batterica enormemente inferiore. L’azienda poi, forte di un contatto con il pubblico sempre molto cordiale, quest’anno organizzerà al salone una apposita area dove rilassarsi, chiedere informazioni e usufruire di particolari agevolazioni presentando la ricevuta di uno scontrino di acquisto di prodotti Acquatravel.
www.acquatravel.it

AL-KO
Il famosissimo marchio presenta alle fiere di fine estate un nuovo e completissimo dispositivo per il trasporto delle due ruote su autocaravan della linea Sawiko. Che si tratti di moto, e-bike o scooter, Sawiko Variocamper camperlife rivista camperisti al-ko 150 può essere personalizzato per ogni esigenza del viaggiatore. Vario 150 è anche particolarmente pratico: quando non viene utilizzato può essere ripiegato. Realizzato in buona parte con alluminio, è costituito da componenti di alta qualità, come ad esempio i binari e i bracci di supporto, studiati per l’e-bike o le traverse, costruite in acciaio inossidabile. Grazie a un peso molto contenuto, soli 29 kg senza attacchi al telaio, il portatutto Sawiko Vario 150 offre una capacità di carico di ben 150 kg. Sawiko attribuisce particolare importanza alla flessibilità e alla funzionalità dei progetti che sviluppa. Oltre alla possibilità di essere ripiegato facilmente, semplicemente azionando una leva, Vario 150 ha una profondità di carico che può essere variata da 620 a 800 mm. Dotato di fissaggio con chiusura rapida a cricchetto, è rimovibile senza utensili. Dimensioni: larghezza mm 2011, profondità mm 937.
www.al-ko.it

Alpine
Lo storico marchio di autoradio ha recentemente lanciato un nuovo sistema multimediale X901D-DU, specifico per il Ducato che presenterà al grande pubblico in occasione del salone. Nasce per essere installato nel vano a misura 1 Din del cruscotto, senza alcuna modifica, di tutte le versioni del Fiat Ducato dal 2006 fino al 2014 e delle versioni a marchio Citroen e Peugeot degli stessi anni. Il maxi display a 9” LCD rimane ben visibile e centralizzato sul cruscotto, camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori alpinepermettendo di controllare agevolmente tutte le funzioni e le connessioni utili al viaggio. X901D-DU offre opzioni di regolazione completa del suono per ottenere il meglio dall’impianto audio in base ai propri gusti. La cornice del monitor dell’X901D-DU è rifinita in nero lucido e con inserti cromati: per armonizzare il design del dispositivo è possibile selezionare il colore ambra dal menu, o anche il bianco, il blu o il rosso. Tantissime le funzioni: l’indicazione di corsia segnala al conducente la migliore in cui rimanere, mentre la guida dinamica TMC fornisce informazioni sul traffico in tempo reale per evitare gli ingorghi, ricalcolando, se necessario, il percorso. Le strade con traffico lento o fermo sono indicate in colori differenti. Il database è completo delle mappe per 48 paesi europei. Il database memorizza gli schemi cronologici del traffico e li utilizza per scegliere il percorso migliore in base alla fascia oraria e al giorno della settimana. Il sistema Alpine permette di vedere, solo a veicolo fermo, filmati, video musicali o programmi TV da diverse sorgenti, come DVD inseriti in un lettore opzionale, chiavi USB, smartphone di ultima generazione con uscita HDMI. Il sistema di navigazione per camper Alpine Style consente di evitare spiacevoli situazioni, grazie alla possibilità di immettere dati relativi al camper nel sistema di navigazione dedicato (lunghezza, altezza, peso, ecc.), oltre a tante altre caratteristiche che ne aumentano la funzionalità specifica: milioni di POI, campeggi di tutta Europa, opzioni personalizzabili, ecc. Il modulo Bluetooth permette una connessione wireless per telefonate in vivavoce ma anche lo streaming audio dal telefono dei contenuti audio o l’audio delle varie applicazioni internet. Perfettamente compatibile con gli smartphone di ultima generazione, è possibile inoltre attivare Siri o qualsiasi controllo vocale per una maggiore sicurezza di guida ed è compatibile con la funzione Alpine connect, che permette ai proprietari di smartphone Android di usare Spotify, Yelp e Glympse dal monitor Alpine. Il sintonizzatore DAB/DAB+/DMB incorporato utilizza la tecnologia digitale più avanzata per garantire la ricezione radio con una qualità audio eccellente e pulita; Inoltre Alpine offre diversi sintonizzatori TV digitali DVB-T che possono essere collegati a X901D-DU. Molto facile l’uso della telecamera, attivabile manualmente per controllo o automaticamente con la retromarcia e mostra le linee guida colorate per il parcheggio oppure la guida per il gancio del traino. L’interfaccia opzionale KCX-C250MC permette di installare fino a tre telecamere. Il sistema può essere installato anche su vani 2 Din con componenti aggiuntivi.
​​​​​​​www.alpine.it

Amplo
Costruttore di attrezzatura oleodinamica, specializzato nella fabbricazione di impianti di stazionamento per camper e camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori amploveicoli speciali, presenta quest’anno il nuovo sistema di piedini di stabilizzazione con regolatore di pressione. All’impianto standard viene sostituito un nuovo blocco idraulico che date le proprie caratteristiche tecniche permette di risparmiare peso riducendolo di un 15%. Piedini disponibili nelle versioni swing ripieghevoli, Silver e High-Performance telescopici e verticali per tutti i mezzi dai 35 ai 70 q.li, oltre su richiesta. Il sistema è dotato di un nuovo pannello digitale, posizionato in cabina, al quale sono state aggiunte diverse funzioni, tra le quali lo scarico acque grigie: premendo un solo pulsante, il software permettere di scegliere il lato scarico a seconda dei modelli per agevolare il completo svuotamento dei serbatoi. Ulteriore novità, da poco sul mercato, i due rimorchi porta tutto trasversali. Il primo, più esile e leggero nella conformazione del telaio, con ruote fisse, denominato Rolli può essere installato su qualsiasi gancio traino. Il secondo, speciale, è lo Space Extender: dotato di ruote pivottanti, così da divenire un vero e proprio prolungamento del mezzo, può essere installato solo ed esclusivamente sul proprio gancio traino.
www.amplo.it

Beyfin
Dopo il grande successo riscosso da Bbox, la bombola in vetroresina che presenta vantaggi di leggerezza, camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori beyfintrasparenza, sicurezza e resistenza, la Beyfin presenta al salone una serie di Baby bombole; piccoli contenitori in metallo da 1 kg, 2 kg, 3 kg e 5 kg, economiche, versatili e leggere, particolarmente indicate per tutte le attività outdoor. Con Baby bombole, è in offerta a prezzo promozionale un pratico fornellino avvitabile, estremamente economico e leggero, dotato di maniglia che ne semplifica il trasporto.
www.beyfinbbox.it

Boma Tech
L’azienda fa dell’elettronica applicata ai camper la sua specializzazione, con camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori  boma techparticolare focus su gli antifurto, di cui produce e distribuisce una gamma completa grazie alla collaborazione storica con uno dei marchi leader del settore, la Gemini, ma anche su una ampia gamma di sistemi di retrocamere, sensori, cablaggi, antifurti speciali perimetrali ecc. La Boma Tech da oltre vent’anni si dedica al mondo dei veicoli ricreazionali, oltre che ad altri settori automotive. L’ampio catalogo propone antifurto specialistici per ogni tipo di autocaravan, inclusi tutti gli ultimi modelli Fiat, Ford, Renault con cablaggi dedicati. Una delle ultime specializzazioni, di pari passo per l’interesse che stanno avendo sul mercato, sono i sistemi di telecamera e monitor dedicati al Fiat Ducato, con la telecamera posteriore personalizzata per i van furgonati e il monitor di ampie dimecamper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori camper wc washnsioni che si monta sul portacarte del cruscotto senza la necessità di dover installare un’autoradio doppio din.
www.boma-tech.it

Camper WC Wash
Camper Wc Wash è da sempre specializzata nel trattamento e gestione dei sistemi di scarico delle acque del camper e colonnine elettriche di fornitura servizi, da tempo l’azienda ha avviato una importate aggiornamento verso una estrema funzionalità dei sistemi integrati da reti e wi-fi. Una delle ultime novità è costituita infatti da una cassa per gestione utenze elettriche da remoto: un innovativo sistema che permette la connessione via wi-fi delle colonnine elettriche da remoto, consentendo il pagamento e l’attivazione senza la necessità di stendere cavi. È applicabile a colonnine di qualsiasi marca, con gestione sia a tempo che a consumo, e consente l’attivazione con un’attivazione wi-fi con relè fino ad 8 unità sulla stessa interfaccia. Un eventuale amplificatore wi-fi ne amplia la portata sulla distanza. Una soluzione particolarmente interessante per le aree di sosta che possono così avere una gestione automatizzata, di alto livello tecnologico e che permette di risparmiare molto sui costi evitando la posa di cavi per aree già costruite.
www.camperwcwash.com

CBE
Rilevare un gas o rivelarlo? La differenza sembra sottile ma non si tratta di un gioco di parole. È quello che fanno i rivelatori di gas di CBE, prodotti ben conosciuti dai camperisti di tutta Europa, che da quest’anno avranno design e caratteristiche differenti. Gli attuali rivelatori in gamma (MTG e MTCO) vengono ora sostituiti dal nuovo rivelatore BMTG dedicato al GPL e all’etere e dal nuovo BMTCO in grado di avvertire la presenza di monossido di carbonio. BMTG e BMTCO, non solo sono stati riprogettati con nuovi componenti che ne migliorano le performance, ma propongono inoltre un design totalmente rinnovato anche per forma e dimensioni. È importante anche segnalare che il nuovo cicalino o “buzzer”, grazie alle sue dimensioni maggiorate, è molto più potente di quello dei modelli camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori cbeprecedenti, raggiungendo ora gli 85 db in ossequio alla normativa. I nuovi rivelatori non hanno più la forma quadrata e misure di 60 x 60 mm, ma diventano rettangolari con una larghezza quasi doppia (119 mm) e propongono un nuovo, elegante, design. I moduli sono rotondi e sviluppati per abbinarsi alla linea di cornici a incasso Berker (Modular Plates), la più diffusa in Europa. La scelta tecnica di CBE rimane quella di tenere separati i due prodotti: BMTG per il rilevamento di GPL (gas di petrolio liquefatti) e gas etere (effetto narcotico) e BMTCO per il monossido di carbonio (CO). Il monossido di carbonio, infatti, si propaga nell’aria in maniera differente dal GPL e dall’etere e ha bisogno di sensori diversi e calibrati in modo appropriato. Quando il sensore del rivelatore BMTG rileva GPL o gas etere, si attiva un segnale acustico che avvisa della presenza di gas nell’aria prima che questo abbia effetto sulle persone all’interno dell’abitacolo e che la sua concentrazione raggiunga un decimo del valore minimo necessario per poter innescare una eventuale esplosione. I due livelli di taratura presenti sul circuito, consentono di adeguare la sensibilità del sensore in base all’uso e alla posizione di installazione scelta. Il funzionamento del rivelatore di monossido di carbonio BMTCO è analogo. La produzione di monossido di carbonio a bordo di un veicolo ricreazionale può essere generata dalla combustione in un ambiente con poco ossigeno o da una combustione incompleta di un’utenza a gas o a gasolio. Un gas mortale che però è inodore, insapore e incolore. Può essere prodotto da fornelli, forni, frigoriferi o sistemi di riscaldamento non in perfetta efficienza o guasti. Quando il sensore di BMTCO rileva nell’aria questo gas velenoso, si innesca il segnale acustico che avvisa l’equipaggio del pericolo prima che ci siano effetti sulle persone all’interno dell’abitacolo. Sia BMTG che BMTCO presentano una spia rossa di allarme che si attiva alla rivelazione di gas all’interno dell’abitacolo ed inoltre è prevista la possibilità di collegare in parallelo al segnale d’allarme accessori di segnalazione con potenza max. 250 mA. Entrambi i rivelatori di CBE sono testati e calibrati con i gas di riferimento e hanno una durata di vita del sensore di circa 10 anni.
www.cbe.it

CNA
La CNA presenta in fiera l’antifurto Alarm System Hps 846, sistema CAN BUS universale ed innovativo che comunica direttamente con il telefono dell’utente. È in grado di ricevere comandi dal telefonino e di eseguirli nel veicolo. In caso di allarme si trasforma in un combinatore telefonico avvisando tempestivamente dell’allarme in corso. L’Hps846 funziona tramite la tecnologia digitale CAN BUS senza mai interferire con l’impianto elettrico, cosa che permette di utilizzare il radiocomando originale del veicolo per inserire e disinserire il sistema Hps846 del veicolo. La camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori antifurto cnaconfigurazione al veicolo è semplice e avviene in pochi istanti, non è necessario alcun collegamento a computer. Attraverso un semplice SMS il sistema si adatterà infatti al veicolo (nella memoria risiedono più di 350 veicoli): per collegare il sistema Hps846 non è necessario essere installatori professionisti. Grazie al telefono GSM presente nel sistema, in caso di allarme, oltre al normale suono della sirena, il sistema chiamerà il telefono dell’utente ed informerà del reale allarme in corso con un messaggio SMS, tutto in tempo reale. Un ulteriore novità è rappresentata dal controllo della temperatura interna del cruscotto attraverso l’accensione del motore e la regolazione del termostato interno (l’accensione del motore avviene solo e sempre in piena sicurezza del veicolo e tenendo conto dei differenti equipaggiamenti, per esempio cambio automatico o manuale, chiave intelligente o meccanica). Una volta ricevuto il corretto messaggio via SMS, il sistema effettuerà i controlli di sicurezza ed accenderà il motore regolando la temperatura interna richiesta. Che ci sia caldo o freddo, il sistema garantirà sempre la massima protezione e il comfort desiderato permettendo la guida sempre in condizioni ottimali. In caso di allarme, il sistema Hps846 invia una chiamata al numero del cliente memorizzato nella rubrica (max. 4): nel caso si rifiuti la chiamata, la procedura di chiamata agli altri numeri di telefono impostati s’interrompe; se la chiamata viene accettata, l’Hps846 collegherà il microfono installato nel veicolo entrando in ascolto silente; se non viene premuto nessun tasto, dopo 10 secondi l’Hps846 invierà un SMS che mostri la causa reale di allarme. Dopodiché il sistema cercherà di chiamare gli altri numeri presenti in agenda, uno dopo l’altro. Al termine di ogni fase il sistema invierà un SMS al numero chiamato con la reale descrizione dell’allarme in corso. Hps 846 è in conformità con tutte le principali direttive di omologazione.
www.cna-sas.it

Coverbox
L’azienda varesina, ormai molto conosciuta per le sue coperture per camper, sarà presente con la novità presentata lo scorso anno che tanto riscontro ha avuto: il Kit No Problem, che permette di installare la struttura senza nessun camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori coperture coverboxtipo di vincolo al suolo, non necessitando quindi di alcun permesso comunale, almeno nella teoria, e risolvere spesso definitivamente l’annoso problema delle concessioni edilizie. In pratica, mentre di norma il Coverbox viene fissato al terreno con delle piastre ancorate con tasselli (per il cemento) o picchetti (per il terreno), con il kit No Problem si va a sfruttare il peso del camper stesso per tenere ferma la struttura: sul terreno, ai lati del Coverbox vengono installati dei tubolari che tengono unite le varie piastre, in più vengono inserite trasversalmente al centro, per tutta la larghezza, due file di tubolari, sopra le quali sono posizionate due culle salva ruota dove fisicamente verrà parcheggiato il camper. In pratica, l’intera struttura Coverbox risulterà semplicemente appoggiata a terra, senza alcun tipo di vincolo, che è la norma principe per distinguere una struttura fissa richiedente una licenza edilizia da una mobile e quindi senza necessità di permessi comunali. Una volta terminata l’installazione, si parcheggia il camper (o il furgone o l’automobile) sopra i salva ruota, facendo in modo che sia il peso del veicolo a tenere ferma la struttura. Nel momento in cui si parte con il camper, e quindi è impossibile conoscere le condizioni meteo future, è possibile posizionare un’auto per fare peso, oppure si ha a disposizione un meccanismo, simile a quello delle tende, con cui si potrà arrotolare il telo fino al colmo evitando quindi che lo stesso possa fare da vela in caso di vento forte.
www.coverbox.biz

Dimatec
camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori dimatecLa Dimatec, azienda tra le più conosciute per la distribuzione di accessori e ricambi per veicoli ricreazionali, fondata nel 1983 dall’iniziativa di Richard Pirovino, in fiera presenta una sintesi del suo corposo catalogo, con cui fornisce negozianti ed installatori. La vastità delle proposte, più di 7.000 referenze, rende ardua la selezione di prodotti da esporre. Qui vogliamo ricordare la incredibile gamma di luci a led di ogni tipo e di ultimissima tecnologia, con una eccezionale resa luminosa e consumi risibili. Spot, faretti lettura anche con un solo potente led (sintesi di tanti microled), plafoniere di tante forme dallo spessore di soli 5/6 mm da incollare semplicemente con biadesivo grazie ad un peso contenutissimo, luci ambiente regolabili nell’intensità e con il punto luce azzurro notturno, luci veranda a led e con sgocciolatoio per evitare il formarsi delle antiestetiche strisce di sporco. Tutte le luci sono comandate da interruttori di ultima generazione, a leva, a sfioramento, a pressione.
www.dimatec.it

Dometic
Dometic fornisce la più vasta scelta di climatizzatori sul mercato, di ogni tipo e di grande flessibilità, fattore particolarmente importante quando lo spazio è limitato. I climatizzatori Dometic hanno ottenuto numerosi riconoscimenti nel corso degli anni, incluso il Miami Boat Show Innovation Award e, più di recente, un Red Dot Design Award. Se lo spazio sul camper è molto ristretto il climatizzatore perfetto è uno dei modelli a tetto Dometic della gamma Freshjet, best-seller della casa. Compatti e leggeri, i climatizzatori FreshJet sono disponibili in diverse versioni per veicoli di qualsiasi dimensione: lasciano molto spazio per qualsiasi altro accessorio sul tetto. Alcuni modelli necessitano di correnti di avvio molto basse e opzioni di avviamento soft-start, a prova di qualsiasi campeggio e camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori condizionatori dometicrelative colonnine avare di ampere. E con il DC-Kit è possibile utilizzare il climatizzatore anche durante la marcia! Ma, se non si vuole rinunciare alla luce naturale del vostro oblò, Dometic dispone della gamma di climatizzatori FreshLight: un’unità di controllo del clima combinata con un oblò: una volta installato, il vostro climatizzatore non interferisce con la luce naturale proveniente dall’alto. I modelli FreshLight sono dotati di modalità di refrigerazione e riscaldamento ad alta efficienza energetica e distribuzione individuale del flusso d’aria con controllo automatico della ventola. L’oblò è inoltre dotato di un pratico oscurante per consentire di controllare la quantità di luce che entra nel vostro camper. Se poi fosse necessario un climatizzatore all’interno della cellula del camper, le unità di climatizzazione compatte FreshWell si adattano perfettamente all’interno di una panca portaoggetti e offrono ottime prestazioni grazie alle loro caratteristiche di refrigerazione e riscaldamento altamente efficaci. Il loro posizionamento all’interno consente di lasciare inalterati l’oblò, il centro di gravità e l’altezza del veicolo. La circolazione dell’aria silenziosa e le tre velocità della ventola consentono di mantenere un clima ideale con la massima facilità. Ma le proposte Dometic sono molte altre, anche sul fronte dei materiali di consumo: l’azienda offre una gamma completa di prodotti innovativi per aiutarvi a tenere puliti e confortevoli gli impianti sanitari. Pastiglie ecologiche e additivi fluidi per conservare e lavare i serbatoi, detergenti universali, carta igienica, WC e detergenti per guarnizioni, conditioner per valvole, deodoranti ambientali e molto altro. Per problemi di sovradosaggio e fuoriuscite del liquido standard per i WC, se la tanica occupa molto spazio, la gamma Tank Care per sanitari ad alta efficacia è perfetta. Le pastiglie sono molto più leggere di un flacone e occupano molto meno spazio. Le mani restano pulite e la quantità è sempre quella ottimale. Tre le versioni disponibili: Power Care Tabs, classico additivo disgregante adatto a tutte le toilette, senza gas e odori sgradevoli, in pastiglie pre-dosate. Green Care Tabs, con gli stessi vantaggi di Power Care ma in versione ecologica per rispettare l’ambiente. Tank Cleaner, pastiglie per il trattamento del serbatoio di scarico, efficace per rimuovere incrostazioni e depositi e deodora piacevolmente il serbatoio.
www.dometic.com

Eberspeacher
In occasione delle fiere di fine estate, Eberspächer, marchio molto noto nel settore dei veicoli ricreazionali per i suoi sistemi di riscaldamento alimentati a gasolio, presenta alle alcune interessanti novcamper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori riscaldatori eberspeacherità. In primo piano il nuovo Eberspächer Hydronic S3 Economy: una versione completamente rinnovata della celebre gamma di riscaldatori ad acqua Hydronic, caratterizzata da dimensioni compatte che ne consentono l’impiego in un’ampia tipologia di veicoli con assoluta flessibilità di installazione. Disponibile sia nella versione a gasolio che in quella a benzina, Hydronic S3 Economy dispone di un sistema di regolazione continua della potenza, che adatta in modo puntuale il calore generato all’effettiva necessità con variazioni così contenute da risultare del tutto impercettibili all’utente. Grazie al suo motore brushless, unico nella categoria, Hydronic S3 è progettato per durare ancora più a lungo e segnare un nuovo punto di riferimento in termini di affidabilità, da sempre un punto di forza dei riscaldatori Eberspächer. Il trasferimento dei dati tramite interfaccia CAN bus, altra novità assoluta, consente all’Hydronic S3 di dialogare con l’inedita gamma di accessori Eberspächer: dal nuovo sistema di diagnosi EasyScan, con cui le officine autorizzate possono diagnosticare il sistema e verificare tutti i parametri di funzionamento, fino al dispositivo di comando EasyStart Web, che permette all’utente di gestire il riscaldatore dal proprio smartphone dovunque si trovi il veicolo. La app del sistema di controllo EasyStart Web si arricchisce inoltre della funzionalità Smartwatch, che consente all’utente di controllare il riscaldatore con un solo clic godendo della massima flessibilità nella pianificazione del tempo libero e nella gestione del comfort di bordo. Come ogni riscaldatore ad acqua Eberspächer, l’Hydronic S3 Economy offre molteplici modalità di installazione: al riscaldamento della cabina mediante termoconvettori – soluzione sempre più apprezzata per l’uniformità della temperatura e il comfort in cabina – è possibile affiancare la produzione di acqua calda sanitaria e, integrandolo nel circuito di raffreddamento, anche il preriscaldamento del motore, in modo da garantire partenze immediate in qualunque condizioni di temperatura esterna. Hydronic S3 Economy recepisce tutte le altre innovazioni già viste sugli Hydronic di nuova generazione e nelle versioni Diesel è disponibile in due modelli (camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori eclissisD4E e D5E) con potenze massime rispettivamente di 4.3 o 5.0kW. Il livello di potenza minima che scende fino a 1300W, in combinazione con la nuova pompa acqua a portata variabile regolata elettronicamente, consente di ottenere una ottima costanza di funzionamento, a vantaggio dei consumi elettrici e della regolazione della temperatura nel circuito.
www.eberspacher.it

Eclissis
La nuova Vicenza Tappeti produce e distribuisce da oltre 15 anni, con il marchio Eclissis, oscuranti, termoisolanti, tappezzerie e moquette per veicoli ricreazionali. In fiera presenta i materassi su misura per van, veicoli che stanno conoscendo una sempre più ampia diffusione e che richiedono quindi soluzioni specifiche anche per i tanti modelli con allestimenti personalizzati. La Eclissis utilizza materiali certificati antitossici, a norma con le direttive REACH ed Europee, si avvale di modellisti esperti e di confezione sartoriale.
www.eclissis.it

Edicar
camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori portamoto edicarUna delle aziende storiche nel settore dei portamoto e portabici, presente sul mercato si dall’inizio degli anni ottanta. Specializzata nella produzione e installazione anche di modelli su misura o di rampe e guide interne ai gavoni/garage per fa salire le due ruote; è stata la prima azienda a produrre portamoto omologati, oltre che pedane a scomparsa e portamoto su gancio traino, brevettato. La Edicar esegue il montaggio e le relative omologazioni di ganci traino, sospensioni ad aria in kit, e modifiche anche su portamoto già esistenti per adeguarli a sopravvenute diverse necessità.
www.edicar.it

Efoy
A partire dalla scorsa primavera, Efoy ha aggiornato il suo software di funzionamento, rilasciando la nuova versione 15.14 del firmware che è possibile scaricare per aggiornare il proprio camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori generatori efoyEfoy Comfort. In fiera sarà quindi presente la versione aggiornata del conosciuto e apprezzato sistema di ricarica a cella combustibile. Le novità del nuovo firmware prevedono la comunicazione ottimizzata tra Efoy Comfort e l’Adattatore Bluetooth Efoy; il miglioramento della ricarica di batterie LiFePO4. I settaggi di fabbrica riguardo alla soglia di accensione per batterie al Litio Ferro Fosfato (selezione batteria LiFePO4 – LiFe è visibile sul display) sono stati portati da 13,3 V a 12,6 V. In questo modo Efoy Comfort si accende automaticamente più tardi, per ricaricare in maniera ottimale questa tipologia di batterie. Se l’utente ha corretto manualmente la soglia di accensione, questa non verrà cambiata attraverso l’update.
www.efoy.com/it

Euroair
Un nuovo marchio nel campo delle sospensioni pneumatiche supplementari, presentatosi sul mercato solo da un paio camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori sospensioni euroaird’anni, ma che viene da una lunga esperienza dei titolari nel settore che hanno voluto proporre un prodotto di buon livello ma con un prezzo contenuto. Un sistema classico di sospensioni ad aria che consente di regolare manualmente le sospensioni, dal montaggio semplice (senza saldature, forature, tagli), sviluppato in collaborazione con la VB Suspension (uno dei leader del settore specie per i grandi veicoli), che permette di avere un livello di marcia più alto della corsa della molla, una maggiore stabilità, la correzione della posizione di marcia in funzione del carico e minori sollecitazioni per gli ammortizzatori.
www.ariasospensionipneumatiche.it

FCE
Uno dei più conosciuti distributori di accessoristica per camper, con una specializzazione su quelli tecnici, come ganci camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori portamoto fcetraino, portamoto, piedini idraulici, movimentatori, sospensioni ad aria, ecc. a Parma presenta la sua gamma completa di prodotti destinati a caravan e camper. Tra i più recenti entrati a catalogo il Mover Kronings, sistema automatico che permette di posizionare e spostare tutti i tipi di rimorchi nelle fasi di parcheggio e di aggancio alla motrice. Particolare attenzione è dedicata dall’azienda ai prodotti Linnepe, marchio tedesco di cui FCE è distributore in Italia, che vanta una gamma di alto livello di portamoto di vario genere e per tutte le necessità, piedini stabilizzatori, sistemi di sospensioni aggiuntive pneumatiche, accessori. La Fce prevede anche ulteriori proposte per la ventilazione delle cassette wc, chiusura di sicurezza delle porte, e altri accessori ancora.
www.fcesas.it

Fiamma
La famosa azienda specializzata nella produzione di accessori per camper, tra le varie novità presenta ai saloni di fine camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori portatutto fiammaestate il nuovo Carry-Bike dedicato espressamente al Mercedes Classe V. È disponibile in due versioni. Premium, fornito di serie con due canaline permette agevolmente di trasportare fino a 4 bici e che permette il montaggio della mensola in due posizioni, una standard e una ribassata per facilitare il carico delle bici. Nella versione ribassata, è necessario l’utilizzo della barra portatarga con gruppo luci Licence Plate Carrier. L’altra versione è la Lift E-Bike, con mensola basculante che si abbassa di 77 cm per facilitare le operazioni di carico e scarico delle biciclette e completo di barra portatarga con luci. Novità anche per la tenda CaravanStore XL: Fiamma la aggiorna portando l’estensione del telo a 250 cm partendo dalla versione 280. Rispetto al modello precedente, a parità di lunghezza, l’estensione maggiorata offre una zona d’ombra ancora più ampia. Due nuove lunghezze disponibili, 500 e 550 cm, in totale 10 lunghezze differenti per soddisfare ogni esigenza particolare. La sacca di colore grigio sarà sempre disponibile e sarà affiancata dalla nuova versione nera. Ad ogni veicolo il colore più indicato.
www.fiamma.it

Goldschmitt
Il prestigioso marchio Goldschmitt sarà presente al Salone del Camper di Parma con tutta la gamma dei suoi camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori portatutto goldschmittconosciutissimi e apprezzati portamoto Doge, Bucintoro, Rio e Rialto, e anche i modelli Mose e Cargo, studiati e progettati per i veicoli furgonati con una portata di ben 200 Kg, forniti a richiesta con piattaforma, pedana con rampa di salita per 1 moto standard oppure per 1 moto a 3 ruote (Cargo) o, con rampa di salita incorporata, adatto a portare fino a 1 moto + 2 bici oppure – addirittura - fino a 5 bici (modello Mose) che ha inoltre la caratteristica di essere apribile e dotato di ruotino che permette lo scorrimento. La Goldschmitt Italia esporrà inoltre tutti i prodotti commercializzati come ad esempio i noti sistemi di sospensioni pneumatiche e relativi sistemi di controllo, installabili su camper e furgoni da trasporto, o l’ampia gamma di cerchi in lega, sempre apprezzatissimi.
www.goldschimittitalia.it

Lampa
Non presente direttamente in fiera, l’azienda è specializzata con un catalogo di accessori gigantesco dedicato all’automotive, ormai da tempo esteso anche nel settore camper, con decine di prodotti che si sposano alla perfezione anche nel campo dei veicoli ricreazionali. Migliaia le referenze della casa mantovana che propone un camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori telecamere retromarcia Lampacontinuo aggiornamento del suo listino. Tra le ultime novità che interessano più direttamente i camper, i nuovi sistemi di telecamere e monitor che offrono al conducente una visuale migliore e immagini multiple sullo stesso display. “Professional Series” è un sistema modulare, componibile a piacimento secondo le specifiche esigenze, aumentando così la sicurezza in fase di guida e rendendo più semplici ed agevoli le manovre anche in presenza di spazi ristretti. I prodotti di questa linea Lampa sono semplici da installare, anche senza l’intervento di tecnici specializzati. Quattro sono i monitor tra cui scegliere: tre con cablaggio tradizionale, che possono collegare fino a quattro telecamere contemporaneamente, e uno con tecnologia wireless e funzione di registrazione; tutti sono dotati di altoparlante integrato, telecomando multifunzione e aletta parasole. Le telecamere abbinabili sono 5, di cui una wireless, tutte impermeabili ed equipaggiate di microfono e visione notturna ad infrarossi. La linea si completa poi con gli accessori: il cavo di prolunga a 4 pin, disponibile nelle versioni da 10, 15 e 20m e la base magnetica, per fissare le telecamere in tutta semplicità senza intervenire sul veicolo. Ulteriori informazioni sui prodotti Lampa potranno essere richieste in fiera presso lo stand di Camping Sport Magenta, uno dei suoi rivenditori che espone al salone del camper.
www.lampa.it

Lampogas
Il gruppo Lampogas, che opera nel settore della distribuzione del gas in tutte le sue forme da ben 60 anni in camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori bombole vetroresina lampogasoccasione della fiera di Parma, presenta al grande pubblico con la sua nuova gamma di bombole in vetroresina B-Light, mostrate per la prima volta alla edizione 2016 della manifestazione. Si tratta di un oggetto molto amato dai camperisti per i grandi vantaggi che porta con se tra peso ridotto (la metà di quelle tradizionali), robustezza, visibilità del gas residuo, assenza di ruggine e corrosione. Queste bombole garantiscono inoltre una eccezionale sicurezza: sopportano infatti qualsiasi sbalzo di temperatura, non gelano, non si surriscaldano e, in caso di incendio la bombola non può esplodere, ma il gas esce in maniera graduale fino allo svuotamento. Compagne ideali della vita all’aria aperta e utili per abbattere almeno parzialmente l’annoso problema del sovraccarico dei veicoli ricreazionali, comode nell’uso grazie alla forma ergonomica e al robusto involucro in resina, sono disponibili in vari formati, reperibili presso i rivenditori autorizzati, ben distribuiti specie al Centro e Nord Italia, con centinaia di punti vendita.
www.lampogas.it

Larcos
La fiera di Parma sarà l’occasione per vedere la rinnovata gamma di tessuti per rivestimento interno di camper e caravan della Larcos, azienda forlivese specializzata nel settore, sempre molto attiva con nuove proposte. Larcos infatti presenta in anteprima mondiale la sua gamma di tessuti per interni completamente rinnovata nei colori e negli abbinamenti. Con i rivestimenti Larcos è possibile salvaguardare le stoffe originali, permettendo una vita a bordo più camper camperlife rivista camperisti recensioni camper accessori rivestimenti larcoslibera da sporco e usura oppure rinnovare tappezzerie un po’ datate, macchiate o consumate. Dopo aver già da tempo migliorato i tessuti abbandonando, per scelta etica, l’utilizzo di acrilici in favore del più eco sostenibile cotone, Larcos si è particolarmente concentrata nello studio delle nuove combinazioni cromatiche affinchè vadano ad abbinarsi al meglio con le colorazioni maggiormente di tendenza nell’arredamento del settore in questo momento. Grazie alla ricerca e al grande impegno da parte di Larcos nello sviluppo estetico dei nuovi tessuti si passa ora, infatti, da combinazioni a due colori alla possibilità di abbinamento anche fra tre colori. Larcos ha progettato le nuove cromie sperimentando diverse dimensioni e proporzioni di righe, studiando nuovi stilemi e soluzioni, raggiungendo, così, una gamma di circa 20 combinazioni differenti. La richiesta principale dei clienti di Larcos riguarda, solitamente, i rivestimenti della dinette ma la versatilità delle soluzioni dei tessuti li rende perfetti anche per il rivestimento di sedili cabina, coprimaterasso, copri cuscini, copri materassini. Tutti i rivestimenti possono essere rimossi e lavati in lavatrice con un normale programma per i colorati, senza che il tessuto perda elasticità né colore. Grazie alla facilità con cui si tolgono e si lavano, inoltre, il primo beneficio è certamente una maggiore igiene a bordo. Per presentare adeguatamente la nuova gamma di tessuti, affinchè il cliente possa valutarli al meglio, Larcos ha progettato e allestito, nel proprio stand presso il Salone del Camper di Parma 2017, uno speciale espositore per aiutare il cliente a preconfigurare le soluzioni estetiche che l’utilizzo dei nuovi rivestimenti introdurrà nel veicolo.
www.larcos.it

Continua ad esplorare gli accessori leggendo la seconda parte della nostra carrellata.

 

Autore: 
Redazione CamperLife
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
05-09-2017
Data Pubblicazione: 
05-09-2017