Tu sei qui

PROGETTO CAMPER PARK

Dalla parte dei camperisti c'è L'Associazione "The Seagull" la quale propone un valido progetto per l'adeguamento o le nuove realizzazioni in asservimento ai "nuovi" standard richiesti dal turismo itinerante.

In breve riportiamo il concetto d'area sosta secondo "The seagull" :


Area Attrezzata Polifunzionale Ecologica e Redditiva


“Per la determinazion e di un idea, rappresentante una soluzione, occorre, affinché sia un a soluzione efficace, osservare le problematiche generanti l’idea di soluzione”.


Tenendo presente tale concetto, l’Associazione “The Seagull”, in collaborazione con l’Associazione “TIC Turismo in Camper”, ha elaborato una tipologia di Area Sosta  adeguata alle attuali esigenze del settore specifico ed ella collettività.

Si definisce Area Attrezzata, una superficie concreta di spazio, racchiusa in un  aperimetrazione, avente caratteristiche atte a soddisfare una specifica esigenza. 

Si intende per Polifunzionale un a realtà fin alizzata a soddisfare più esigenze.  Nel caso specifico la polifunzionalità si pone come prerogativa progettuale.

Ecologica e Redditiva in quanto si vogliono utilizzare tecnologie innovative per l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili che  contribuiranno, al raggiungimento  dell’ambizioso obiettivo del tanto discusso Protocollo d i Kyoto e, al tempo stesso, daranno modo di ridurre notevolmente le spese di gestione generando reddito.


Il tutto progettato in modo da offrire uno spazio gradevole e architettonicamente compatibile con l’ambiente circostante, alterando nel minor modo possibile lo stato dei luoghi.

Nell’Area vi saranno collocate strutture, realiz zate con materiale ecologico (legno) ospitanti i servizi necessari ad un corretto e confortevole soggiorno:

- Guardiania;

- Rimessaggio Autocaravan;

- Bagni;

- Docce con acqua calda generata da impianto solare termico;

- Punto di ristoro ( spaccio alimentare con prodotti tipici locali);

- Internet Point;

- Lavanderia a gettoni;

- Parco-giochi per bambini


Il presidio ecologico per la raccolta delle acque reflue di autobus ed autocaravan non prevederà vasche o canaline ricoperte da griglie o da chiusini, poiché qualsiasi griglia posta a copertura d i un poz zetto, trattiene inevitabilmen te le parti solide presenti nei reflui, nonché parte dei rifiuti solidi e organici, spess o non completamente degradati, che finiscono con l’incrostarsi sulle maglie della stessa, trasformando le griglie in focolai di pericolose epidemie batteriche.




Il sistema completamente automatico, si lava e si disinfetta automaticamente, non richiedendo l’intervento dell’utente o del personale addetto al servizio.

L’aspetto igienico è fondamentale per strutture “open” aperte al pubblico .



Al mantenere e proporre servizi comdi e sempre efficienti ci pensa L'Azienda "Camper Park" la quale propone strutture e componenti moderni e funzionali erogando servizi e aree sosta standarizzate su tutto, per ora, il territorio nazionale.......


clicca per ingrandire


In fine riportiamo alcune prezziose informazioni utili a chi ha intenzione di collaborare attivamente al progetto o semplicemente ad

avere più informazioni su di una proposta realizzabile con racchiuse soluzioni tecniche di pregio e di Ingegneria avanzata, badando al massimo rispetto  della natura e delle popolazioni residenti in loco...


ORA LA RISPOSTA C'E' : CAMPER PARK



clicca per ingrandire


Punteggio: 
3
Average: 3 (1 vote)
Data Aggiornamento: 
02-01-2014
Data Pubblicazione: 
11-03-2009