Tu sei qui

Hymermobil B544, vero pezzo amarcord | La posta dei camperisti

Uno dei modelli meglio riusciti, da acquistare usato, ecco i nostri consigli

Un mio amico camperista ha un motorhome Hymermobil B 544 del 1994. È vecchiotto, ma considerati i pochi problemi che ha dato al proprietario, vorrei cercarne uno uguale o anche più recente come immatricolazione. Cosa mi consigliate? Grazie per l’attenzione
Giovanni Del Rio

Andiamo per ordine. L’Hymermobil B 544, per i sostenitori dell’inventore tedesco dei motorhome, è uno dei modelli più riusciti. Quello prodotto nel 1994 dovrebbe essere allestito su Fiat Ducato 14, avere una lunghezza di 5,63 mt, 2,22 mt di larghezza e 4/6 posti omologati, suddivisi in un matrimoniale basculante, un divano singolo sulla sinistra e una dinette matrimoniale sulla destra, mentre bagno senza doccia separata e cucina sono in coda, come la porta d’ingresso. Esteticamente i 23 anni di anzianità si vedono tutti, ma sicuramente la scocca realizzata con il famoso sistema Pual a prova di infiltrazioni d’acqua non dovrebbe avere troppi acciacchi. Altra cosa per la meccanica, che è da scegliere solo se convalidata da accurata revisione. Come disposizione interna è l’ideale per una coppia anche con un bambino, così da lasciare sempre a giorno la dinette.
Note positive sono la qualità della scocca, la coibentazione, le finiture interne, l’abitabilità giorno e la manovrabilità. Note negative, a parte la vetusta età, sono la mancanza di una bauliera esterna (c’è solo un piccolo gavone laterale) il frigo piccolo che di serie era di 70 litri e le dimensioni contenute del bagno. Il tutto per una spesa che oggi non dovrebbe superare i 12-13 mila euro.
Spendendo di più, può cercare la versione profondamente rinnovata nel 1997, caratterizzata da un frontale in vetroresina più aggressivo e personale.
In questo caso il B 544, con dinette e divano al centro e servizi in coda, riproponeva in 6 metri e 60 una pianta tra le più richieste in Germania, ma anche da noi; così tanto che continuerà ad essere prodotto anche nella vecchia versione, quella per intenderci con il frontale dai fari lunghi e le pareti in alluminio goffrato anziché liscio, denominata per l’occasione “B Classic”.
All’interno mobili dall’elegante e funzionale disegno arricchiti da mille inedite accortezze per quegli anni, in seguito copiate da tutti; come il piano di cottura a incasso a “filo” col piano cucina, agli accessori multifunzione, fino alla particolare controporta in abs della toilette e la fronteggiante parete attrezzata con lavabo che, ruotando, creano un vano doccia separato nei modelli, come appunto il B 544, con il vano toilette di dimensioni ridotte. Indubbiamente un motorhome ancora bello, che è veramente durato nel tempo.
Come prezzi, è corretto restare sotto i 20 mila euro.

 

Autore: 
Redazione CamperLife
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
09-01-2018
Data Pubblicazione: 
09-01-2018