Tu sei qui

Mobilvetta K-Yacht Tekno Line 86 “Cappuccino” I Test di CamperLife

Con un arredo esclusivo nei colori che ricordano la bevanda composta da caffè e latte montato a vapore, il Mobilvetta K-Yacht Tekno Line 86 “Cappuccino” offre un riuscito mix tra ambienti raffinati e un elevato standard produttivo

Colazione da Tiffany

Si sta seduti “faccia a faccia“ nei divani longitudinali del nuovo motorhome K-Yacht Tekno Line 86 disponibile oltre che nel classico e riconfermato mobilio ciliegio, anche nella nuova finitura colore “Cappuccino”. Le nuove tonalità che, ricordando appunto quelle della tipica bevanda italiana, rispetto a quella classica sono più tenui e luminose, dilatando l’interno anche in questa caratteristica soluzione che prevede il living “face to face”. La soluzione dei divani fronteggianti sembra quindi essere tornata in voga, tanto che Mobilvetta la propone anche nel Tekno Line 90 che in coda, al posto dei letti gemelli di questo 86, ha il matrimoniale a penisola.

Naturalmente le novità non si fermano alla sola finitura del mobilio. Per il 2019 la collezione dei sei K-Yacht Tekno Line su Fiat Ducato, cinque dei quali offerti anche su telaio Al-Ko, hanno innovazioni e miglioramenti in ogni dove, che si aggiungono alla collaudata qualità della scocca e dell’impiantistica, come pure alla efficacia delle diverse disposizioni interne. In particolare del nuovo K-Yacht Tekno Line 86 lungo 7 metri e 44, si apprezza la riuscita separazione tra la zona anteriore con soggiorno e matrimoniale basculante in cabina, quella centrale riservata alla cucina e la parte posteriore che comprende il bagno passante, ben isolato dalla camera padronale con letti gemelli trasformabili in maxi matrimoniale e dalle zone giorno. Un motorhome quindi dalla grande abitabilità, ottimo per la coppia come per equipaggi di quattro persone.

Esterni
Tra i cambiamenti, da segnalare per il frontale monoblocco in vetroresina dal parabrezza panoramico (in opzione anche riscaldato) la nuova mascherina che adesso riprende quasi del tutto le forme di quella dei Tekno Design. Nuove anche la porta Hartal dedicata alla cellula abitativa con chiusura centralizzata e la sovrastante nuova luce esterna, la copertura in plastica delle minigonne laterali, le inedite e più pratiche maniglie degli sportelli di servizio. Riconfermati i molti Plus della serie, come le luci a LED del musetto, la ridotta distanza tra volante e parabrezza, gli specchietti retrovisori elettrici tipo pullman e la parete posteriore che riprende il family feeling di tutta la gamma Mobilvetta.

Scocca
Come su tutta la produzione Mobilvetta, il Tekno Line 86 utilizza la tecnica costruttiva iTech 4.0 completamente priva di elementi in legno sulla struttura di pavimento, pareti e tetto. Quest’ultime due hanno il rivestimento interno ed esterno in vetroresina, coibentazione in polistirene estruso, struttura perimetrale in resina composita e rinforzi interni sempre in resina composita. Stessa tecnica anche per il pavimento con spessore di 54 mm completato da un rivestimento interno in resistente pvc antiscivolo. In più, tra il telaio Fiat e il pavimento, nei Tekno Line è applicato un secondo pavimento tecnico con intercapedine che aumenta la resistenza strutturale e migliora l’isolamento termico, dove, oltre a parte dell’impiantistica di bordo, sono collocati 2 vani di stivaggio più uno coibentato accessibili da botole a pavimento e altri 2 vani raggiungibili dall’esterno da sportelli inseriti nelle bandelle laterali del sottoscocca. Sempre per il pavimento, da segnalare la presenza del piano di calpestio riscaldabile elettricamente grazie a particolari resistenze.

Meccanica
Omologato quattro posti, è offerto su meccanica Fiat Ducato Euro 6 2.3 130 cv carreggiata allargata, passo 4.035 mm e in opzione 150 cv e 180 cv. Oltre alla possibilità già preesistente dell’aumento di portata a kg 4250 e 4400, sempre su richiesta anche l’opportunità d’innalzarla a 3.850 kg (anche per questa occorre la patente C o C1) con la possibilità però di riportare a 3.500 kg il peso massimo consentito (ad esempio rivendendo il veicolo). Di serie troviamo: climatizzatore cabina, Cruise control, ABS, ESP, Traction plus, Hill Holder e Descend, Airbag guidatore e passeggero, vetri elettrici e atermici, specchi elettrici riscaldati, telecomando con chiusura centralizzata cabina/cellula, sedili girevoli e regolabili con braccioli e fodere, cerchi in lega da 16”, predisposizione impianto stereo cabina. Oltre al telaio Fiat Ducato Camping Car Special ribassato e dotato di doppio fondo tecnico di 117 mm, in opzione c’è il noto telaio Al-Ko, con doppio pavimento passante con altezza utile di circa 200 mm.

Interni
Gli arredi di scuola nautica propongono per la zona living l’inedita dinette “face to face” con divani longitudinali trasformabili all’occorrenza in due posti singoli frontemarcia provvisti di cinture di sicurezza. Completano il soggiorno le due poltrone della cabina e il tavolo monogamba che si apre a libro ed è girevole a 360° e traslabile. Di contorno, i capienti pensili con finitura laccata in bianco e cromata e apertura frizionata, valorizzati sopra e sotto dall’illuminazione a LED dimmerabile. In linea con la classe dell’allestimento anche le eleganti tende a pacchetto, la tappezzeria disponibile in ecopelle “Prestige brown” come nel modello illustrato in queste pagine e in opzione in altre quattro tonalità, compresa una variante in vera pelle.

Cucina
Il blocco cucina col piano di lavoro in pietra acrilica, integra il lavello inox con miscelatore monocomando e coperchio/tagliere e i tre fuochi in linea incassati su fondo in acciaio inox e isolati da un coperchio in cristallo temperato. La finestra ha una cornice in metacrilato, il sovrastante pensile con quattro ripiani è dotato di cappa aspirante di dimensioni domestiche, mentre sul montante laterale sono disposte due guide dove fissare ganci, il porta rotolo carta da cucina o inserire come ripiano il coperchio del lavello. Sul fronte troviamo grandi cassetti e un capace vano con cestello estraibile sottostanti. Sull’altro lato, la colonna per il frigo da 150 litri e la predisposizione per l’eventuale forno. Adiacente l’utile colonna a tutta altezza con cestelli estraibili e il supporto per la TV a schermo piatto. Da evidenziare anche il maxi oblò che aumenta il già efficace ricambio dell’aria.

Toilette
Separato dalla camera con letti gemelli da due porte rigide scorrevoli a scomparsa, il bagno passante ha il box doccia addossato alla parete di sinistra e il vano toilette sull’altro lato. La doccia a sua volta si isola con una porta a soffietto in metacrilato, mentre la porta del bagno ha una doppia battuta: la prima per isolare la toilette, la seconda una volta aperta la porta a 90° per separare nettamente la zona bagno e quella notte dal resto dell’abitacolo. Come dotazione, il box doccia ha la pedana antiscivolo, la colonna per la doccia, portaoggetti e oblò a tetto con appenderia. Completa di tutto anche la toilette che ha wc a tazza orientabile, il mobile lavabo con piano in pietra acrilica, specchiera, pensile e finestra opaca con zanzariera a parete e oblò a tetto.

Posti letto
Ai letti gemelli della camera in coda si accede da due scalini con vano interno occultato dal rivestimento della moquette. Di dimensioni proporzionate (82x189 cm), possono essere uniti al centro per formare un maxi matrimoniale agibile da scaletta. Per lo stivaggio, nelle tre pareti ci sono pensili, mensole e ripiani, mentre sotto al letto di sinistra troviamo due cassetti per la biancheria di dimensioni casalinghe e sotto l’altro letto l’armadio per i capi appesi, agibile anche dall’alto e completo di asta porta abiti, mensole e luce di cortesia. Due finestre e un maxi oblò assicurano un ottimo ricambio dell’aria. Bene dimensionato anche il matrimoniale del basculante (190x139 cm), egregiamente nascosto alla vista e integrato al soffitto da un controstampo dove sono inserite luci di cortesia e le casse acustiche dello stereo della meccanica. Utili le tasche portaoggetti laterali e la tenda di separazione che lo avvolge completamente.

Gavoni
Novità anche per il grande garage che adesso ha una portata fino a 300 kg. Disposto sotto ai due letti gemelli, ha due portelloni simmetrici (91x115 cm) assistiti da ammortizzatori e incassati a filo pavimento che facilitano le operazioni di carico. Illuminato e riscaldato, il garage ha ganci di tenuta e uno sportello per ispezionare il sistema di riscaldamento. Fondo e parte del rivestimento interno delle pareti sono in alluminio mandorlato antigraffio. Sulle fiancate sono presenti due gavoni sottopavimento. Da ricordare i pratici pozzetti di stivaggio, di cui uno coibentato come portabottiglie, creati dal doppio pavimento.

Impiantistica
Questo modello, come del resto gli altri motorhome della serie Tekno Line, può vantarsi di aver recentemente superato il test climatico di grado 3 realizzato in base alla classificazione dell’isolamento termico e del riscaldamento secondo la normativa europea EN 1646-1. Restando in tema, il sistema di riscaldamento è il Truma Combi 6 a gas con comando digitale CP Plus e boiler integrato da 10 lt. Da evidenziare la presenza già segnalata del pavimento riscaldato con l’uso di cavi scaldanti autoregolanti. Naturalmente i serbatoi delle acque sono in posizione antigelo e in particolare quello di raccolta delle acque grigie è rivestito con materiale coibentante e dotato di resistenza. Da segnalare anche la presa dell’acqua con doccetta e miscelatore caldo/freddo, la presa esterna multifunzione (TV, 12V, 220 V, satellite) e il cablaggio per il montaggio della retrocamera. All’interno ricordiamo l’illuminazione totalmente a LED, la centralina di comando multifunzioni delle utenze con schermo touch a colori e rilevazione delle temperature esterno/interno.

L’Opinione di CamperLife
L’equipaggio ideale di questo Tekno Line 86 che preannuncia viaggi e soggiorni piacevolmente accoglienti e ricchi di sostanza, è la coppia più esigente, certa che i letti veramente comodi sono quelli gemelli sopra al garage che permettono di scendere senza svegliare chi dorme accanto. Allo stesso tempo non rinuncia alla possibilità di ospitare anche una coppia di amici o, se siamo già nonni, i nipotini che possono dormire nel basculante, come nei due letti gemelli se sono già grandi, lasciando per l’occasione il matrimoniale in cabina ai padroni di “casa”. Ma c’è un’ulteriore eventualità: quella che nell’equipaggio ci sia un bambino piccolo col desiderio di dormire in mezzo ai genitori o con i nonni. In questo caso basta trasformare i letti gemelli in un maxi matrimoniale a tre piazze, che è più grande di quello di casa.

Mobilvetta K-Yacht Tekno Line 86 “Cappuccino” - La scheda tecnica
Tipologia: Motorhome - A partire da: €79.990 f.f.
Dimensioni: • Lunghezza 744 cm • Larghezza 230 cm • Altezza 289 cm
Pesi : in ordine di marcia  3.157 kg • kg 3.500 totale ammesso
Numero posti:  • Omologati: 4 • Letto: 4

Giorno
Living: • 5/6 posti intorno alla tavola • 4 posti viaggio fronte marcia con cinture a 3 punti e poggiatesta
Bagno: • Sulla dx toilette con lavabo, wc, finestra e oblò • Sulla dx box doccia con porta in  metacrilato e oblò con appenderia • Oblò: sì
Cucina: • Fornello: 3 fuochi  • Cappa aspirante: sì • Frigorifero: lt 150

Notte
Letti gemelli/matrimoniale posteriore: • 189x82cm / 215x189 cm • Finestre 2 • Oblò: sì • Canalizzazione aria: sì
Matrimoniale basculante: • 190x139 cm • Oblò: sì • Canalizzazione aria: sì

 

MECCANICA: Fiat Ducato Euro 6 passo 4.035 mm Cilindrata: cc 2.300 130 cv (opt. 150 cv e 180 cv) (opt. Telaio AL-KO) • TRAZIONE: anteriore • SCOCCA: Pareti sandwich con esterno/interno in lastra di vetroresina, perimetro in resina composita, isolamento in polistirene estruso, raccordi in abs, carteratura sottoscocca in alluminio • SPESSORI: pareti: 33 mm, tetto: 33 mm, pavimento: 54 mm. doppio fondo tecnico di 117 mm •  GAVONI: Bauliera riscaldata e illuminata con sportello in ambedue le fiancate ( 91x115 cm) 4 botole a pavimento di cui 3 di stivaggio • IMPIANTISTICA: Riscaldamento: a gas con stufa Truma Combi 6.000 W e CP Plus vano esterno per 2 bombole gas da 11/13 kg • Elettricità: Batteria supplementare opt. Pannello di comando touchscreen a colori Illuminazione a led prese 12V, 220V, USB, TV/SAT • Acque: Serbatoio acqua potabile: 120 Serbatoio acque grigie: 110 lt. Serbatoio wc: 17 lt.

 

Autore: 
Bruno Andrea Ciattini
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
16-11-2018
Data Pubblicazione: 
16-11-2018