Tu sei qui

Gli eventi dal 1° al 30 settembre, scelti per voi da CamperLife | Nord | Weekend in camper

È il mese della mela, di anguille e baccalà ma anche di pregiati tesori dei boschi come tartufi e funghi. È anche il mese della discesa dagli alpeggi delle mandrie e di festival che con cadenza annuale tornano a calendario. Ecco la nostra selezione per voi per il Nord Italia

Valle d’Aosta
29-30 settembre – Cogne (AO)
Devétéya

camper camperlife rivista camperistiLa Devétéya è la discesa a valle delle mandrie dagli alpeggi. Dopo un’estate passata all’alpeggio, le vacche pezzate di razza valdostana rientrano a valle adornate dei bosquet, copricapi floreali “a tema”, rosso per le bovine più forti, bianco per le regine del latte. Le mandrie, precedute dai proprietari in costume tradizionale, percorrono le vie per poi farsi ammirare nella Prateria di Sant’Orso, prima di essere riportate nelle stalle. Il 29 in paese verrà anche organizzato un mercatino dedicato alla produzione agricola e artigianale locale. Il 30 settembre, è prevista la consueta Santa Messa e successiva sfilata in musica.
Info: info@cogneturismo.it
Sosta: AA Ravettaz in centro a Cogne, 120 stalli di cui 5 per disabili, GPS: N 45° 36’ 30.24’’ E 7° 21’ 29.879’’

Piemonte
6 ottobre-25 novembre – Alba (CN)
Tra Terra e Luna

88ª edizione per la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba che, con oltre 600 mila presenze, rappresenta l’evento clou per il turismo enogastronomico d’eccellenza per il territorio di Langhe, Roero e Monferrato. A programma show cooking, folclore, manifestazioni di piazza e percorsi esperienziali. Il fulcro è il Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, ma non mancheranno l’Alba Truffle Bimbi, il Salotto dei Gusti e dei Profumi e l’impegno sociale: il ricavato delle esclusive Ultimate Truffle Dinner e dell’Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba saranno devoluti in beneficenza.
Info: info@fieradeltartufo.org, www.fieradeltartufo.org
Sosta: PS gratuito nel parcheggio Ferrero, GPS: N 44° 41’ 50.24’’ E 8° 1’ 21.763’’

Lombardia
15-16 settembre – Varie località
Festival Franciacorta in Cantina

Un intero programma pensato per vivere in compagnia attività che variano tra cultura, sport, natura e ovviamente food&wine. I visitatori potranno scoprire il territorio attraverso le svariate proposte della Strada del Franciacorta: dai tour in bus, ai percorsi di trekking o in bicicletta, passando per le visite di abbazie, borghi, palazzi, ville, giardini e riserve naturali. Le visite in cantina, fiore all’occhiello del Festival, daranno l’opportunità di esplorare le cantine e degustare le diverse tipologie di Franciacorta con abbinamenti creati ad hoc. Sul sito ufficiale della manifestazione sarà possibile visionare il programma completo del Festival, conoscere i programmi delle singole cantine, le tipologie di eventi, i costi di ingresso di ognuna e consultare i pacchetti di escursione nel territorio proposti dalla Strada del Franciacorta. La prenotazione delle visite è obbligatoria contattando direttamente le cantine. Quest’anno in particolare saranno 66 le cantine aderenti al progetto.
Info: www.festivalfranciacorta.it
Sosta: Varie località, consultare il nostro database online per le varie possibilità

Trentino Alto Adige
20-23 settembre – Valle di Primiero
Gran Festa Del Desmontegar

La manifestazione, giunta quest’anno alla diciassettesima edizione, negli anni si è arricchita di eventi e partecipanti fino a diventare uno degli appuntamenti più attesi dell’anno dall’intera comunità Primiero. Dopo aver trascorso tre o quattro mesi nelle malghe in alta quota, tra pascoli ricchi di erbe e fiori di montagna, con i primi freddi le mandrie – bovine da latte, manze, vitelli e cavalli – ritornano in paese nelle stalle dei rispettivi proprietari. Il primo giorno si terrà la Mostra Concorso Bovina in cui gli allevatori portano in piazza le loro bovine più belle. Non solo mucche e vitellini ma anche imponenti cavalli di razza Noriker e dolci Avelignesi. La domenica della “Desmontegada” è il momento culminante di questo evento dedicato alla tradizione, all’allevamento ed ai prodotti caseari. Quattro giorni di eventi dedicati al mondo dell’allevamento e dell’agricoltura su tutto il territorio del Primiero, per permettere al visitatore di scoprire e toccare con mano il sapore della tradizione contadina della nostra vallata Dolomitica. Un’esperienza unica, emozionante e indimenticabile, da scoprire e vivere con tutta la famiglia! La viabilità viene modificata per consentire il passaggio della sfilata. Saranno predisposti parcheggi ad hoc oltre a un servizio navetta gratuito che collegherà le soste di Imer (località Sieghe) e Mezzano (località Campo Sportivo) a Fiera di Primiero e Siror.
Info: granfestadeldesmontegar.it
Sosta: AA Mezzano, GPS: N 46° 9’ 11.225’’ E 11° 48’ 39.473’’; PS Fiera di Primiero, GPS: N 46° 10’ 43.68’’ E 11° 49’ 50.879’’

21-23 settembre – Verla di Giovo (TN)
Festa dell’Uva

La 61ª edizione della manifestazione enogastronomica, nata per celebrare la fine del lavoro dei campi e della vendemmia. Tra le iniziative in programma, la 30ª Marcia dell’Uva tra i vigneti di Müller Thurgau, Schiava, Chardonnay e Pinot Grigio, oltre alla tradizionale sfilata di carri allegorici a tema. I visitatori potranno inoltre ammirare i tipici terrazzamenti vitati della valle, che corrono lungo quasi 800 km di muretti a secco e recentemente riconosciuti paesaggio storico d’Italia.
Info: www.festadelluva.tn.it
Sosta: PS a Palù di Giovo, GPS: N 46° 9’ 33.768’’ E 11° 8’ 35.53’’, a 900 mt dall’evento. In studio l’aggiunta di un bus navetta

13-14 ottobre – Cles (TN)
Pomaria

Per rendere omaggio alla generosità della natura, la “Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole”, in collaborazione con l’Apt Val di Non, Melinda, Enti e Istituzioni locali, organizza la 14ª edizione di “Pomaria”, la festa del raccolto della Val di Non. La valle diventa per due giornate il regno incontrastato della mela: è possibile infatti raccogliere le mele direttamente dall’albero, imparare a cucinare lo strüdel, conoscere e assaggiare le diverse varietà di mele e i loro golosi derivati, giocare e divertirsi in laboratori didattici e percorsi di degustazione. Accanto alla mela la festa propone molte altre attività, tutte legate al territorio: rappresentazioni di antichi mestieri, musiche, stand enogastronomici dei produttori associati alla Strada della Mela, degustazioni di vini e prelibatezze locali. I visitatori possono inoltre godere della bellezza delle Valli di Non e di Sole attraverso lunghe passeggiate ed escursioni guidate, gustare i piatti della tradizione gastronomica locale e i sapori di un tempo preparati dai più quotati cuochi dei ristoranti e agritur delle Valli del Noce. Per i più piccoli: giochi per divertirsi insieme, fiabe e filmati per conoscere le meraviglie della natura. A programma ci saranno anche mostre ed esposizioni oltre a varie attività in piazza (mercato rionale, lavorazione del lino e antichi mestieri). Tra i concorsi ricordiamo “la mela più grossa” e “la mela più strana” oltre al concorso fotografico “pom-click”. Da ricordare che Pomaria è “amica dell’ambiente” e quindi tutta la manifestazione è organizzata seguendo una logica eco friendly.
Info: tel. 0463/830133, www.pomaria.org
Sosta: AA attrezzata presso il CTL (Centro per lo Sport e del Tempo Libero) a Cles, in via Alcide De Gasperi, a circa 2 km dal centro della manifestazione. GPS: N 46° 21' 53.991''E 11° 2' 4.553''

Veneto
21 settembre-1 ottobre – Sandrigo (VI)
Festa del Bacalà
31ª edizione per la Festa del Bacalà alla vicentina, che si sposta in una nuova location. L’evento di apertura sarà il Gran Galà del Bacalà il 18 settembre: una cena di gala che conterà 800 posti, 30 chef, 50 camerieri, 35 sommelier e 40 cavalieri del Bacalà. Il 23 si svolgerà la 4ª edizione di Bacco & Baccalà, il banco d’assaggio con la partecipazione di oltre 50 cantine. Da segnare anche la Cerimonia di investitura dei nuovi confratelli della Venerabile Confraternita del Bacalà e gli stand gastronomici.
Info: www.festadelbaccala.com
Sosta: AA in via Zanella (ex ospedale) a Sandrigo, GPS: N 45° 39’ 25.42’’ E 11° 36’ 8.87’’

Friuli Venezia Giulia
8-16 settembre - Enemonzo (UD)
Mondo delle malghe

Dopo la stagionatura, avvenuta durante i mesi estivi nelle malghe, in settembre i formaggi vengono portati a valle e venduti nei caseifici. Questa tradizione centenaria viene festeggiata con la Mostra mercato del formaggio e della ricotta di malga, in programma nei due fine settimana dell’8-9 e 15-16 settembre. Un’occasione per scoprire e degustare i formaggi d’alpeggio e per assaggiare il miglior formaggio e la migliore ricotta di malga decretati da un concorso che coinvolgerà anche i presenti, in una gara divertente e gustosa.
Info: info@carnia.it
Sosta: AA ad Ampezzo, 7 euro per 24 h, GPS: 46° 24’ 41”N 12° 47’ 59”E

22-23 settembre – Tolmezzo (UD)
Festa della mela

È probabilmente l’appuntamento di maggiore richiamo, pur non essendo particolarmente datato. La prima edizione risale infatti agli anni Novanta. Nato come appuntamento dedicato alla promozione della mela locale, negli anni ha finito per acquisire la valenza di sagra dove tutti gli artigiani tolmezzini hanno l’occasione di presentare ed esporre le loro creazioni. Veramente molte sono le varietà di mela della Carnia: nel solo campo catalogo di Pradis di Enemonzo ne sono raccolte oltre 150 varietà, fra autoctone e no, portate fra questi monti nei tempi passati dagli emigranti di ritorno, dopo una vita di lavoro all’estero, alla loro terra. Ad esse e alla Mela Julia DOP Tolmezzo dedica questa festa di fine settembre, un invito a riscoprire un frutto semplice ma prezioso, da assaporare in purezza, ma anche utilizzato da sempre in Carnia per la preparazione di torte, per impreziosire pietanze a base di carne o ancora trasformarsi in bevanda, quale il delizioso sidro o il succo. Le mele sono protagoniste di golosi menu a tema giocati fra ricette dolci e salate, piatti tradizionali e nuove proposte e della grande Mostra mercato allestita da una cinquantina di produttori. Per i bambini, laboratori all’interno del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari, parco giochi, fattorie didattiche.
Info: www.comune.tolmezzo.ud.it
Sosta: AA ad Arta Terme, GPS: 46°28’31”N; 13°01’02”E

 

 

Autore: 
Redazione CamperLIfe
Punteggio: 
0
No votes yet
Data Aggiornamento: 
28-09-2018
Data Pubblicazione: 
08-09-2018