Tu sei qui

Lubjana in camper | Viaggi in camper

La capitale della Slovenia è una piccola perla ancora poco conosciuta dal turismo di massa e, per questo, da visitare prima che perda la sua autenticità. La città sembra uscita da una fiaba e dà il meglio di sé nel periodo invernale, specie durante le feste natalizie quando le luminarie soffuse le regalano un’atmosfera magica

Neve, luci... e draghi
Lubiana, “la città del drago” in onore della statua simbolo rappresentante appunto un maestoso drago verde, è una giovane città universitaria con un patrimonio storico e culturale così ricco da far invidia alle altre capitali del Vecchio Continente. Situata a soli 90 km da Trieste, Lubiana è un trionfo di originalità: ogni quartiere conserva la sua impronta storica medioevale, barocca o liberty. Tutto il centro è improntato sul progetto dell’architetto sloveno Plecnik che ha ridisegnato Lubiana nella prima metà del Novecento dandole un aspetto urbanistico unico al mondo. Una volta giunti qui rimarrete sorpresi dall’elevato numero di giovani e dal vivace ritmo di vita. Da vedere a piedi o, per i più intrepidi che non si fanno scoraggiare dalle basse temperature, in bici. È una capitale a dimensione d’uomo, infatti qui sono riscontrabili i pregi di un piccolo centro ma anche i vantaggi di una metropoli moderna. In un solo weekend è possibile scoprire tutto ciò che ha da offrire. Se, invece, il viaggio è più lungo niente paura, le cose da vedere sono tante, i musei da visitare numerosi e non dimenticate che a dicembre si tengono i tradizionali mercatini di Natale. Dulcis in fundo, anche la gastronomia è ottima. Serve altro per convincervi a partire?

camper camperlife rivista camperisti Slovenia lubiana natale

La città a 360 gradi
Grazie alle sue dimensioni raccolte, Lubiana è una città facilmente percorribile a piedi o in bicicletta. Un metodo interessante per girarla è quello di prenotare una visita guidata che, con un tour di due ore, vi porta dalla piazza del municipio fino al Castello. Il centro storico vi colpirà subito per il ricco sovrapporsi di architetture: ci sono monumenti medievali, barocchi e liberty, tutti accostati perfettamente. Questo centro è un susseguirsi di monumenti, mercatini di antiquariato, botteghe, taverne e trattorie locali. Imperdibile una visita al Mercato Centrale, il top per la gastronomia slovena. Simbolo per eccellenza della capitale è, come accennato, il drago verde, che ha dato il nome al principale ponte cittadino. Esso, il ponte del Drago, costituisce una delle più belle opere di stile art nouveau della città. Lubiana camper camperlife rivista camperisti Slovenia lubiana nataleè tagliata in due dal fiume Ljubljanica da cui prende il nome e dal quale, in occasione di un suggestivo giro in battello, potrete avere una visione d’insieme della città. Tanti sono gli edifici che meritano di essere visitati: il Municipio, al cui interno si trova un bellissimo cortile; la Cattedrale di San Nicola, splendido esempio di architettura religiosa barocca che affaccia su piazza Mestni Trg, dove si trova anche la fontana ispirata a piazza Navona di Roma; l’antica biblioteca pubblica di Lubiana; il caratteristico ponte triplice. Da Piazza del Congresso si vede la sede dell’Orchestra Filarmonica, una delle più antiche istituzioni musicali del mondo, che ha annoverato tra i suoi membri celebri nomi della musica quali Beethoven, Paganini e Haydn. Il fulcro della città è la piazza Preseren, dove cittadini e turisti si danno appuntamento a qualsiasi ora del giorno e della notte. Il tour di Lubiana finisce con una visita al Ljubjanski Grad, il Castello, ricostruito nel 1960 in stile medievale su preesistenti fortificazioni, che domina dall’alto la città e da cui si può ammirare il panorama sottostante.

Una boccata d’arte
Pur essendo piuttosto raccolta rispetto alle altre capitali europee, Lubiana non ha nulla da invidiare loro. I musei da visitare sono numerosi e molto interessanti. Il Museo Nazionale della Slovenia, situato in uno splendido palazzo neorinascimentale nel centro storico, custodisce oggetti del territorio sloveno, tesori preistorici e reperti archeologici risalenti all’epoca romana. Qui si trova il famoso flauto neandertaliano, considerato lo strumento musicale più vecchio di tutto il mondo. Per gli amanti dell’arte contemporanea è d’obbligo una visita al Museo d’Arte Moderna, al cui interno è ospitata la più importante collezione di arte contemporanea del paese. L’edificio, che si presenta come un grande parallelepipedo, è ripartito internamente in due sezioni: da un lato si trova la collezione permanente, mentre dall’altro vengono allestite le esposizioni temporanee. Il Museo Etnografico, di recente fondazione, custodisce invece un’ampia raccolta di strumenti tradizionali sloveni, per la maggior parte agricoli. Durante la bella stagione, i visitatori e gli abitanti sono soliti fermarsi a fare un aperitivo sulla terrazza all’aperto del bar del museo.
dedicato ai buongustai
camper camperlife rivista camperisti Slovenia lubiana natalecamper camperlife rivista camperisti Slovenia lubiana nataleA Lubiana, inutile dirlo, anche il cibo è ottimo. Lasciti dell’Impero austro-ungarico e influenze italiane hanno infatti reso famosa la gastronomia locale. Per gli amanti dello street food non c’è niente di meglio che fare un salto al Mercato Centrale dove si trova di tutto e di più: salumi, spezie, frutta, erbe, miele e specialità tipiche come il prosciutto del Carso, il pane casereccio e formaggi di ogni tipo. Chi invece vuole prendersela comoda e preferisce mangiare con calma sedendosi a tavola, nelle gostilna, le trattorie tipiche sparse in ogni angolo della città, troverà pane per i suoi denti. Le specialità sono tante: tra le migliori, la zuppa con fagioli e crauti, i ravioli ripieni di patate e pancetta, le salsicce, gli insaccati di selvaggina, i prosciutti e la potica, un dolce arrotolato ripieno di noci, o lo strudel alle ciliegie. Molto buoni anche i vini sloveni come il Teran e il Cvicek. A Lubiana, però, impera la birra. Da non perdere dunque una visita al Birrificio Union, un immenso stabilimento situato in pieno centro. Ogni primo martedì del mese il birrificio è aperto alle visite: un impiegato fa da guida per tutto lo stabilimento e spiega le diverse fasi di produzione della birra, dalla fabbricazione all’imbottigliamento passando per lo stoccaggio. Al termine del tour, che dura circa due ore, è possibile degustare un’ottima pinta di birra.

Atmosfere natalizie
Il Natale regala a Lubiana un’atmosfera unica trasformandola in una città magica. Tutto il centro è pieno di luci e per le vie, ricoperte da un soffice strato di neve, si respira profumo di biscotti appena sfornati. Per gli amanti dei camper camperlife rivista camperisti Slovenia lubiana natalemercatini natalizi, dicembre è il mese ideale per venire a Lubiana. I mercatini qui risentono fortemente dell’influenza austriaca e sono molto simili a quelli della vicina Austria. Il più famoso è il Mercatino di Natale di Lubiana che quest’anno ha preso il via il 25 novembre e si terrà sino al 1 gennaio 2016 lungo il fiume Ljubljanica e nel centro storico. Al suo interno si possono trovare diversi oggetti artigianali e gustare i cibi tipici del Natale mitteleuropeo, come vin brûlé, salsicce speziate e biscotti allo zenzero e alla cannella. Il mercatino, vicino al quale quasi tutti i giorni si camper camperlife rivista camperisti Slovenia lubiana natalesusseguono manifestazioni festive, è famoso per la sua atmosfera vivace e gioiosa con le casette addobbate a festa che vendono prodotti tradizionali selezionati. Oltre ai numerosi prodotti tipici del periodo natalizio e dell’Anno Nuovo, sono in vendita anche abiti, guanti, scialli e i più svariati accessori di moda, spesso realizzati da giovani designer e difficilmente trovabili altrove. Un altro appuntamento imperdibile è la Fiera di San Nicola, una tradizionale manifestazione slovena risalente al XIX secolo che si tiene ogni anno nella piazza Presernov Trg e nelle cui bancarelle si trovano i regali che gli sloveni fanno per tradizione ai loro bambini durante la festività dedicata al Santo, il 6 dicembre. Per concludere, poiché qui quasi ogni cosa è un richiamo all’arte, l’Art Market di Natale in Posta Slovenije, nell’atrio della posta centrale: un grande mercatino dove vengono vendute opere d’arte e prodotti creati da fantasiosi artisti locali. A questo mercato partecipano pittori, scultori, architetti, designer e artisti provenienti da tutta la Slovenia.

Notizie utili per il camperista

Come arrivare a Lubiana
Lubiana dista circa 90 km da Trieste. È possibile attraversare la frontiera in diversi punti: passando da Trieste, da Gorizia, da Udine o dal Tarvisio.
Cosa vedere e cosa non perdere a Lubiana
Castello di Lubiana: dalla torre del Castello si ha una vista impareggiabile sul centro storico (indirizzo Grajska planota 1, tel. +38613064230, www.ljubljanskigrad.si/).
Biblioteca Pubblica di Lubiana: la più antica biblioteca della Slovenia (indirizzo Kersnikova ulica 2, tel. +38616001300,  www.nuk.uni-lj.si/nukeng.asp).
Mercato Centrale: un tripudio di colori, odori e profumi, aperto tutti i giorni, dove è possibile gustare specialità slovene (indirizzo Pogacarjev trg, tel. +38613001200, www.lpt.si/trznice).
Museo Nazionale della Slovenia: il museo custodisce oggetti del territorio sloveno, tesori preistorici e reperti archeologici risalenti all’epoca romana (indirizzo Presernova cesta 20, tel. +38612414400, www.nms.si/).
Museo d’Arte Moderna: si tratta della più importante collezione di arte moderna e contemporanea della Slovenia (tel. +38612416800, www.mg-lj.si/).
Museo Etnografico: custodisce un’ampia raccolta di strumenti tradizionali sloveni (indirizzo Metelkova ulica 2, tel. +38613008700, www.etno-muzej.si/it).
Birrificio Union: un immenso stabilimento situato in pieno centro dove viene prodotta birra (www.pivo-union.si).
Lubiana Capitale verde europea 2016: per info su eventi e festival in occasione della designazione visitare www.ljubljana.si.
Mercatino di Natale di Lubiana: il più importante mercatino natalizio della Slovenia, che si tiene dal 27 novembre al 3 gennaio. Qui è possibile fare acquisti e gustare l’ottima gastronomia locale.
Fiera di San Nicola: la tradizionale fiera slovena dove vengono venduti i regali che i genitori fanno ai loro bambini in occasione di questa importante festività che si festeggia il 6 dicembre.
Art Market di Natale: il mercatino natalizio artistico di Lubiana dove acquistare opere d’arte e prodotti creati da artisti sloveni.
Dove sostare in camper a Lubiana
Ljubljana Resort: convenzionato con il CamperLife Club, Dunajska cesta 270,  GPS: Lat: 46.09771 - Long: 14.517722 Info turistiche
www.slovenia.info

Per le foto si ringrazia:
visitljubljana.com - Ente del Turismo Sloveno

Autore: 
Francesca Masotti
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
06-12-2016
Data Pubblicazione: 
06-12-2016