Tu sei qui

Fra i Semintegrali c'è Happy Pla, Camper di Prima Fascia

Della potenziata e migliorata serie Happy, il semintegrale 397 convince per qualità e soluzioni. Ha il matrimoniale a penisola, il salotto face to face e un prezzo competitivo, anche nella più ricca versione Privilege

--------

Semintegrale PLA 

Happy 397 Privilege

dimensioni Lxlxh: 740x232x295 cm

Posti: Omologati: 4 - Letto: 4

Viaggio: x

pesi: 3.091 kg in ordine di marcia 

             3.500  kg totale ammesso

A partire da 

Euro 46.800 f.f. 

------------

Per vocazione, PLA ha fin dall’inizio dato il meglio di se nella fascia entry level, non deludendo la clientela europea per il favorevole rapporto tra qualità e prezzo. Oggi, con le spalle ben coperte dal Gruppo francese Rapido di cui è parte integrante da poco meno di un triennio, ha rafforzato e affinato la produzione, tutta convogliata nella rinnovata serie Happy. Ottimo esempio del nuovo corso, l’inedito  Happy 397; un semintegrale quattro posti lungo sette metri e 40 dall’attualissima disposizione interna caratterizzata dall’accogliente living con divano e divanetto  trasversali contrapposti  “face to face”,  trasformabili in viaggio in due poltrone frontemarcia. Ulteriore attrattiva è il matrimoniale a penisola incastonato tra due armadi corredato dall’adiacente bagno passante con toilette e box doccia contrapposti. Per la notte, un secondo matrimoniale basculante discende sul salotto. Allestito su meccanica Citroen Jumper 2.0  TDI 130 cv o in opzione con un aumento di 1.500 euro su Fiat Ducato 2.3 130 cv,  questo PLA Happy ha un prezzo contenuto che parte da 46.800 euro, per aumentare di 1.500 euro nella versione Privilege illustrata in queste pagine con maxi oblò sul fronte, fari a LED, porta con finestra e chiusura centralizzata e retrocamera. Irrinunciabile anche il Pack Happy che con sole 390 euro offre quasi 3 mila euro di optional e il Pack Plus Citroen descritto più avanti del valore di 1.464 euro, da negoziare in fase di trattativa con la concessionaria. Fatti i conti, con una spesa finale ancora ben sotto i 50 mila euro. E questo piacerà alla coppia attenta alla spesa che non rinuncia alle comodità fino ad oggi riservate ai grandi veicoli top di gamma, come alla possibilità di utilizzarlo se in famiglia ci sono anche due bambini o  se senza figli, di invitare occasionalmente una coppia di amici. Sul piatto della bilancia, oltre alle nuove e valide soluzioni abitative, da segnalare il nuovo cupolino in vetroresina col grande oblò, le nuove grafiche e la perfezionata  struttura del pavimento con rivestimento esterno in VTR e corona in Fibroplast, un  composito poliuretanico dalle elevate proprietà meccaniche, che riduce i pesi e migliora l’isolamento.  Rivestite all’esterno sempre in vetroresina anche le pareti e il tetto.  

Meccanica

Omologato quattro posti, l’Happy 397 Privilege offre per la meccanica Citroen Jumper  2.0 TDI Euro 6 completata dal Pack Plus, il climatizzatore, doppio Airbag, ABS, ESP, Traction Plus, Hill holder e Hill descent, cerchi16 pollici in acciaio, fari fendinebbia, paraurti e maniglie cabina verniciate in tinta, sistema monitoraggio pressione pneumatici (TMPS), pneumatici 4 season M+S.

Compreso nel già citato pacchetto Privilege il maxi oblò Skyview che sovrasta la cabina ed è visibile nella foto di apertura. 

Living 

L’interno, senza inutili preziosismi, è all’insegna della sobrietà, col mobilio dal nuovo e luminoso colore rovere con ante dei pensili in laminato lucido e maniglie in metallo. In più, accortezze come i vani di stivaggio del cupolino retroilluminati o il rivestimento che nasconde il basculante con luci ad incasso in tessuto coordinato con la tappezzeria. Da apprezzare l’accoglienza della zona living dove nelle soste è possibile riunire comodamente anche cinque persone grazie al grande tavolo traslabile che si apre a libro ed è circondato dai due divani longitudinali e dalle poltrone girevoli in cabina. In viaggio, ribaltando cuscini e inserendo appositi schienali, si ottengono le due poltrone frontemarcia dotate di cinture di sicurezza comprensive anche di poggiatesta.

Cucina

Il blocco cucina a “L” ha tre fuochi con copertura in vetro, il lavello circolare  con monocomando. Per lo stivaggio delle vettovaglie nella base c’è uno sportello con ripiani e tre cassetti e a parete il pensile con luce di servizio. Fronteggiante al blocco cucina, il frigo a colonna da 150 lt. Manca la cappa aspirante, ma il ricambio dell’aria è garantito dalla finestra sul blocco cucina e da un oblò a tetto.

Toilette

Elemento filtro tra la zona giorno e la camera padronale in coda, il bagno è suddiviso  nel box doccia addossato alla parete di destra e isolato da paretine pieghevoli trasparenti rigide. E’ fornito di seggetta, doppia piletta per il piatto doccia, mensola portaoggetti e aeratore.  Sull’altro lato il wc e il mobile lavabo con specchio e spot ad incasso.  Sopra la finestra opaca c’è un pensile. 

Posti letto

Uno scorrevole separa la camera padronale dalla toilette, che a sua volta aprendo a 90 gradi la porta del bagno isola camera e bagno dalla zona giorno. Una soluzione questa che assicura una adeguata privacy anche in presenza di ospiti.  Il matrimoniale a penisola (142x197 cm) completo di testata, incorniciata da due armadi e pensili, ha luci di lettura, materasso su doghe in legno. Aumentano lo stivaggio, pratiche mensole ai piedi del letto, scalini laterali con contenitori e la base del letto con un grande vano agibile sollevando il materasso.

Utile anche il mobile angolare con sportello e predisposizione TV.   Completano la dotazione le due finestre e l’oblò a tetto. Il matrimoniale basculante con movimentazione elettrica, come di consueto è di dimensioni inferiori (115/105x195 cm). E’ completo di luci di lettura con presa USB integrata e di tende su due lati. Il ricambio dell’aria è garantito dall’adiacente oblò. 

Impiantistica

Il garage ribassato agevola il carico e lo scarico di bici o quant’altro. E’ agibile da due portelloni laterali (dx 70x105 - sx 70x69 cm). L’interno è riscaldato, illuminato e provvisto di piano di calpestio antigraffio. Mancano i ganci di fissaggio. Il riscaldamento a gas prevede una stufa Truma Combi da 4000 watt, dotata del comodo comando CP Plus, mentre  l’impianto elettrico utilizza una nuova centralina con display a cristalli liquidi. Nella dotazione di serie anche un estintore; un’accortezza in più di sicuro apprezzata. 

Giorno

Living 

4/5 posti a tavola 

4 posti viaggio fronte marcia 

con cinture a 3 punti e poggiatesta 

TOILETTE

Toilette sulla sx con wc, mobile lavabo, porta e finestra 

Vano doccia sulla dx con divisorio in metacrilato e aeratore fisso

CUCINA 

Fornello: 3 fuochi 

Frigorifero: lt. 150 

NOTTE

MATRIMONIALE A PENISOLA

cm 197x142

Finestre 2 

Oblò: si 

MATRIMONIALE basculante

cm 195x115/105

MECCANICA: Citroen Jumper CILINDRATA: cc 2.0 130 cv TRAZIONE: Anteriore SCOCCA: Sandwich rivestiti all’esterno in vetroresina e isolamento in styrofoam, raccordi in abs. SPESSORI: Pareti: mm 33 • Tetto: mm 30 • Pavimento: mm 63 GAVONI: Bauliera riscaldata e illuminata con 2 sportelli (dx 70x105 - sx 70x69 cm) • IMPIANTISTICA: riscaldamento vano esterno per 2 bombole gas max 15 kg • Stufa: Truma Combi 4000 watt con CP Plus e canalizzazione dell’aria • Boiler: 10 lt. integrato nella stufa • Elettricità: centralina con display a cristalli liquidi • illuminazione a LED • batteria supplementare: optional • Acque: Serbatoio acqua potabile: 100 lt. • Serbatoio acque grigie: 100 lt. (riscaldato) • Serbatoio wc: 17 lt.

Autore: 
Bruno Andrea Ciattini
Punteggio: 
0
No votes yet
Data Aggiornamento: 
19-06-2019
Data Pubblicazione: 
17-06-2019