Tu sei qui

Festival Internazionale del Cibo di Strada: l'opinione del nostro inviato

Anche in questo mese, che porta con sé i primi freddi, abbiamo raccolto news, eventi e idee per tenersi aggiornati sul mondo del turismo e magari programmare una gita fuori porta dove il camper è il benvenuto.

camper camperlife rivista camperistiDal 6 all’8 ottobre si è svolto a Cesena il Festival Internazionale del Cibo di Strada, cui CamperLife ha partecipato in prima persona attraverso il nostro collaboratore Gianluca Gabanini. Alla manifestazione erano presenti stand provenienti da ogni parte del mondo, ma anche tante specialità del territorio italiano: Argentina, Ecuador, Giappone, Grecia, India, Marocco, Messico e Perù per l’estero, Abruzzo, Campania, Puglia, Emilia Romagna, Liguria, Sicilia e Toscana per l’Italia. La guacamole messicana ha meritato una menzione particolare, mentre dal Perù molto notevoli erano le Chifles, banane provenienti dalla giungla fritte. Da assaggiare anche la Samosa indiana e le olive all’ascolana al tartufo, tutte italiane. Il Marocco è stato una delusione, con il suo brick servito freddo e senza sentore di zafferano. Il nostro giudizio rimane comunque positivo: non è facile trovare eventi che offrono una così vasta provenienza geografica, di buona qualità e cucinati bene. Vale quindi la pena tornarci, soprattutto perché in occasione dell’evento viene organizzato un raduno camper per gli appassionati dello Street Food.

Info: www.cibodistrada.com

 

Autore: 
Redazione Camperlife
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
10-11-2017
Data Pubblicazione: 
10-11-2017