Tu sei qui

Il Baden-Württemberg, in Germania | Viaggi in camper

Ottima cucina, prodotti locali doc e una famosa produzione enologica. Partiamo alla scoperta della destinazione gourmand per eccellenza della Germania. Un viaggio che però sa regalare molto anche dal punto di vista artistico e culturale

Un viaggio di gusto
Al confine con Francia e Svizzera si trova una magnifica regione, tra le più visitate della Germania, facilmente raggiungibile dall’Italia in camper. Conosciuto in patria per la vasta offerta culturale e per la secolare tradizione gastronomica, il Baden-Württemberg offre numerose cose da vedere: dalla natura incontaminata della Foresta Nera ai paesaggi da sogno del Lago di Costanza, fino a città bellissime come il capoluogo Stoccarda e Heidelberg, sede della più antica università del paese. Settembre è il mese ideale per visitare questo Land perché è il periodo delle feste e delle sagre, dedicate soprattutto al vino, il re indiscusso del Baden. Chi non è potuto andare in vacanza nei mesi precedenti o chi ha ancora qualche giorno a disposizione può approfittarne e andare alla scoperta di questo paradiso. Gli amanti del relax, della natura e della tranquillità si sentiranno davvero come a casa.

camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württemberg

Stoccarda tra musei e mercati
Vivace, cosmopolita ma al tempo stesso a misura d’uomo, Stoccarda è il capoluogo del Baden-Württemberg nonché una delle principali città del paese. Ricca di eventi culturali e gastronomici durante tutto il corso dell’anno, vi camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württembergsorprenderà per la quantità di cose da vedere. La prima particolarità che salta all’occhio, una volta giunti in città, è la natura. Stoccarda è interamente circondata da vigneti e al suo interno custodisce numerose aree verdi, parchi e giardini. Lo spettacolo è ben visibile dall’alto della Fernsehturm Stuttgart, la prima torre televisiva costruita al mondo, simbolo della città. Dai suoi 56 metri di altezza si ha una visione d’insieme della città e dei suoi dintorni. Scendendo vi renderete conto che passeggiare per le sue strade pulite e ordinate, oltre che piene di camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württembergalberi, si rivelerà un’esperienza estremamente piacevole. In alternativa potete noleggiare una bici grazie al servizio rent a bike (www.rentabike-stuttgart.de). Punto di partenza ideale è la Konigstrasse, la strada pedonale e commerciale più lunga d’Europa, che sfocia in Schlossplatz, la piazza del Castello, il cuore pulsante della città. In realtà sono due i castelli che affacciano sulla piazza. Quello Nuovo, uno dei più noti edifici della Germania oggi sede di due ministeri, e quello Vecchio, sede del Museo Storico del Land Württemberg che custodisce oggetti e reperti tipici della regione. In piazza del castello si trova anche il Kunstmuseum, il Museo civico di arte moderna e contemporanea, un cubo di vetro inaugurato nel 2005. Immancabile una tappa al Markhtalle, il mercato coperto, dove gustare camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württembergprodotti locali e internazionali. Quanto a mercati a Stoccarda non manca niente. Ogni martedì, giovedì e sabato mattina la Schillerplatz ospita quello dei fiori e dei prodotti tipici. Mentre in Karlsplatz, proprio dietro al Castello Vecchio, ogni sabato si tiene un appuntamento fisso con il mercatino delle pulci, dove gli appassionati di antichità potranno sbizzarrirsi. La zona più suggestiva della città è però, senza dubbio, Bohnenviertel, il Quartiere dei Fagioli, il più antico, fatto costruire nel XV secolo sul modello della Città Nuova di Praga per ospitare artigiani, vignaioli e la comunità ebraica. Oggi le sue strette stradine ospitano eleganti boutique, atelier, gallerie ed enoteche all’avanguardia. Merita una visita anche la casa natale del filosofo Hegel in Eberhardstrasse, non lontano da qui. Stoccarda è famosa anche per i suoi musei. In periferia si trovano i due più celebri, il Museo Mercedes-Benz e il Museo Porsche (quest’ultimo abbastanza lontano dal centro), imperdibili per gli amanti delle quattro ruote che possono percorrere la storia delle celebri case automobilistiche tedesche. Molto particolare è lo Schweine Museum, il più grande museo al mondo dedicato al… suino! Se si vuole visitare qualcosa di particolare, questo è senza ombra di dubbio il posto giusto. Gli appassionati d’arte, però, non camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württembergpotranno mancare di fare un giro al Weissenhoff, il quartiere collinare dove 17 architetti di fama internazionale realizzarono nel ’27 alcune soluzioni abitative improntate sull’economicità e l’innovazione. Delle case originarie ne sono rimaste solo 11, tra cui la villa familiare di Le Corbusier, sede del Museo dedicato alla storia del quartiere. A memoria della lunga tradizione enologica di Stoccarda, c’è il Museo della Viticultura, ospitato nell’antica cantina sociale del quartiere di Uhlbach, ai piedi della collina del Württemberg, in mezzo ai vigneti secolari. Oltre a ripercorrere la storia della viticoltura locale, il museo prevede la possibilità di terminare la visita con una degustazione nell’enoteca interna.

Eventi goderecci da segnare in agenda
Chi ha in programma una visita a Stoccarda in questo mese sappia che dal 22 settembre all'8 ottobre 2017, va in scena la Cannstatter Volkfest, la seconda festa della birra più importante del paese, giunta alla 172ª edizione, ospitata nell’area del Wasen, il quartiere della Mercedes per intenderci. Al centro del Wasen troneggia per tutti i giorni di festa l’albero della cuccagna, il simbolo della ricorrenza che rappresenta un buon raccolto, intorno al quale come da tradizione l’ultimo venerdì di settembre aprono i battenti oltre trecento attrazioni dove degustare l’ottima birra e svagarsi.

camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württembergcamper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württemberg

Girovagando nei dintorni
Scelta come residenza estiva dal Duca Eberhard Ludwig nel 1704, Ludwigsburg è una cittadina non molto distante da Stoccarda che merita una visita per la splendida residenza barocca, tra le più imponenti d’Europa, tanto da essersi meritata il soprannome di “Versailles della Svevia”.

camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württemberg

Tutt’intorno ci sono giardini rigogliosi e il fantastico Giardino delle fiabe, cioè la riproduzione di un mondo fantastico ispirato a oltre trenta fiabe famose. Per i più piccoli la visita a questo castello si rivelerà un’esperienza indimenticabile. Vicino a esso si erge un’altra costruzione importante, chiamata la Favorita, voluta anch’essa dal Duca per la sua amata. Ma il simbolo indiscusso di Ludwigsburg è il Castello di Monrepos, un edificio rococò affacciato sul lago e circondato da un parco all’inglese. La tenuta possiede al suo interno anche l’Azienda vinicola del Duca del camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-WürttembergWürttemberg. Oggi è una cantina a conduzione familiare che, ogni venerdì del mese, in onore della tradizione vinicola della regione, organizza una degustazione esclusiva di otto vini, i. cluse una selezione di formaggi e una visita guidata della cantina stessa (www.weingut-wuerttemberg.de). Sempre nei dintorni di Stoccarda, a circa cinquanta chilometri di distanza, si trova uno dei castelli più belli d’Europa, Hohenzollern. In generale, in quanto a manieri, questo Land tedesco non ha da invidiare niente a nessuno, ma Hoenzollern è sicuramente il più affascinante. Visitarlo, infatti, è una delle esperienze più magiche che si possano fare. Una volta qui capirete perché: vi sembrerà di essere stati catapultati all’interno di una fiaba. Il castello si trova sulla sommità di una montagna su cui svettano le sue torri, torrette e guglie e domina il paesaggio circostante dall’alto. Nelle giornate di sole si arrivano a vedere persino le Alpi Svizzere. Imperdibile, dunque, non solo una visita dell’interno del castello ma anche una vista panoramica dalle sue cime sui dintorni.

camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württemberg

Una scappatina a Heidelberg
Altra cittadina da non perdere se siamo in un viaggio enogastronomico in questo Land è Heidelberg. Correva l’anno 1386 quando fu fondata la sua Università, la più antica della Germania. Ancora oggi, la vocazione universitaria della camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württembergcittà si fa notare: Heidelberg è piena zeppa di giovani. La città sorge sulle rive del fiume Neckar, ai piedi (inutile dirlo) di un castello e circondata da boschi e colline. La città vecchia, racchiusa tra il ponte Altebrucke e il castello, è molto suggestiva composta com’è da strette viuzze su cui affacciano importanti edifici testimoni della sua importante storia, come il Rathaus, la Casa Ritter, la Chiesa dei gesuiti, la Biblioteca universitaria e il Museo del Palatinato elettorale che, al suo interno, custodisce una galleria di opere romantiche sulla città e un’interessante sezione medievale. Singolare il cosiddetto sentiero dei filosofi, lungo la riva destra del fiume Neckar, da cui si gode di un bellissimo panorama. Per ricordare l’incendio avvenuto durante la guerra di successione austriaca, il primo sabato dei mesi di giugno, luglio e settembre si tiene la Schlossbeleuchtung, un evento dove giochi di luce illuminano il castello e i fuochi d’artificio colorano tutta la cittadina.

Per chi ha qualche giorno in più…
Bad Mergentheim
A un’ora e mezzo da Stoccarda si trova la pittoresca cittadina di Bad Mergentheim che, oltre al centro storico con le camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württembergsue graziose case e palazzi antichi, è interessante poiché è una delle tappe enologiche imperdibili del Land. Nei suoi dintorni, infatti, si sviluppano vigneti antichi di oltre novecento anni. A primavera si tengono due importanti eventi: la tradizionale festa della birra Bockbierfest (in genere a inizio maggio), dedicata alla birra stagionale e forte prodotta una volta prodotta dai monaci durante la Quaresim, e la festa del vino (a maggio inoltrato), in occasione della quale le strade e le piazze della cittadina sono riempite da banconi gastronomici, musica e sfilate in costumi tradizionali.

Isola di Mainau (Lago di Costanza)
L’isola di Mainau, chiamata l’isola dei fiori grazie a una magnifica fioritura che la caratterizza tutto l’anno e a un parco camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-Württembergcon un patrimonio arboreo di oltre centocinquant’anni, è una destinazione molto affascinante della regione. Oltre alla tradizione floristica, Mainau è famosa anche per la viticoltura. Dopo un periodo di abbandono, nel 1998 sono stati piantati duecento vigneti, nucleo originale di quello che oggi è il Weinlehrpfad, il sentiero dei vigneti, intorno alla Schwedenturm, l’antica torre degli svedesi costruita nel XVI secolo come punto di avvistamento verso la terraferma. Oggi sull’isola vengono coltivati i vitigni bianchi Johanniter e Solar e i rossi Monarch e Cabernet Cortis, serviti esclusivamente a Mainau in occasione di eventi e visite guidate, come quelle organizzate dalla cantina Torbogenkeller. Da aprile a ottobre, ogni primo e terzo venerdì del mese, la cantina organizza degustazioni per singoli visitatori della durata di circa mezzora. In alternativa si possono prenotare visite guidate in mezzo ai vigneti di Mainau o un viaggio enologico tra i vini del Lago di Costanza con degustazioni comprese (www.mainau.de).

camper CamperLife rivista camperisti Germania Stoccarda Baden-WürttembergForesta Nera
La Foresta Nera è un luogo romantico, silenzioso, ideale per gli amanti della natura e del relax. Si può percorrere a piedi o in sella a una mountain bike, muovendosi lungo i suoi sentieri e le montagne da scalare oppure nuotando nei suoi pulitissimi laghi. Imperdibili le cascate di Triberg e la montagna Feldberg. Gli amanti dello sport non mancheranno di visitare il lago di Schluchsee, con il parco dedicato agli sport acquatici (www.blackforest-tourism.com).

Informazioni utili per il camperista

Dati e segni particolari
Paese: Germania - Capoluogo: Stoccarda - Lingua: tedesco
Segni particolari: il Baden-Württemberg è il Land tedesco con il maggior reddito pro-capite della Germania e quello con il miglior sistema scolastico dell’intero paese.
Come arrivare nel Baden-Württemberg, in camper
Da Milano entrare in Svizzera, direzione Lugano, proseguire sulla A2 e poi sulla A4 in direzione Zurigo, entrare in Germania e da lì sull’autostrada 81 dirigersi verso Stoccarda.
Dove sostare in camper nel Baden-Württemberg,

  • Stoccarda: Camping Platz, Mercedesstrasse 40, 7  GPS: N 48° 47’ 46.162’’ E 9° 13’ 21.496’’, situato sul fiume a margine del centro cittadino.
  • Heidelberg: Camping Heidelberg, Schlierbacher Landstrasse 151,  GPS: N 49° 24’ 50.85’’ E 8° 46’ 14.786’’.

Info turistiche
www.germany.travel/it/index.html

 

Per le foto si ringrazia:
Heidelberg Marketing, Region Stuttgart e Tourismus Marketing GmbH Baden-Württemberg.

Autore: 
Francesca Masotti
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
11-09-2017
Data Pubblicazione: 
11-09-2017