Tu sei qui

Laika Ecovip 305 I Test di CamperLife

Ultimo arrivato tra i semintegrali Ecovip, il compatto 305 affianca il collaudato 300 all’insegna del “piccolo è bello”. Con la lunghezza contenuta in 599 centimetri, strizza l’occhio alla coppia sportiva che non rinuncia alle indubbie prerogative di un Laika

Il piccolo dalle grandi risorse
Quale migliore occasione di un fine settimana d’inizio novembre tra le dolci colline senesi, attraversando con un nuovissimo Ecovip 305 le antiche strade delle Crete, per avvalorare “Enjoy the dolce vita”, la breve frase che in modo efficace e sintetico esprime il mondo di Laika. Ed è appunto per “testare” questa decantata dolce vita che siamo partiti dal nuovo stabilimento di San Casciano Val di Pesa per un breve ma costruttivo tour attraverso uno dei paesaggi più belli della Toscana. Ma andiamo subito al sodo. Il semintegrale Ecovip 305 è la new entry che ha debuttato ai saloni di fine estate completando l’offerta di gamma. Con una lunghezza contenuta in 599 centimetri e il peso in ordine di marcia di soli 2.718 kg si affianca per misure, pesi e disposizione interna al collaudato Ecovip 300, riconfermato e aggiornato.

camper camperlife rivista camperisti laika Ecovip 305

A fare la differenza, il nuovo Ecovip 305 ha di serie il matrimoniale trasversale regolabile in altezza con armadio sottostante agibile frontalmente e dall’alto oltre a un piano garage più basso che facilita lo stivaggio ed è capace di contenere anche un motorino. È inoltre previsto un kit opzionale per creare nel piano garage una seconda superficie di appoggio con mensole a ribalta. Completano l’allestimento l’elegante toilette con doccia integrata a pavimento, ricca di vani di stivaggio e specchi, e il fronteggiante blocco lineare della cucina con piano supplementare di appoggio. Sul fronte troviamo infine il living che offre la possibilità di riunire intorno al grande tavolo centrale fino a sei persone e per la notte la trasformazione in letto singolo. Anche in questo Ecovip abbiamo l’altezza interna di 2,10 m e in opzione la possibilità di un ulteriore letto basculante, che in questo caso è un ampio singolo. Insomma, l’Ecovip 305 è perfetto per una coppia dinamica, che ai grandi spazi dei veicoli che ruotano intorno ai sette metri antepone l’indiscussa maneggevolezza di un veicolo di soli sei metri. E questo senza rinunce in fatto di comfort e abitabilità. Ma non solo. Grazie alla possibilità di un terzo e quarto posto che si ottengono rispettivamente dalla trasformazione del living e con l’opzione del basculante singolo, l’Ecovip 305 non si tira indietro neppure se la coppia ha un figlio o se saltuariamente ha due ospiti.

Motorizzazione
Allestito come gli altri modelli Ecovip sul nuovo Fiat Ducato Euro 6 35 Light, telaio ribassato, passo 3.450 mm, ha di serie il motore 2.3 130 cv sei marce dotato di ABS, EBD, ESP Traction+, Hill Holder, Hill Descent. Inclusi nel prezzo anche climatizzatore manuale cabina, cruise control, airbag guidatore e passeggero, poltrone girevoli ergonomiche Fiat “Captain Chair” in tessuto coordinato, specchi retrovisori riscaldati e regolabili elettricamente, oscuranti interni cabina plissettati, tetto panoramico fisso “Galaxy View” sopra la cabina. Nella lunga lista delle opzioni disponibili, segnaliamo l’antenna su specchietto originale Fiat (92 euro), gli indispensabili fari fendinebbia originali Fiat (281 euro) e, come nel veicolo utilizzato per questo test, il poggiapiedi elettrico con telecomando per la poltrona del passeggero (499 euro). Disponibili, ma non indispensabili, le più potenti meccaniche da 130 cv (2.135 euro) e 180 cv (4.416 euro), come la possibilità del cambio automatico Comfort-Matic (2.074 euro).

camper camperlife rivista camperisti laika Ecovip 305

Scocca
Su tutta la produzione Laika la scocca è realizzata con pannelli sandwich con coibentazione in Styrofoam ad alta densità che utilizzano per pareti e tetto profili in poliuretano in sostituzione dei tradizionali regoli in legno. Il rivestimento esterno per le pareti è in lastre di alluminio, quello del tetto e della parte esterna del pavimento sono in vetroresina, mentre il cupolino ad alta coibentazione sopra la cabina di guida e le carterature che raccordano le pareti camper camperlife rivista camperisti laika Ecovip 305 sono in abs. Le bandelle laterali del sottoscocca sono invece in alluminio. Il rivestimento interno della scocca è in fogli di multistrato nobilitato. Lo spessore delle pareti è di 35 mm, quello del tetto di 40 mm e quello del pavimento è di 55 mm. Il tutto assistito da un controtelaio zincato a caldo.

Esterni
Lungo 599 cm, largo 230 cm e alto 292 cm, l’Ecovip 305 si allinea al design e alla grafica che accomuna da due anni tutta la produzione Ecovip caratterizzata da linee attuali e decori filanti che snelliscono ulteriormente la lunghezza tra le più contenute. Bene evidente il cupolino che raccorda cabina e scocca, oltre alla parete posteriore bene protetta dagli ampi montanti verticali che integrano la fanaleria verticale e che si fondono al paraurti. Sempre all’esterno i due portelloni del garage, lo sportellino per ispezionare il frigo trivalente, la porta della cellula con doppia serratura e completa di finestra fissa con oscurante, pattumiera con due cestelli estraibili, scalino fisso interno e luce esterna. Sull’altro lato lo sportello per estrarre il serbatoio del wc.

camper camperlife rivista camperisti laika Ecovip 305 il livingcamper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305

Interni
Dedicato anche ai più alti, l’interno degli Ecovip misura da pavimento a soffitto ben 210 cm. Questa dimensione, abbinata alla larghezza interna di 217 cm, assicura spazi accoglienti addirittura in allestimenti particolarmente contenuti, come nel caso di questo Ecovip 305 e la possibilità (opt) del letto basculante con movimentazione elettrica sopra al living, che nel caso del 305 è un grande singolo che lascia un’altezza sottostante di 195 cm. Il mobilio realizzato con doppio fissaggio interno tramite perni incollati ad incastro e successivo fissaggio meccanico, che all’atto pratico vuole dire mobili non solo belli ma anche stabili, duraturi e silenziosi in marcia, è di serie - come visibile nelle foto - con essenza Rovere trentino, abbinato alla tappezzeria “tono su tono”  denominata Chianti. In opzione senza sovrapprezzo i mobili con finitura chiara olmo toscano o scuri in noce melinga e altre cinque tappezzerie con prezzi che variano dai 364 euro ai 671 euro per quella in eco-pelle chiara, come nel veicolo utilizzato per questo test, e una ulteriore “Vip club” (4.514 euro) in vera pelle abbinata a poltrone “alto comfort” in cabina. Nell’utilizzo si apprezza il pavimento della zona giorno senza dislivelli, le generose dimensioni del living con semidinette a L, l’utile poltrona singola lato porta e la comodità delle poltrone girevoli in cabina. Il tutto raccolto intorno al grande tavolo (104x60 cm) orientabile a 360° con monogamba telescopica, che nelle soste permette di pranzare comodamente in quattro o riunire anche sei persone, grazie anche alla pratica ribaltina sulla dinette che, con l’aggiunta di un cuscino, aumenta la seduta. In viaggio, i quattro passeggeri previsti dall’omologazione hanno tutti sedute fronte marcia con cinture di sicurezza e poggiatesta. Per chi come noi ritenesse il tavolo surdimensionato in rapporto alle dimensioni dell’allestimento, tra i possibili optional c’è anche un piano tavolo con chiusura a libro (290 euro) non utilizzabile però per creare un letto singolo con le sedute del living. Ad arricchire ulteriormente l’arredamento, i pensili chiari dalle forme stondate, l’illuminazione a LED diretta e indiretta e, nella zona living, l’ariosità nonostante la presenza nel veicolo utilizzato del letto basculante (opt) che inevitabilmente occlude la visuale dell’oblò a tetto. Sempre in questa zona, il vano predisposto per l’inserimento della TV a LED con DVD e decoder integrato con porta TV scorrevole e orientabile (789 euro) posizionato sopra la poltrona singola, di fianco alla porta d’ingresso.

Cucina
Caratterizzata da una buona superficie di appoggio grazie anche a una ribaltina (30x25 cm) lato porta, il blocco cucina (100x57 cm) ha piano cottura a tre fuochi, lavello inox di forma circolare con miscelatore monocomando e coperchio. Sul fronte c’è il frigorifero trivalente AES da 106 litri con cella freezer amovibile, un grande cestello a rientro soft, il cassetto portaposate con un ulteriore cassetto sotto al lavello. A parete non manca un ampio pensile con doppio vano a due ripiani, cappa aspirante e due spot a tetto. Un oblò affianca la finestra dedicata per il ricambio dell’aria. Uno sportellino a ribalta alla base del mobile racchiude i vari rubinetti dell’impianto del gas. Comoda la vicinanza della porta d’ingresso dotata di pattumiera con due contenitori per la raccolta differenziata.

camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 cucinacamper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 la toilettecamper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 la doccia

Toilette
Disposta di fronte al blocco cucina, la toilette (113x87/99 cm) ha il box doccia ben dimensionato di forma cilindrica integrato - ma solo in parte - al pavimento. In pratica per utilizzare il wc a tazza orientabile non si invade il piatto doccia che, gioco forza, si calpesta invece utilizzando il lavabo. Di serie è comunque prevista una pedana in legno che non ostacola lo scarico del piatto doccia , ne tanto meno la doppia chiusura in metacrilato del box doccia. La toilette ha una specchiera angolare con armadietto a due ripiani, più un pensile specchiera con ripiano interno. Sempre per lo stivaggio, il mobile lavabo ha un ampio sportello con ripiano corredato di porta carta igienica. Completano la dotazione, oblò con asta appendiabiti, attaccapanni e spot a incasso. Disponibile invece solo come optional la finestra completa di oscurante e zanzariera (305 euro).

camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 letto matrimoniale posteriorecamper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 letto basculanbte opzionale

Posti letto
Come già indicato, il “plus” dell’Ecovip 305 è la presenza del matrimoniale trasversale (215x136/116 cm) regolabile elettricamente in altezza, che sovrasta garage e armadio posteriore. Questo consente a una coppia di avere un più facile accesso con il letto completamente abbassato (95 cm dal pavimento) utilizzando la scaletta laterale in legno a camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 armadiodue scalini. Dovendo stivare oggetti più ingombranti come un ciclomotore o bicicletta, un interruttore dal garage permette di sollevare il letto a piacere fino ad aumentarne l’altezza di circa 40 cm (ma per una bici basta sollevarlo di pochi centimetri). Col letto completamente sollevato, l’altezza dal pavimento di 130 cm impone l’utilizzo di una scaletta aggiuntiva. Nel nostro test abbiamo utilizzato quella in alluminio in dotazione per il basculante. È chiaro che, in mancanza del letto aggiuntivo, occorre preventivarla tra la dotazione del veicolo. Senza critiche il matrimoniale dotato di rete a doghe in legno, testata imbottita, paretine anticondensa, luci orientabili di lettura, vani portaoggetti e pensili su due pareti. La finestra della parete posteriore e un oblò a tetto garantiscono luce e ricambio dell’aria. La tenda che nel veicolo in prova (prototipo) risultava troppo corta, con il letto completamente abbassato nei modelli in produzione è della giusta dimensione. Comodo l’accesso superiore al sottostante armadio (77x75x 60/96 cm) grazie a molle a gas che facilitano il sollevamento di una porzione della rete a doghe e del materasso, mentre il vano dello sportello sul fronte è completamente agibile solo con il letto a tutta altezza. Altrettanto comodo e immediato nell’utilizzo il letto opzionale (1.397 euro) singolo basculante (191x96 cm) completo di 2 luci orientabili, due tasche portaoggetti e un oblò a tetto. Completamente abbassato invade la porta d’ingresso che è comunque apribile e attraversabile chinandosi leggermente. Viaggiando in due e desiderando solo un terzo posto d’emergenza, si può fare a meno del basculante e utilizzare per la notte il living come ampio singolo (200x100/50 cm).

camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 garage camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 portabombole

Gavoni
Al garage riscaldato e illuminato sottostante al matrimoniale trasversale, si accede da due portelloni laterali (80x120 cm il destro e 35x90 cm il sinistro). La base interna,  antigraffio come il pavimento dell’abitacolo, misura 218x135/60 cm con l’altezza che varia dai 91 ai 128 cm. Per chi ha necessità di diversificare lo stivaggio, sono disponibili in opzione (293 euro) dei piani a ribalta (foto qui sopra a sinistra) che creano un doppio fondo alto 22 cm. Sempre nel garage, due pratici ripiani e il vano ermetico per la bombola del gas. Manca una piastra centrale in alluminio mandorlato, utile per l’appoggio del cavalletto di un eventuale motociclo e ganci per il fissaggio del carico.

Impiantistica
In linea con la classe dell’allestimento l’impiantistica di bordo, da quella idrica con pompa dell’acqua abbinata a un vaso d’espansione e serbatoi e valvole di scarico in posizione antigelo, a quella di riscaldamento con stufa Truma Combi CP Plus 6000 watt bene canalizzata, per passare all’impianto elettrico comandato da una centralina con display digitale di controllo e comando, illuminazione diretta e indiretta totalmente a LED. Un apprezzamento al completo manuale di uso e manutenzione, di sicura utilità non solo per i neofiti. Optional come spesso accade, la batteria dedicata ai servizi. 

camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 L’Opionione di CamperLife

Come scegliere la pasta migliore dalla vetrina della pasticceria? Naturalmente fidandoci del proprio gusto. Anche per decidere tra gli otto semintegrali Ecovip, la selezione finale è sempre quella dettata dalle esigenze personali. Nel caso del nuovo Ecovip 305 l’equipaggio ideale è la coppia che preferisce un veicolo di dimensioni contenute, quindi più maneggevole e meno imponente dei fratelli maggiori, senza per questo rinunciare allo stile, al comfort e alla qualità che distingue la serie Ecovip. Nell’utilizzo resta il tipico inconveniente del matrimoniale trasversale che obbliga chi è a ridosso della parete posteriore a “scavalcare” chi dorme accanto. Ma acquistando il basculante, se siamo solo in due, è possibile dormire anche in letti separati. Se invece dormire insieme non crea problemi, grazie al singolo che si ottiene dal living e in opzione anche dal basculante, si può ospitare il figlio o nipote, come una coppia di amici. Viste le dimensioni non eccessive dell’allestimento, il buon senso però consiglia di partire in quattro solo occasionalmente, apprezzando appieno le molte doti di questo Ecovip 305, viaggiando per più tempo in due o in tre se abbiamo un figlio. Concludendo, dopo aver vissuto in due per un weekend a bordo di questo Ecovip 305, non resta che avvalorare l’ottimo lavoro dell’azienda del levriero alato per quanto riguarda struttura, coibentazione, materiali, mobilio e comfort, ma anche per le tante accortezze che da sempre fanno la differenza in un Laika. Tutto questo naturalmente ha un costo, ma per il cliente sono soldi spesi bene. Anche quando al prezzo di listino c’è da aggiungere qualche optional come nel caso di questo semintegrale.

Laika Ecovip 305 - La scheda tecnica
Tipologia: Semintegrale - prezzo a partire da € 59.900,00 f.f. (esclusa la Sardegna)
Dimensioni: • Lunghezza: 599 cm • Larghezza: 230 cm • Altezza: 292 cm
Pesi : • 2.718 kg in ordine di marcia  • 3.500 kg totale ammesso
Numero posti: • Omologati 4 • Letto 2+1 (3+1 opt) • Tavola 4/6 • Viaggio frontemarcia 4.

Giorno
Living: • posti intorno alla tavola 4/6
Bagno: • vano toilette con box doccia a pavimento
Cucina: • fornello a tre fuochi • frigorifero 106 lt
Notte
Matrimoniale posteriore: • 215x136/116 cm • 1 finestra + oblò
Basculante (opt): • 191x96 cm • 1 oblò
Singolo dal living: • 200x100/50 cm

       camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 pianta

MECCANICA: Fiat Ducato 35L Euro 6 passo 3.450 mm • CILINDRATA: 2.300 cc • 130 cv (opt. 150 cv • 180 cv) • telaio carreggiata allargata • trazione anteriore • SCOCCA: carrozzeria con pareti in alluminio, ossatura in poliuretano, isolante Styrofoam • tetto con rivestimento esterno in vetroresina, pavimento con sottopavimento rivestita in vetroresina, cupolino sopra la cabina e carterature in abs, bandelle sottoscocca in alluminio • SPESSORI: pareti 35 mm • tetto 40 mm • pavimento 55 mm • GAVONI: ad altezza variabile dai 91 ai 128 cm • portata 250 kg • Dimensioni vano 218x135/60 cm • Sportelli 80x120 cm il dx e 35x90 cm il sx • IMPIANTISTICA: Riscaldamento: portabombole per 1 bombola da 11 kg • riscaldamento combinato con stufa Truma Combi 6000 watt con CP Plus • Elettricità: centralina elettronica digitale • illuminazione a LED 100% • predisposizione TV • 3 prese 12V • 3 prese 230 V • 1 presa USB • batteria supplementare optional • Acque: serbatoio acqua potabile 80+20 lt • acque grigie 110 lt • recupero wc 18 lt

camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305

camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305

camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 camper camperlife rivista camperisti Laika Ecovip 305 porta cellula

 

Autore: 
Bruno Andrea Ciattini
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
28-12-2016
Data Pubblicazione: 
28-12-2016