Tu sei qui

Il meglio degli accessori e componentistica per preparare camper e caravan in vista della primavera

L’ABC delle novità, viste ai saloni di settore, per preparare il camper durante l’inverno per una nuova meravigliosa stagione nel 2020

Eccoci ad analizzare gli accessori per curiosare tra i prodotti più interessanti che ci potrebbero far comodo per attrezzare al meglio il nostro camper durante questi mesi invernali in cui c’è un po' più di tempo per eseguire lavori di manutenzione e di miglioramento in vista della primavera. 

L’articolo è stato diviso in due parti, organizzando la lettura degli gli argomenti tecnici in ordine alfabetico, su questo fascicolo trovate la seconda parte dalla L alla Z.

Livellamento

AL-KO HY4

Dallo scorso mese di ottobre è stato rilasciato da AL-KO per tutta Europa l’aggiornamento del sistema di livellamento HY4. In questa nuova versione si arricchisce della funzione di pesatura e di un sistema di controllo via app, disponibile sia come equipaggiamento di primo impianto sia in aftermarket. La presentazione di questa novità è avvenuta ufficialmente al Caravan Salon Düsseldorf 2019 e poi a Parma per l’Italia.

Grazie alla funzione di pesatura di AL-KO HY4, un possibile carico sbilanciato o pericoloso sovraccarico del camper diventano un ricordo del passato.

HY4 garantisce una maggiore praticità e, soprattutto, una guida più sicura ancor prima di mettersi al volante. Per garantire la massima precisione e il corretto confronto tra il peso effettivo specifico del veicolo e il peso massimo consentito, il sistema viene registrato durante l'installazione.

I punti di misurazione si trovano sugli assi longitudinale e trasversale e forniscono al conducente informazioni sul peso totale e sui carichi cui sono sottoposti gli assi, sia su veicoli a 2 che a 3 assi.

Il vantaggio è una verifica più semplice del rispetto dei limiti di peso e una disposizione ottimale dei carichi sul veicolo. Il peso può essere visualizzato in chilogrammi o libbre. Il processo di pesatura, completamente automatico, dura solo 3 minuti e si svolge con i piedini dapprima retratti, poi in posizione operativa, che rileva il peso, e infine di nuovo retratti. 

www.al-ko.it

Amplo Lock

La Amplo propone sul mercato da anni piedini di stabilizzazione elettrodraulici che permettono di stazionare in tutta comodità e sicurezza. Le componenti idrauliche sono ultra collaudate e permettono un corretto funzionamento anche in situazioni estreme.

Il sistema è connesso da tubi termoidraulici che non temono le escursioni termiche, l’olio che viene utilizzato è un olio speciale sintetico garantito alle alte e basse temperature per garantire la performance dei piedini anche d’inverno.

I piedini idraulici vengono scelti su misura a seconda del telaio sui quali saranno installati, questo permette ad ogni mezzo di avere i suoi piedini con la maggior corsa possibile per poter addirittura sollevare le ruote da terra e permettere così manovre difficili come la sostituzione degli pneumatici o l’installazione delle catene da neve.

Il piatto oscillante permette al piedino di adattarsi ai terreni più sconnessi, mantenendo sempre perpendicolare lo stello al telaio e le staffe di collegamento al telaio sono previste per quasi tutti i tipi di veicoli, da posizionare nei punti strutturali del mezzo.

La pompa idraulica di soccorso è inclusa nel sistema ed assicura che, in una situazione di emergenza, di far risalire manualmente i piedini e recarsi nel punto di assistenza più vicino.

Il nuovo display digitale viene installato in cabina, da questo pannello si può accedere al menù utente e riposizionare la bolla, utilizzare i piedini in modalità manuale, scegliere la pratica funzione di scarico dei serbatoi: selezionando questa opzione il camper si inclina di 3 gradi in automatico permettendo il completo svuotamento dei serbatoi. Il pratico telecomando permette di azionare la funzione di autolivellamento, con un solo pulsante il camper raggiungerà un assetto perfettamente livellato; inoltre, sempre dal telecomando è possibile attivare la funzione di stabilizzazione rapida: i quattro piedini toccano terra senza livellare il mezzo ma solo stabilizzandolo. La funzione di autorisalita invece permette premendo un pulsante di ritirare i 4 piedini in automatico. Sempre da telecomando è possibile movimentare i piedini a coppie, anteriori e posteriori.

Novità di quest’anno presentata in fiera è Amplo-Lock, il sistema di protezione della scheda elettronica che tramite l’inserimento di una password personalizzabile blocca il funzionamento dei piedini, creando un vero e proprio antifurto e deterrente per i malintenzionati.

www.amplolevelsystem.com

Mobilio

Sigel Group pannelli

L’azienda è un grande fornitore di pannelli in legno e laminato per arredamento, con diverse sedi operative in Italia e all’estero, dotata di lunga esperienza e un consolidato know-how nel settore che le permette di operare con grande flessibilità sulle specifiche richieste dal cliente.

La Sigel segue tutte le fasi della realizzazione di componenti per gli arredi, dal taglio, alla fresatura, alla nastratura, foratura e scanalatura, seguite da una fase di collaudo e confezionamento.

Per la prima volta ha esposto al Salone del Camper di Parma in quanto è fornitrice di materiali di primo equipaggiamento per i costruttori.

In fiera esponeva una selezione dei suoi pannelli specifici per l’utilizzo sui veicoli ricreazionali, come ad esempio i pannelli già compresi di isolante interno visibili nella foto, tra i tanti tipi che propone nel suo variegato e ampio catalogo. L’azienda opera secondo concetti di qualità integrata e totale, per assicurare la migliore fornitura ai clienti e secondo una filosofia ecosostenibile e con filiera corta, con materie prime provenienti in un raggio massimo di 700 km dal polo produttivo. 

www.grupposigel.com 

Pannelli solari

Moscatelli pannelli asimmetrici

Una novità davvero interessante quella presentata dalla Moscatelli, conosciuto distributore di accessori per veicoli ricreazionali: i pannelli solari sagomati a C o ad L per camper o van furgonati. Un’idea nuova e funzionale, che permette di superare i problemi di spazio libero sul tetto del veicolo, sfruttando al massimo anche gli spazi angusti e intorno agli oblò, facendo fronte alla sempre maggiore richiesta di energia che viene dalla cellula. Vari i modelli disponibili, in due livelli di potenza: 90 e 120 watt, tutti con base in alluminio, strato superiore EFTE, 36 celle a 18 volt e un peso che oscilla tra i 2,85 e i 3,70 kg.

www.moscatelli.it

Piano cottura

Pro Kuch

Il marchio PRO KUCH, che esponeva per la prima volta al Salone del Camper, progetta e produce da 3 anni componenti destinati alla cucina per il settore camper, forte di una consolidata esperienze nel settore casalingo; ha presentato tutta la nuova gamma di prodotti destinati al settore.

Quello che ci ha colpito è il design moderno, che si integra nella continua ricerca di stile delle case produttrici, la robustezza dei materiali e le soluzioni geniali, nel catalogo di questa dinamica azienda ci sono prodotti per la cucina e illuminazione.

Partiamo dalle stupende cappe di aspirazione per la zona cucina, disponibili in 18 modelli, di cui 3 nella versione filtrante con carboni attivi, con illuminazione a led e alcune di queste sono dotate di doppia presa USB per ricarica smartphone, per consultare eventuali ricette on-line.

Il piano gas a 3 fuochi, ad incasso filo top, è dotato di copertura in acciaio che è possibile utilizzare come piano di lavoro, le cerniere frizionate impediscono di sbatterlo involontariamente durante la chiusura. L’ accensione è con centralina applicata sulla manopola, il prodotto ha ottenuto il certificato CE con le ultime normative ed il design è stato registrato.

Inoltre troviamo a catalogo dei piani cottura in vetroceramica portatili in 10 modelli differenti, di cui 3 sono specifici per la cottura diretta ad uso grill a basso consumo, che variano per dimensioni e potenza.

Ottimi per il campeggio dove le fiamme libere sono vietate.

Passiamo all’ illuminazione LED, che comprende 17 modelli di lampade con comandi touch, tasti on/off e dimmer, abbinati a doppie prese USB per la ricarica, le innumerevoli forme disponibili ne permettono il posizionamento ovunque all’interno del camper, e anche qui si ritrova lo stile del design. Le lavorazioni con qualità sartoriale dell’acciaio inox, utilizzano materie prime in base alla destinazione dei prodotti, sono con finitura lucida e schoth-brite.

I prodotti possono essere sviluppati e personalizzati con le specifiche del cliente. Il catalogo prodotti è consultabile nel sito

www.prokuch.it

Portamoto

Edicar

Una delle aziende storiche negli accessori per camper, in particolare per il settore dei portamoto e portabici in cui si è specializzata, presente sul mercato si dall’inizio degli anni Ottanta. 

Perseguendo la sua filosofia del sempre continuo miglioramento dei suoi prodotti, rigorosamente Made in Italy, Edicar ha presentato al salone del Camper 2019 i nuovi portamoto retrattili con fari led e sensori retromarcia wireless (senza fili) e su richiesta modelli personalizzati! Specializzata anche nella produzione e installazione di modelli su misura o di rampe e guide interne ai gavoni/garage per far salire le due ruote, è stata la prima azienda a produrre portamoto omologati, oltre che pedane a scomparsa e portamoto su gancio traino, brevettato.

www.edicar.it

Portabici

Fiamma

Carry-Bike Lift 77 e modelli speciali. Tra la consueta raffica di novità presentate dalla Fiamma, azienda leader per la produzione e distribuzione di accessori dedicati al turismo ricreazionale, il rinnovamento della gamma carry Bike, da sempre fiore all’occhiello e best seller del brand varesino.

Per il modello top di gamma Lift 77 ed i modelli dedicati della serie Pro, Pro C e CL destinati a veicoli specifici, il restyling è caratterizzato dall'aggiornamento delle forme dei particolari e delle coperture, dalla prevalenza del colore nero con richiamo al rosso identificativo Fiamma e dall'adozione delle canaline Rail Quick Pro. Anche tutti i modelli di portabici dedicati alle caravan, sia con montaggio a timone che posteriore, beneficiano del restyling nelle forme che nei colori, così da rendere anche questa tipologia di Carry-Bike Fiamma moderna ed elegante.

www.fiamma.it

Pulizia

Bonelli kit 

Distribuito dalla Dimatec, il kit professionale della Bonelli (denominato D1) per la pulizia degli esterni del camper è composto da cinque prodotti e due accessori specifici, ideati per la cura e il mantenimento dei veicoli ricreazionali in modo ottimale. Studiato appositamente per l’utilizzatore finale, propone tutto quello che è necessario per una pulizia approfondita: uno shampoo concentrato, un detergente per la rimozione di insetti, un pulitore per le finestre (vetro, plexiglass o plastica), un pulitore per cerchioni e una soluzione per la rimozione delle antiestetiche strisce nere dovute alle colature di acqua piovana e contro lo sporco più ostinato. Il kit è commercializzato in una pratica valigetta che consente di avere tutto a portata di mano e di poterlo riporre comodamente e ordinatamente nel gavone. Una buona idea per un regalo di Natale!

www.agbonelli.it

Ecoline Wash

In questo caso parliamo di un servizio e non di un accessorio. Ecoline Wash propone un sistema di pulizia a vapore degli interni.

Specializzata nel settore auto, a settembre ha esposto al salone di Parma per presentare il servizio dedicato ai camper, effettuato presso il domicilio del cliente, un servizio ecologico e innovativo.

Il metodo Ecoline Wash viene eseguito da operatori qualificati, mediante delle speciali pulitrici a vapore, che portano l’acqua ad una temperatura tra i 150°C e 185°C. Viene generato un vapore secco, molto efficace nella sua funzione pulente, erogato dagli ugelli direttamente sulle superfici da sanificare, senza l’ausilio di nessun detergente.

La sanificazione a vapore garantisce un livello di pulizia eccellente. Il vapore scioglie lo sporco da qualsiasi superficie e rispetta i diversi materiali (plastiche, tessuti, pelle, inserti cromati) quindi è assolutamente sicuro.

Non lascia umidità da cui può nascere la muffa e non danneggia in nessun modo le componenti elettroniche. Grazie poi ad una potente aspirazione le sedute saranno subito asciutte, pronte per essere utilizzate.

La pulizia a vapore con il metodo Ecoline Wash, rispetto ad un tradizionale lavaggio ad acqua, offre anche una notevole riduzione dell’impatto ambientale.

www.ecolinewash.it/camper

Raffrescatori

Eberspacher

Eberspacher ha presentato Ebercool G4, il raffrescatore evaporativo a tetto, di quarta generazione, che debutterà sul mercato italiano a partire dalla prossima primavera, ad un prezzo che si annuncia competitivo, pensato per il mondo del veicolo ricreazionale.

Questa tecnologia è caratterizzata da consumi elettrici così contenuti da poter essere usato in qualunque situazione, senza necessità di una sorgente di corrente elettrica esterna, semplicemente utilizzando l’energia della batteria. Per questo motivo, Ebercool è ideale per chi del camper ama la libertà e la possibilità di potersi fermare ovunque, senza l’assillo di doversi appoggiare a un campeggio per avere la corrente elettrica: in questo senso, Ebercool sposa la filosofia dei riscaldatori Eberspächer, che sono noti tra i campeggiatori italiani che privilegiano l’autonomia e l’indipendenza.

Rispetto ai tradizionali condizionatori a compressori, Ebercool ha anche altri vantaggi: è più silenzioso, pesa meno e soprattutto non genera le correnti di aria fredda che possono risultare fastidiose. Da molti anni Eberspächer ha sviluppato e testato raffrescatori evaporativi in collaborazione con partner industriali, distribuendoli sul mercato con il proprio marchio Ebercool. Questi prodotti godono quindi della garanzia di qualità del marchio Eberspächer e della rete di assistenza capillare a livello globale.

Con l’introduzione della generazione 4 può finalmente prendere il via la commercializzazione di Ebercool anche sul mercato italiano: un nuovo prodotto che conferma l’impegno di Eberspächer nel settore del veicolo ricreazionale e la sua strategia di posizionarsi sempre di più come lo specialista di riferimento per le soluzioni di climatizzazione.

www.ebespacher.com

Viesa

Nel caso di Viesa la novità per la stagione non è nel prodotto ma nella proposizione di accattivanti proposte commerciali. Vigia Viesa Italy ha lanciato infatti due offerte esclusive legate al suo raffrescatore evaporativo. La prima è “Soddisfatti o rimborsati”, con cui i nuovi clienti possono installare Holiday IIIs e testare il sistema a bordo del proprio camper fino al 30 settembre 2020, data in cui possono decidere di restituirlo e venire rimborsati, qualora il prodotto non dovesse soddisfare appieno le aspettative. La seconda promozione, dedicata a chi invece conosce già la bontà del raffrescatore evaporativo e decide di installarlo, è la durata estesa della garanzia: 5 anni, invece dei 3 anni standard.

Per godere di entrambe le offerte, è sufficiente far installare Viesa Holiday IIIs entro il 31 dicembre 2019 presso i centri autorizzati Viesa che aderiscono all’iniziativa, elencati sul sito 

www.vigiaviesaitaly.com

Rimorchi

AL-KO 2 Link

AL-Ko aggiorna all’era digitale il suo sistema di connettività 2 Link, che porta telaio e rimorchio direttamente nel futuro, agevolando anche camper e furgoni nella transizione verso l’era degli smartphone nella mobilità. Fino ad oggi AL-KO HY4 poteva essere controllato solo da telecomando, ma grazie a AL-KO 2Link Box, dotata di interfaccia Bluetooth, ora può anche essere controllato dal telefonino attraverso l'app 2Link, disponibile per Android e iOS e scaricabile gratuitamente. L'interfaccia utente sullo smartphone è simile all'interfaccia standard di un telecomando, una scelta che rende AL-KO HY4 molto intuitivo e facile da monitorare. Oltre alla funzione di controllo, l'app include anche la funzione di pesatura.

HY4, grazie alla qualità superiore AL-KO, offre facilità di montaggio senza perdita di spazio di carico, livellamento automatico del veicolo in un solo minuto, operatività tramite telecomando o app, durata nel tempo, silenziosità e nessuna manutenzione.

www.al-ko.it

Riscaldatori 

Eberspacher

Nell’evoluzione dei sistemi digitali in cui le nostre case stanno vedendo sempre più massiccio il ricorso alla rete, connettività e domotica sono sempre più presenti anche nel settore caravanning.

Eberspächer ha presentato al Salone del Camper di Parma, una novità interessante: il controllo vocale dei riscaldatori. Alla fiera infatti, Eberspächer ha portato i suoi prodotti di ultima generazione come Airtronic 2 e Airtronic M2 Recreational con la nuova funzione che consente il preriscaldamento del veicolo in remoto, semplicemente attraverso un comando rivolto ad Alexa, l’assistente vocale di Amazon.

Basato su cloud, il sistema permette ai suoi utenti di interagire con la tecnologia che utilizzano quotidianamente in maniera sempre più semplice e intuitiva.

Alexa consente di controllare i dispositivi domotici presenti all'interno dell'abitazione e, da questo momento, anche a bordo del camper. Eberspächer è il primo produttore a presentare un comando vocale che permette di comunicare con il riscaldatore, controllando sia accensione e spegnimento sia l’impostazione della temperatura all’interno dell’abitacolo. 

Per funzionare, il sistema richiede che il veicolo sia dotato, in abbinamento con un qualsiasi riscaldatore Eberspächer, di un sistema di controllo Easy Start Web e di un qualunque assistente vocale basato su tecnologia Alexa. Easy Start Web, oltre a permettere di controllare in remoto l’avviamento dei riscaldatori da parcheggio, dispone anche di una gamma di comandi e di sistemi di controllo dell’apparecchio collegato e può essere operato in abbinamento a un’altra unità di controllo Eberspächer come EasyStart Select, EasyStart Timer e EasyStart Remote.

www.eberspaecher.it

Ruote

MAK

Azienda specializzata nella produzione di cerchi in lega per autoveicoli, per la prima volta ha esposto al salone di Parma, per presentare al grande pubblico le ruote dedicate ai camper.

King, Stone e Load sono stati i tre modelli di cerchi esposti allo stand, tutti omologati NAD per i camper, a conferma dei massimi requisiti di affidabilità e sicurezza.

Grazie a questi modelli, i camperisti passano dai 15” forniti di serie dalla casa madre ai 16”, misura che, secondo i feedback ottenuti dagli esperti, aumenta notevolmente il comfort, la precisione di guida e la stabilità della vettura. Inoltre, il telaio rimane più elevato rispetto al terreno, con minori rischi di danneggiare il sottoscocca. 

Sotto i riflettori quindi King, il nuovo modello universale entrato a far parte del catalogo MAK 2019, che vanta linee estetiche originali e accattivanti, la ruota ideale per ogni guidatore che ama distinguersi insieme al proprio camper. A seguire Stone, che presenta un design solido e robusto, caratterizzato da una struttura a 6 razze squadrate e larghe. Realizzata con una lega di alluminio ad alta percentuale di silicio, questo modello garantisce maggior resistenza, al fine di sostenere lo stress dovuto alla marcia di veicoli pesanti, che spesso comportano una guida impegnativa. Infine Load, la ruota dedicata alla fascia di mercato dei light truck, composta da razze robuste e al contempo slanciate, pensate per sostenere il peso di veicoli come van e camper con un indice di carico di 2.700 kg per asse. 

www.makwheels.it

Murama copricerchi

Presente per la prima volta al salone, Murama è un’azienda specializzata nella produzione di copricerchi adattabili agli originali per ogni tipo di veicolo e in fiera presentava la sua linea dedicata ai camper. Disponibili in tutte le misure, da 9 pollici (quelli dedicati al Ducato per la sola parte centrale del cerchio) fino ai classici da 15 e 16 pollici, per tutti i modelli del Fiat Ducato (o gli omologhi Peugeot e Citroen) e per l’Iveco Daily. Vari i disegni disponibili, oltre alla possibilità di avere la personalizzazione del logo centrale in vari colori.

www.murama.it

Sospensioni

Oma

La conosciuta e apprezzata azienda toscana, da sempre focalizzata nel settore specifico delle sospensioni per camper e veicoli commerciali, ha presentato in fiera la versione rinnovata dei suoi ammortizzatori anteriori per Fiat Ducato. Nel dettaglio, sono state aggiunte delle spire alla molla e conseguentemente è stato montato un ammortizzatore più lungo, che alza leggermente la parte anteriore del veicolo Fiat. L’intero gruppo sospensione così riprogettato guadagna maggiore corsa utile, una superiore risposta alle asperità, più progressiva, e un comportamento globale di guida ancora migliorato nelle caratteristiche dinamiche. Gli effetti benefici di questi nuovi ammortizzatori risultano particolarmente evidenti sui motorhome, che presentano maggiori problematiche in tal senso. Oma suggerisce ovviamente di abbinare, per un set-up completo delle sospensioni, anche i suoi prodotti destinati all’asse posteriore.

www.ammortizzatorioma.it

Orap

Tra i vari stand presenti in fiera a Parma non poteva sfuggire quello della ORAP, storica azienda di sospensioni after-market che, dopo aver riscosso numerosi successi nel mondo delle competizioni, ha debuttato con una linea dedicata ai camper. L’azienda modenese ha un nutrito catalogo di applicazioni che comprendono il “classico” ammortizzatore bitubo a gas, da poter accoppiare a molle rinforzate, il tutto con tarature dedicate.

La vera novità sono gli ammortizzatori monotubo a gas, studiati appositamente per stabilizzare il camper nel rollio ed il beccheggio senza penalizzare il confort.

Si possono avere con taratura regolabile in estensione, per ottimizzare l’assetto di marcia nelle differenti configurazioni di peso del mezzo. Un’altra “chicca” vista allo stand della casa è l’ammortizzatore anteriore per Iveco Daily, con molla supplementare in aiuto alla balestra per regolazione altezza, in modo da evitare che l’anteriore punti sempre in basso. Gli ammortizzatori Orap possono essere realizzati su specifiche del cliente, anche con tarature personalizzate, inoltre sono tutti smontabili e revisionabili e godono di 2 anni di garanzia, sul sito tutte le info.

www.orap.it

Stufa

Truma Heat Hybrid

Già esposta al Caravan Salon di Duesseldrof, la nuova versione Heat Hybrid della stufa Truma Combi è stata presentata a Parma per il pubblico italiano. Heat Hybrid, a seconda delle esigenze di riscaldamento, può funzionare a gas, a elettricità oppure disporre di un funzionamento misto: il Truma Combi offre la massima flessibilità. Il sistema di riscaldamento è dotato di due resistenze elettriche integrate che sviluppano una potenza di 900 W o 1.800 W in termini di calore, lasciando all’utilizzatore la scelta. In caso di un prezzo vantaggioso per la corrente elettrica alla colonnina, la modalità elettrica è infatti la scelta migliore: di notte il riscaldamento è molto silenzioso e, da non sottovalutare, a zero emissioni. La combinazione delle resistenze elettriche riscaldanti consente di risparmiare il gas specialmente in primavera e in autunno.  In modalità acqua calda, si può scaldare l'acqua indipendentemente dal riscaldamento.

Tutto ciò che c’è da fare è impostare la temperatura che si desidera sull’unità di comando digitale: al resto pensano i potenti ventilatori del Truma Combi 6 E, che distribuiscono l’aria calda in modo uniforme all’interno del veicolo attraverso quattro uscite. Se il boiler è pieno, viene scaldata anche l’acqua. In estate, si può anche scaldare solo l’acqua. A temperature inferiori a 3 °C, la valvola di scarico FrostControl si apre svuotando automaticamente il boiler. L’acqua viene scaricata gradualmente in modo che il getto non geli. Il Combi 6 E non è solo potente ed economico, ma consente anche un’installazione flessibile e salvaspazio in qualsiasi veicolo. Consente inoltre altre interessanti carateristiche, come l’uso intuitivo del Combi 6 E con l’unità di comando digitale CP plus iNet ready, il condizionamento automatico disponibile in abbinamento a un condizionatore Truma e la valvola di scarico FrostControl che funziona senza corrente integrata.

www.truma.com/it/it

Tende

Fiamma

L’azienda varesina ha completato il restyling, intrapreso la scorsa stagione, delle pareti frontali e laterali della gamma Blocker & Side. Adesso anche le pareti ombreggianti frontali Sun View XL e laterali Sun View Side sono perfettamente integrate con la gamma di Privacy Room e delle pareti frontali e laterali della famiglia Blocker & Side. Inoltre, per la nuova stagione, vengono proposte le borse solitamente destinate solo alle chiusure Privacy, come accessorio optional, di due differenti misure, utilizzabili per riporre anche le pareti frontali e laterali.

www.fiamma.it

Kampa (Dometic)

Kampa, uno dei marchi più rinomati in Europa nel settore outdoor, famoso per le tende con paleria gonfiabile, è entrato recentemente a far parte del gruppo Dometic. La nuova gamma Kampa Dometic include tendalini e tende da campeggio gonfiabili, arredi e altri accessori per il tempo libero. La rete distributiva Kampa, ora integrata in Dometic, è disponibile a livello globale anche dal punto di vista dell’assistenza al prodotto. Forte della sua credibilità nel settore dei tendalini leggeri, la nuova gamma Kampa Dometic offre un design elegante con materiali affidabili di alta qualità. 

La nuova gamma Kampa Dometic 2020 è stata presentata per la prima volta in occasione del Caravan Salon di Düsseldorf e in seguito al salone di Parma per il mercato italiano. Tra i modelli più importanti, che sicuramente troverà ampio riscontro, il nuovo Rally Air Pro 240 T/G, dedicato ai furgonati sempre più richiesti in tutta Europa. Tendalino gonfiabile drive-away per portellone, il nuovo Rally AIR Pro 240 T/G è stato realizzato appositamente per il montaggio sulle conversioni dei furgoni con porte posteriori; basta aprire le porte e lasciare che la zona living entri nel tendalino. La tecnologia AirFrame con unico punto di gonfiaggio garantisce un montaggio sempre rapido e facile. Questo nuovo modello a tetto Dual-Pitch offre un’ampia altezza e consente di lasciarlo montato durante le soste.

www.dometic.com/it

Tessile

Larcos

La conosciuta azienda forlivese specializzata nelle forniture tessili per camper ha presentato in fiera la versione rinnovata e migliorata del suo famoso Cover-Hood, il copri cruscotto confezionato con materiale coibente di 7 mm di spessore, appositamente studiato per ovviare al problema dei ponti termici e degli spifferi gelidi che in inverno entrano dalla parte frontale del camper. Facilissimo da montare, si installa in pochi secondi grazie ad un’apertura a velcro tra volante e leva del cambio e ricopre tutto il cruscotto fino alla pavimentazione, creando una vera e propria barriera contro il freddo. Nella versione standard è disponibile per la cabina del Fiat Ducato, Ford Transit, Iveco New Daily, Renault Master, ma Larcos può realizzare il copricruscotto su misura per qualsiasi motorhome, come nella sua tradizione di forniture anche personalizzate. 

Larcos, al momento del lancio del prodotto avvenuto alcune stagioni fa, ha voluto condurre un test di carattere più scientifico, portando un camper equipaggiato con il Cover Hood nella camera del freddo, durante una prova realizzata con le stesse metodologie con cui i costruttori verificano la qualità e la coibentazione del veicolo, cioè con un monitoraggio costante delle temperature interne/esterne attraverso 21 sonde e una telecamera termografica. Il test è stato realizzato posizionando un semintegrale su meccanica Fiat Ducato, privo di qualsiasi protezione termica esterna, in una camera climatica. Con una temperatura esterna di -15 gradi, quella interna è stata portata fino a 20 gradi, rilevati dalla sonda posizionata in dinette. Ma, nonostante nella zona dinette ci fossero 20 gradi, nella zona pedali della cabina, priva di copricruscotto, la temperatura arrivava addirittura a -5 gradi. Posizionato il Cover-Hood, la temperatura in cabina nella stessa zona è salita progressivamente fino a +5 gradi, con un guadagno termico di 10 gradi. 

www.larcos.it

Tetto

Sky Up

Un nuovo sistema di tetto a soffietto, completo di letto, presentato a Parma dalla Global Green, che consente di aggiungere due comodi posti ai van furgonati, senza intaccarne l’estetica. Studiato e realizzato per ricalcare le linee originali del veicolo di base (tutti i Ducato e derivati dal 2006), Sky Up è anche l’unico tetto sollevabile che consente l’installazione di oblò di varie misure, con o senza ventilatore. La componentistica del letto, realizzata con materiali di qualità dei migliori produttori europei, offre il massimo confort, ed anche il sistema di chiusura e apertura, dotato di pistoncini a gas tarati appositamente per ridurre lo sforzo, prevede un sistema di serraggio di tipo automobilistico. La tenda Easy Zipp può essere rimossa, semplicemente utilizzando le due cerniere presenti, per essere lavata e pulita facilmente. 

Sky Up è personalizzabile nella componentistica con l’aggiunta di oblò, pannelli solari (fino a 3 da 100 w), nel colore della tenda, oltre a staffe speciali per l’installazione a sbalzo dei tendalini e al kit di coibentazione invernale. 

www.sky-up.it

Toilette

Thetford Aqua soft

Nel mercato specializzato dei camper, Thetford è di gran lunga il fornitore più apprezzato di tutto ciò che riguarda il bagno. la nuova Aqua Soft (carta igienica a rapido dissolvimento), sviluppata appositamente per i servizi igienici portatili e a cassetta, previene l'intasamento e facilita lo svuotamento del serbatoio di scarico. Il team di sviluppo prodotto della casa ha lavorato duramente per creare un miglior rapporto qualità-prezzo sviluppando ulteriormente la già apprezzata carta igienica.

La nuova Aqua Soft è super forte ma super morbida e si dissolve rapidamente. La ricerca ha dimostrato che quando le persone RV acquistano carta igienica specializzata, preferiscono acquistare quella di Thetford.

Tuttavia, alcune persone non usano ancora carta igienica specializzata ma carta domestica. Di conseguenza possono avere problemi meccanici con la cassetta delle acque nere, perché può causare l'ostruzione durante lo svuotamento del serbatoio di scarico. La nuova Aqua Soft è stato testata da un gruppo di clienti Thetford in tutta Europa, decretandone la validità.

Inoltre, Aqua Soft ha anche un aspetto più lussuoso grazie alla goffratura floreale e può vantare il marchio ECO, assegnato ai produttori che adottano volontariamente misure verificabili che riducono significativamente gli effetti dannosi dei loro processi e prodotti. Accanto a ciò porta il logo PEFC, il che significa che proviene da una foresta certificata PEFC, una foresta che è gestita in linea con i più severi requisiti ambientali, sociali ed economici. 

www.thetford.com

Thetford raiser

In fiera, Thetford ha presentato anche il nuovo rialzo per le sue toilette serie C. Per facilitare l’atto di sedersi e alzarsi dalla toilette a chi ha qualche difficoltà motoria, oppure per persone alte di statura, può essere comodo avere la seduta della toilette un poco più alta. Il rialzo Thetford aumenta l’altezza della seduta di circa 7 cm, si adatta perfettamente alle toilette Thetford tipo C200 e C2/C3/C4, e risponde alle esigenze di comfort di tutte queste persone. 

Prodotto con materiali di medesima qualità, per l’installazione è sufficiente rimuovere il sedile e il coperchio, sistemare il rialzo in posizione e rimontare sedile e coperchio. 

Il rialzo toilette Thetford sarà disponibile presso i rivenditori a partire dalla prossima stagione.

www.thetford.com

Vetri

WGlass

Chi possiede un motorhome conosce il rischio relativo alla rottura del parabrezza e la mancata disponibilità del ricambio, specialmente per i modelli più “anziani”, e non da ultimo il costo.

Questo in molti casi pregiudica il valore dell’usato, perché un parabrezza scheggiato introvabile rende problematica la vendita.

L’azienda italiana WGlass, con sede a Piacenza, è l’unica con disponibilità di magazzino di vetri per motorhome, offrendo anche il servizio di installazione immediata, con l’utilizzo delle attrezzature all’avanguardia in fatto di incollaggio.

Inoltre è possibile spedirli in tutta Europa e avvalersi di centri convenzionati per la sostituzione.

Interessante la possibilità di replicare il parabrezza di motorhome fuori produzione o con il ricambio introvabile, la WGlass è in grado di replicare il parabrezza danneggiato in 90 giorni, con Certificazione Europea e omologato per la circolazione, consegnandolo direttamente al cliente.

WGlass produce, vende e rigenera anche specchietti laterali per motorhome, offrendo al camperista una soluzione a qualsiasi problema in fatto di vetri e specchi, guarnizioni comprese.

In caso di assicurazione per cristalli, WGlass è convenzionata con la maggior parte delle compagnie assicurative, gestendo la pratica ed evitando il pagamento della franchigia.

www.motorhomewglass.com

Autore: 
Alessandro Cortellessa, Alessandro Bacci
Punteggio: 
0
No votes yet
Data Aggiornamento: 
20-02-2020
Data Pubblicazione: 
17-02-2020