Tu sei qui

Roller Team a noleggio | Prova On the Road

Abbiamo trascorso un fine settimana a bordo di un van Roller Team Livingstone K2 Prestige, prendendo spunto dall’iniziativa di Trigano Spa che offre la possibilità di provare un furgonato prima di procedere con l’effettivo acquisto

Soddisfatti o rimborsati
Perché non provare? Di solito è questa la molla che fa scattare la decisione di prendere a noleggio un camper. Non un generico autocaravan, ma proprio un camper “puro”.
camper van Roller Team Livingstone K2 Prestige Quello per intenderci che all’esterno ha le fattezze di un furgone. Grazie alle dimensioni contenute - la lunghezza è intorno ai sei metri - può sostituire egregiamente la vettura di casa garantendo agilità, facilità di parcheggio, ma anche pesi, consumi e un impatto ambientale indubbiamente inferiori rispetto ai più riconoscibili mansardati, semintegrali o motorhome. Allo stesso tempo è ugualmente capace - specie per una coppia - di offrire nei weekend e durante le vacanze gli innegabili vantaggi che solo un veicolo ricreazionale può assicurare. Pur nei limiti imposti dalle dimensioni, ha letti dove riposare, cucina e toilette, posti a sedere intorno a un tavolo dove pasteggiare, ma anche vani per lo stivaggio e un’adeguata impiantistica. Quanto basta per garantire nell’utilizzo una discreta autonomia. Per dissipare dubbi e indecisioni, l’occasione giusta può essere la promozione in atto per i furgonati CI e Roller Team del Gruppo Trigano, che fino al 31 marzo 2016 si possono provare per un weekend al costo di 199 euro. Se poi l’esperienza è piaciuta e si decide per l’acquisto di un van della gamma 2016 Roller Team Livingstone o CI Kyros, non necessariamente identico a quello che è stato provato, allora il noleggio non viene addebitato e di fatto viene regalato. Insomma: provare per credere! E se siamo soddisfatti… saremo persino rimborsati. L’elenco delle camper van Roller Team Livingstone K2 Prestige concessionarie che hanno aderito alla promozione è riportato nei rispettivi siti internet di CI e Roller Team.
Da parte nostra, per constatare la validità dell’iniziativa, nel secondo weekend di novembre abbiamo monitorato l’esperienza di una coppia che ha preso a noleggio un camper per un fine settimana. Per fare questo ci siamo rivolti alla concessionaria Fly Camper di Figline Valdarno in provincia di Firenze, che ha per l’appunto aderito all’iniziativa studiata da Trigano Spa. Il van che questa concessionaria ha riservato al noleggio è un Roller Team Livingstone K2 Prestige che, a fianco della versione Sport meno accessoriata e dal minor prezzo, è il più compatto dei quattro modelli Roller Team con lunghezze comprese tra i 5 metri e 42 e i 6 metri e 36. Come disposizione interna, il K2 ha nella zona posteriore un matrimoniale trasversale, servizi al centro e semidinette frontemarcia con tavolinetto e sedili girevoli in cabina. Stessa pianta adeguata a una lunghezza di 6 metri per il Livingstone 2 e per il Livingstone 5 che in più ha un secondo matrimoniale sovrapposto al primo. Infine il Livingstone Duo con due letti gemelli trasformabili in maxi matrimoniale. Stesse sigle (K2, 2, 5 e Duo) per i corrispettivi CI Kyros Experience e i più raffinati CI Kyros Prestige. Su tutti, la possibilità poco pratica di trasformare la zona anteriore in posto letto d’emergenza (per un bambino nel K2), unendo base e schienale della semidinette con la seduta della poltrona del guidatore. Ma torniamo al Livingstone K2 Prestige utilizzato per questo test “on the road”. Il prezzo di listino parte da 42.710 euro su meccanica 115 cv ma, se la pianta vi piace e volete risparmiare, c’è la versione Sport meno accessoriata, anche se non per questo insoddisfacente per finiture e camper van Roller Team Livingstone K2 Prestige dotazione, che ha un listino a partire da 35.790 euro.

Esterni
Estetica e dimensioni sono naturalmente quelle del furgone originale Fiat Ducato ultima generazione che non ha niente da invidiare al look di un maxi monovolume. Ecco quindi il riuscito frontale composto da due volumi distinti: l’inferiore che protegge e il superiore che aggiunge carattere, griglia anteriore con trattamento nero, paraurti verniciato, fari antinebbia come in questo Prestige che ha la carrozzeria anziché bianca (di serie) in argento metallizzato (+742 euro) o, sempre in opzione, anche in Gold Champagne, Blu Lago e Iron Grey. Si accede all’interno dalle due porte in cabina, dal portellone laterale scorrevole con gradino elettrico (Prestige) e dalle porte a battente posteriori, grazie alla possibilità di ribaltare il letto lasciando libero il corridoio centrale.

Scocca
Tra le qualità nascoste dei furgonati realizzati da Trigano Spa, da segnalare l’isolamento termico/acustico che utilizza la tecnologia ExPs EVO realizzata con fibra di poliestere ricoperta da una pellicola di alluminio che avvolge lamiere e centinature del furgone rivestite all’interno con stampi in abs o multistrato. Il pavimento in sandwich con isolante ad alta densità è assemblato sul pianale del furgone. Stando ai dati forniti dal costruttore, avvalorati da test in camera climatica, il nuovo isolamento riduce del 50% il tempo necessario per raggiungere temperature ottimali e aumenta del 65% l’uniformità di temperatura all’interno, evitando fra l’altro i ponti termici delle classiche lastre rigide di polistirolo applicate tra le centinature. E questo è un merito che è stato apprezzato nelle due notti passate sostando nei dintorni di Siena. Non ultima per importanza, la garanzia di sei anni contro le infiltrazioni.

Meccanica
Allestito su Fiat Ducato passo 3.450 mm, con 3.300 kg di portata massima e motorizzazione 2.0 115 cv, il Livingstone K2 è disponibile anche con portata massima di 3.500 kg per le versioni 2.3 130 cv (+1.200 euro), come nel modello che abbiamo provato, 2.3 150 cv (+2.400 euro) e 3.0 180 cv (+5.000 euro). La versione Prestige descritta in queste pagine ha di serie il clima manuale, airbag guidatore e passeggero, ABS, cruise control, specchi elettrici con sbrinamento, predisposizione autoradio con antenna integrata nello specchietto, fodere coordinate per i sedili girevoli. Disponibili inoltre i vari optional previsti nel catalogo Fiat Professional per la sicurezza e il comfort dei passeggeri.

Interni
Dal portellone scorrevole laterale, che nella versione Prestige ha la luce esterna con gocciolatoio e lo scalino elettrico, si accede al soggiorno con poltrone girevoli in cabina, semidinette fronte marcia e tavolo (con mono gamba nel modello in prova prodotto nella stagione 2015, con attacco a parete e ampliabile nei nuovi modelli). Senza riserve la qualità della selleria per le sedute frontemarcia della semidinette e dei mobili realizzati da Trigano SpA nelle calde essenze del legno, arricchiti da cornici luminose a LED sopra e sotto i pensili impreziositi da ante bombate colore avorio lucido e finiture in cromo. Ottimo lo sfruttamento dello spazio con cassetti e sportelli in ogni dove. Naturalmente dando per scontato un equipaggio di due persone e, aggiungiamo noi, non di taglia extra large. Tutto infatti è calibrato alle dimensioni ridotte di un furgone.
camper van Roller Team Livingstone K2 Prestige livingcamper van Roller Team Livingstone K2 Prestige living

Cucina
Il blocco cucina invade in parte lo spazio del portellone laterale senza per questo ostacolare l’ingresso e l’uscita dal van che, per inciso, non è del tutto agevole mancando una maniglia che aiuti a far scorrere lateralmente il portellone. Nel modello in prova il blocco cucina (114x52 cm) è dotato di piano cottura inox a due fuochi con copertura in cristallo antifiamma che integra il lavello circolare, due piccoli cassetti di lato al frigorifero trivalente da 80 litri e di seguito un armadietto (82x30x45 cm) con asta per i capi appesi. Ancora più funzionale il modello 2016, che nella versione Prestige ha in più anche la zanzariera sul portellone, due ampi cristalli antifiamma che nascondono alla vista il lavello rettangolare e i due fuochi, mentre per lo stivaggio prevede 3 cassetti e un cestello estraibile ai lati del frigo a compressore da 85 lt. L’armadio per i capi appesi è spostato nel pensile verticale sopra al matrimoniale, che nel modello in prova ha invece un ripiano interno.
camper van Roller Team Livingstone K2 Prestige cucinacamper van Roller Team Livingstone K2 Prestige cucinacamper van Roller Team Livingstone K2 Prestige toilette

Toilette
Profonda 75 cm, larga 90 cm e con un’altezza interna di 185 cm. La toilette, anche se necessariamente di dimensioni contenute, permette un utilizzo accettabile dei vari elementi. Per non intralciare il passaggio, la porta della toilette è scorrevole ma, almeno nel modello in prova, mancava un adeguato appiglio per aprirla dall’interno. Poco funzionale anche il miscelatore che, spostando una levetta, devia il flusso d’acqua dal rubinetto sul lavabo alla doccia con flessibile che fuoriesce a parete. Dimenticando questo si rischia, come è successo nel corso del test, di fare la doccia anche se siamo vestiti. Problema risolto nel modello 2016 che invece ha un più pratico miscelatore che integra rubinetto e doccetta estraibile. Il ricambio dell’aria è assicurato da un oblò a tetto. Nella versione Prestige di serie anche l’indispensabile pedana in legno nautico per il pavimento che integra il piatto doccia.

Posti letto
Il matrimoniale trasversale scomponibile (190x134/115 cm) ha la rete a doghe per la parte centrale ribaltabile a parete che si blocca tramite cinghie. Accogliente e di dimensioni adeguate per equipaggi di taglia media, è completo di comode tasche portaoggetti, due spot orientabili di lettura e luce diffusa regolabile per intensità sopra i pensili. Ottimo il ricambio dell’aria con due finestre nei portelloni posteriori e un oblò a tetto. Consigliabile per i mesi invernali - ma utile anche d’estate - integrare con scudi termici i due oscuranti a soffietto applicati alle finestre della doppia porta.
camper van Roller Team Livingstone K2 Prestige letto matrimonialecamper van Roller Team Livingstone K2 Prestige letto matrimoniale

Impiantistica
Inserita nel vano con sportello che sovrasta la cabina di guida c’è la centralina di controllo con display a cristalli liquidi e comandi a membrana che visualizza i livelli della batteria in percentuale e voltaggio, quelli dei servizi ausiliari e dei serbatoi, la temperatura interna (est. opt.) e l’accensione di luce e pompa. L’impianto di illuminazione interna diretta e d’ambiente è completamente a LED, sono presenti prese elettriche a 12 e 220 V mentre la batteria supplementare è optional. Il riscaldamento a gas Truma Combi con potenza 4000 W e boiler integrato da 10 lt è servito da due bombole da 7 kg posizionate sotto al letto in un vano interno agibile dal portellone posteriore, che alimentano anche il frigo trivalente e il piano cottura. Il serbatoio dell’acqua potabile da 100 litri è nella base della semidinette e a pavimento c’è un pozzetto per ispezionare la pompa dell’acqua, mentre il serbatoio di recupero esterno da 90 litri nel modello in prova era riscaldato (opt.). Il wc è il Thetford C260 con cassetta estraibile da 18 litri e tazza girevole.
camper van Roller Team Livingstone K2 Prestige serbatoiocamper van Roller Team Livingstone K2 Prestige stufacamper van Roller Team Livingstone K2 Prestige bombole

Gavoni
Il vano centrale sotto al matrimoniale con fondo in linoleum e 4 anelli di fissaggio è largo 66 cm, lungo 112 cm e alto 77 cm col letto in posizione orizzontale e 189 cm con il letto sollevato utilizzando, in pratica, l’altezza interna del camper van Roller Team Livingstone K2 Prestige gavonecamper. Nel vano posteriore destro è presente un vano con sportello a ribalta (65x33x29 cm) con mensola superiore alta 24 cm.

Consigli per il noleggio: c’è sempre un camper per incominciare
L’acquisto di un autocaravan è indiscutibilmente una spesa importante e la paura di fare il passo più lungo della gamba è al primo posto tra gli argomenti che frenano la scelta. E questo vale anche per un piccolo furgonato. Per scoprire se un veicolo compatto è il più adatto alle vostre esigenze, il nostro consiglio è di “mettersi alla prova” per un fine settimana prendendone uno a noleggio. La formula del noleggio è indicata anche per chi, pur non avendo vocazione e aspirazione di campeggiatore, vuole un veicolo polivalente con cui seguire avvenimenti sportivi o culturali, manifestazioni fieristiche o in generale per utilizzarlo come piccolo ufficio mobile, avendo tutti i comfort di un albergo. Prima di firmare il contratto di noleggio, conviene però valutare attentamente le caratteristiche del mezzo proposto, la dotazione di serie e la praticità della disposizione interna. Come regola generale, il numero dei posti letto dichiarati non sempre coincide con quello dell’equipaggio ideale. È intuitivo che viaggiando in due, anziché in tre o quattro persone, abitabilità e comfort naturalmente aumentano. Al momento del contratto, conviene leggere attentamente tutte le clausole, chiarendo il costo effettivo del noleggio e quello che è compreso nel prezzo. Tra le voci che concorrono a formare il costo globale, oltre alla tariffa base (giornaliera o formula weekend, che nel caso della promozione Trigano è di 199 euro con ritiro il venerdì e riconsegna il lunedì mattina), c’è da aggiungere il costo dei materiali di consumo e in dotazione (nel nostro caso 50 euro per il gas delle bombole, liquido wc e catene da neve a bordo), più il carburante utilizzato (il serbatoio alla riconsegna deve essere nuovamente pieno) e l’eventuale costo chilometrico eccedente ai chilometri previsti nella tariffa (noi avevamo 600 km per tutto il fine settimana). L’importo del noleggio si versa in anticipo e alla firma del contratto è richiesto un deposito cauzionale: circa 1.500 euro possibilmente con carta di credito. In questo caso la cifra non viene prelevata, ma solo bloccata. Nel momento in cui si riconsegna il camper senza danni, la cauzione viene sbloccata. Indicativamente un camper può essere condotto da una persona con età superiore a 21 anni e inferiore a 75 anni e con un’anzianità di patente “B” di 2 anni. L’equipaggiamento, sacchi letto, asciugamani, stoviglie, pentolame ecc è sempre escluso, ma alcuni noleggiatori lo propongono tra le opzioni. Indispensabile quindi telefonare in anticipo (almeno 20 giorni prima) rispetto alla data scelta e informarsi cosa occorre portarci appresso.

L’Opinione di CamperLife
Testato in un percorso misto che, partendo da Figline Valdarno, ci ha portato dalla provincia di Firenze in terra di Siena a Bagno Vignoni, San Quirico d’Orcia e Pienza, per poi ritornare al punto di partenza interessando l’autostrada A1, strade statali e provinciali, questo furgonato realizzato sul nuovo Fiat Ducato ha dimostrato - come del resto era facile prevedere - di essere più dinamico, performante e “risparmioso” nei consumi rispetto a gran parte degli allestimenti di stazza superiore. Per chi non ha mai guidato il nuovo Fiat Ducato sarà una piacevole scoperta la posizione di guida automobilistica, il comfort della cabina per il guidatore e per chi gli è accanto. Merito della migliorata insonorizzazione e delle tante accortezze introdotte per rendere il viaggio più facile e confortevole. Insomma, un veicolo commerciale facile e amichevole, con motore 2.3 da 130 cv come nel modello provato, dal comportamento dinamico ottimale che si coniuga a una tenuta di strada e guidabilità da primo della classe. Promosse le finiture, con materiali e assemblaggi sopra la media della categoria. Nella scelta, volendo risparmiare, consigliamo senza riserve anche il due litri adatto ad allestimenti di dimensioni ridotte come il Livingstone K2 che, ribadiamo, ha come carte vincenti le dimensioni contenute unite a un’abitabilità di tutto rispetto. Qualità queste insostituibili per le coppie dinamiche che amano un turismo veloce, parcheggi facili e ridotti costi di gestione.

Scheda Tecnica | Tipologia:  Furgonato 
prezzo a partire da € 42.710 f.f.      

DIMENSIONI

PESI

NUMERO POSTI

Lunghezza cm 542
Larghezza cm 205
Altezza      cm 261

Kg in marcia 2630/2650
Massa a pieno carico kg 3300/3500 (2.3  130 Cv)

Omologati 4
Letto 2
 

GIORNO

 

NOTTE

LIVING4 posti a tavola

BAGNO
vano doccia integrato a pavimento, wc a tazza orientabile, lavabo con miscelatore, oblò a tetto
CUCINA
Fornello 2
frigorifero  lt 80
 

  MATRIMONIALE POST
cm 190x134/115
finestre 2
oblò: 1
 
 
camper van Roller Team Livingstone K2 Prestige  pianta

Meccanica: Fiat Ducato passo 4035 mm Cilindrata: cc 2000 – 115 cv/85 kW 5 marce (optional 2.3 130 cv - 150 cv 3.0 180 cv 6 marce) • Trazione: anteriore • Scocca: lamiere originali del furgone con isolamento in poliestere flessibile integrato da una pellicola in alluminio che avvolge totalmente pareti e tetto pavimento in sandwich coibentato sopra al pianale • Gavoni: corridoio centrale a volume variabile sotto al materasso (66x112x77 cm) sollevando il matrimoniale lo spazio da 77 cm aumenta a quello dell’altezza interna del veicolo (189 cm) • Impiantistica: Riscaldamento: vano esterno per 2 bombole gas max 7 kg stufa a gas Truma Combi 4000 watt con canalizzazione dell’aria  boiler 10 lt •Elettricità:  totalmente a LED centralina a LED predisposizione TV batteria supplementare optional Acque: serbatoio acqua potabile 100 lt serbatoio acque grigie 90 lt serbatoio wc 18 lt.

 

Autore: 
Bruno Andrea Ciattini
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
20-01-2016
Data Pubblicazione: 
20-01-2016