Tu sei qui

Golfo di Baratti, le precisazioni da un lettore | La posta dei camperisti

Un lettore ci fornisce alcune precisazioni, da noi poi effettivamente controllate, sulla sosta e l'entrata in camper presso il Golfo di Baratti.

camper camperlife rivista camperistiBuongiorno, ho visto l’articolo “Costa degli Etruschi” sul numero di marzo di CamperLife. Considerato che conosco molto bene quella zona in quanto nato e vissuto per diversi anni a Piombino, Comune del quale fa parte anche il Golfo di Baratti, mi permetto di fare una piccola osservazione: non è infatti sempre consentito raggiungere Baratti a meno che si disponga di un mezzo di larghezza inferiore ai 2 metri. Il paese si può raggiungere con un mezzo più largo di 2 metri solo fino al parcheggio del Parco Archeologico e non oltre, quindi Populonia non è raggiungibile, e questo solo dal 1/10 fino al giorno prima di Pasqua dalle 10,00 alle 16,30. Guardando il segnale stradale situato in loco, il transito non sarebbe possibile. Esiste però una deroga emessa dai Vigili Urbani di Piombino per la quale nel periodo sopra indicato viene ignorata la larghezza dei mezzi. Ma attenzione: essendo solo una deroga questa può essere soppressa in qualsiasi momento senza che i camperisti ne vengano a conoscenza. Quindi chi vuole raggiungere Baratti con un mezzo di larghezza superiore ai 2 metri è bene che prima telefoni ai VV.UU. di Piombino. La situazione è decisamente confusionaria, meglio quindi informarsi per tempo onde evitare sanzioni in questo sito che è peraltro soggetto a controlli.
Franco Fanti  

Nel ringraziare il nostro amico Franco, evidenziamo che il cartello di divieto si trova, arrivando da San Vincenzo direzione Piombino (Strada Provinciale della Principessa / SP23), nei pressi dell’indicazione per la deviazione a destra per Baratti. Il cartello segnaletico si trova appena girato a destra all’inizio della salita che porta a Baratti e poi si ritrova al parcheggio del Parco Archeologico. Di nuovo, si trova proseguendo verso Baratti subito dopo il parco e, infine, prima dell’imbocco della salita che porta a Populonia.
Per un’informazione più precisa abbiamo contattato direttamente la Polizia Locale. Questa la risposta che abbiamo ottenuto: i mezzi superiori a 2 metri di larghezza possono accedere all’area di Baratti fino al parcheggio del Casone solo se hanno una prenotazione per la visita del parco archeologico. Dal 1 giugno al 30 settembre è necessaria l’autorizzazione della PM e anche nei festivi e prefestivi da Pasqua fino al 31 maggio. Dal 1° ottobre al giorno precedente Pasqua e da Pasqua fino al 31 maggio, non festivi e prefestivi, si può accedere senza autorizzazione ma solo per la visita al parco archeologico dalle 10 alle 16,30. Infine nel tratto dal Casone fino a Populonia c’è sempre bisogno di autorizzazione della PM che viene rilasciata dietro presentazione di prenotazione di visita all’acropoli e al Castello. La stessa Polizia Municipale ha ammesso che la normativa è piuttosto complicata ma in questa maniera si riesce a non congestionare l’area nei momenti di maggiore afflusso.

 

 

Autore: 
Redazione CamperLife
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
11-06-2018
Data Pubblicazione: 
11-06-2018