Tu sei qui

L'Italia si svela: Sauris

Vi accompagnamo a Sauris, un minuscolo quanto affascinante borgo della Carnia. Un paesaggio contornato da boschi e pascoli alpini ma anche e soprattutto una ricchezza culturale unica.
 
camper sauris friuli camper sauris friuli neve
Chi lo conosce lo definisce spesso “isola tra le montagne”. Isola da un punto di vista linguistico perchè nel borgo si parla ancora una lingua molto antica quanto, segnata da influenze germaniche. Ma anche la cultura locale rende il borgo un'isola, con feste tradizionali che ricalcano gli antichi tramandi e si rifanno a mitici personaggi. Un borgo edificato con forme architettoniche estremamente particolari: case in legno e pietra, edificate secondo una tecnica che non ha eguali in tutta la zona montana friulana.
camper sauris friuli
La leggenda locale vuole che le radici del borgo siano legate a due antichi soldati germanici che in quel luogo si fermarono per cercare riparo e dettero vita al primo nucleo della comunità. Come tutte le leggende hanno un fondo di verità, infatti si ritiene intorno al XIII° secolo i primi abitanti che si stabilirono in questa impervia valle provenissero da una località alpina ai margini della Carinzia e del Tirolo.
camper sauris friuli neve camper sauris friuli lago
Per oltre 700 anni gli abitanti del borgo che si susseguirono vissero mantenendo un attento equilibrio con il rigido ambiente alpino, limitandosi alla coltivazione delle poche specie autoctone in grado di resistere al freddo e all'altitudine. Durante l'estate conducevano il bestiame al pascolo, in altura, e accumulando il fieno necessario per l'inverno arrivando a falciare sin quasi sulle cime alpine. Le abitazioni venivano costruite utilizzando il legname reperibile nei boschi e dagli stessi boschi traevano il legname necessario per riscaldare le loro abitazioni.
Il baratto era la principale forma di scambio che gli abitanti adottarono e se ne servirono per potersi procurare quanto non reperibile in natura. Il sale era infatti uno dei generi di cui maggiormente necessitavano per la conservazione delle carni e che gli abitanti ottenevano dai paesi vicini attraverso i mercanti dell'epoca.
Il borgo di Sauris oggi conta poco più di 400 abitanti che si sono ben adattati ai tempi sviluppando e sfruttando le attività tradizionali in chiave moderna, offrendo al turista l'ospitalità tradizionale, a misura d'uomo e nel pieno rispetto dell'ambiente circostante. E' l'ambiente incontaminato infatti il bene più prezioso dal quale possono trarre le risorse necessarie al sostentamento.
Vi si arriva lasciando l'A23 all'uscita Carnia/Tolmezzo e dirigendo per Villa Santina e poi Ampezzo. La strada si inerpicherà sul pendio della montagna facendovi godere di un panorama di boschi e forre. Quando sarete in vista del lago artificiale di Sauris starete ormai per arrivare nel borgo autentico.
La via alternativa vi porterà a superare il passo Mauria, attraverso il Cadore passando per Forni di Sopra e Ampezzo.

Il Borgo non ha una vera e propria struttura attrezzata per la sosta delle autocaravan ma il prosciuttificio Wolf mette a disposizione degli itineranti i suoi piazzali asfaltati e l'energia elettrica necessaria per alimentare i mezzi. Negli spiazzi campeggiano cartelli che recitano: "Gentili ospiti, benvenuti alla WOLF Sauris, vi informiamo che i parcheggi sono a vostra disposizione e per i camperisti possiamo offrire la corrente elettrica, l'acqua potabile e i servizi igienici". Ovviamente in cambio dell'ospitalità potrete effettuare piccoli acquisti. Prodotti da portarvi a casa o da gustare sul posto.


A Sauris potrete godere degli sport invernali nella stagione appropriata oppure di stupende passeggiate durante il periodo estivo. Soprattutto non fatevi mancare di gustare la gastronomia locale!


In agosto si tiene una manifestazione legata alla produzione locale di formaggio di malga - dettagli -


 
Sul nostro dbase lo spazio sosta di Sauris è ben indicato, comprese le coordinate GPS - vai alla scheda -
 
 
 

 


Punteggio: 
3

Average: 3 (1 vote)

Coordinate: 
Latitudine: 12.708342000000 - Longitudine: 46.467367000000
Data Aggiornamento: 
02-01-2014
Data Pubblicazione: 
09-11-2011