Tu sei qui

Tulipanomania a Castiglione del Lago (PG) | Weekend in camper

Sulle rive del lago Trasimeno, in Umbria, si può vivere per pochi giorni uno scorcio d’Olanda. È la festa del tulipano che, ad aprile, veste a festa il borgo medievale di Castiglione del Lago

Tulipanomania
Non ci saranno canali e bandiere arancioni, ma tanti colori sì. Quelli delle sfumature dei tulipani che, dal 5 al 9 aprile 2017, invaderanno le vie di Castiglione del Lago con la 51esima edizione della Festa del tulipano, che quest’anno si annuncia più spettacolare che mai. Parliamo di Olanda perché furono proprio i fiamminghi, nel 1956, venuti qui per coltivare i bulbi di tulipano in prossimità del lago, a portare in queste zone del lago Trasimeno l’usanza di salutare con una festa l’arrivo della primavera: con il primo fiore, di solito troppo corto per essere venduto, venivano addobbate finestre, balconi e piccoli carri. E gli abitanti di Castiglione, amanti del bello, hanno voluto e saputo portare avanti in modo eccellente questa tradizione d’oltralpe, tanto che ora la festa richiama in questo splendido borgo in provincia di Perugia decine di migliaia di visitatori.

camper camperlife rivista camperisti Castiglione del Lago Trasimeno tulipanicamper camperlife rivista camperisti Castiglione del Lago Trasimeno tulipani

La Festa del Tulipano
Il momento più atteso della cinque giorni di festa è domenica 9 aprile, quando avviene la sfilata dei carri allegorici, allestiti dalle cinque contrade in cui si suddivide Castiglione del Lago; addobbati esclusivamente con tulipani multicolore, i carri percorrono le vie centrali del borgo. Ovunque si respira profumo di primavera: centinaia di migliaia di tulipani fioriscono dai carri, dalle finestre, dai balconi, dalle vetrine di negozi e di uffici e dalle piazzette. La sfida è camper camperlife rivista camperisti Castiglione del Lago Trasimeno tulipaniaperta: tutti gli abitanti, ormai veterani dell’addobbo, non vedono l’ora di esibire le proprie creazioni, per aggiudicarsi l’ambito premio del “Carro più bello” e del “Balcone più bello”.
Accanto alla sfilata, in programma alle ore 16.30, ci saranno esibizioni di falconieri, corteo storico in costume, bancarelle di tulipani e le taverne, dove degustare le specialità locali.

Castiglione del Lago, scrigno d’arte
Tra fiori e profumi sarà difficile non rimanere incantati di fronte alla bellezza di Castiglione del Lago, adagiato sulle rive del lago Trasimeno, luogo mitologico e sacro per gli Etruschi. Immerso in un contesto naturalistico unico, Castiglione ci accoglie con un centro storico circondato da mura medievali, con tre porte di accesso e una fortezza in posizione dominante. Passeggiando tra le strette vie addobbate a festa, si incappa negli splendidi monumenti del borgo che vale la pena visitare: Palazzo Ducale e la Fortezza in primis, oltre alla chiesa di Santa Maria Maddalena e all’antico Palazzo del Popolo.
Castiglione del Lago è un borgo che, con l’inizio della bella stagione, si scrolla di dosso la sonnolenza dell’inverno e si anima di vita e di eventi: dopo la festa del Tulipano, tra il 25 aprile e il 1 maggio in programma ci sono il Meeting di Primavera, un raduno internazionale di aviazione da diporto e sportiva, e Coloriamo i cieli , famosa manifestazione di aquiloni e mongolfiere

camper camperlife rivista camperisti Castiglione del Lago Trasimeno tulipani

Biciclettata lungolago
Per gli amanti dello sport e della natura il lago Trasimeno offre tantissime possibilità: dalla pratica di tutti gli sport acquatici al tennis, dalle passeggiate a cavallo al trekking e alla mountain-bike. Diverse sono le piste ciclabili in questa zona e noi consigliamo la facile e pianeggiante Castiglione del Lago - La Frusta (Sant’Arcangelo). È un percorso pianeggiante, su fondo sterrato, di circa 36 chilometri, percorribile in mountain bike o a piedi, che copre la metà del perimetro lacustre, passando da Passignano, Torricella e San Feliciano, un modo magnifico e a emissioni zero per conoscere questa terra del “buone vivere” e del “vivere lento”. 

Informazioni utili per il camperista

Come arrivare a Castiglione del Lago in camper
Prendere l’autostrada del Sole (A1) e, da nord, uscire a Valdichiana, mentre, da sud, a Fabro e Chiusi-Chianciano Terme. Imboccare poi la E45 fino all’uscita di Perugia, direzione lago Trasimeno.
Cosa vedere e cosa non perdere a Castiglione del Lago
Il centro storico di Castiglione del Lago e l’Isola Maggiore, l’unica abitata del lago, nel territorio di Tuoro sul Trasimeno, che conserva ancora oggi il caratteristico aspetto del villaggio quattrocentesco creato dai pescatori.
A Castiglione del Lago vi aspetta il Percorso Museale, una visita al palazzo, realizzato da Galeazzo Alessi alla metà del 1500, su commissione del Marchese Ascanio della Corgna, un esempio mirabile del Rinascimento italiano. Gli interni camper camperlife rivista camperisti Castiglione del Lago Trasimeno tulipanipresentano un ciclo di affreschi di Niccolò Circignani, detto “il Pomarancio”, e un antiquarium con reperti etruschi e romani del territorio. Uno stretto camminamento collega il Palazzo alla Rocca, risalente al 1247 e a pianta pentagonale, che rimanda alla costellazione del Leone, considerata anche per questo, come il lago Trasimeno, un luogo sacro e misterioso.
Dove sostare in camper a Castiglione del Lago
Area attrezzata Isola Coop. Sociale, v.le Divisione Brigata Garibaldi (lido comunale),GPS:  Lat: 43.123651000000 - Long: 12.050436000000.
Badiaccia Camping Village, convenzionato con l Cloub di CamperLife, via Pratovecchio, GPS:  Lat: 43.181131 - Long: 12.016293. 
Camping Listro, via Lungolago Lido Arezzo, GPS:  Lat: 43.134142 - Long: 12.044292.

Info turistiche
Festa del tulipano: Associazione Turistica Pro-Castiglione, tel. 075/951125; www.festadeltulipano.com
Prezzo del biglietto di ingresso per domenica 9 € 7, bambini gratis fino a 10 anni
Servizio Turistico Territoriale del Trasimeno, Piazza Mazzini, 10, 06061 Castiglione del Lago (PG), tel. 075/9652484;
www.lagotrasimeno.net
Percorso Museale: tel. 075/951099; www.comune.castiglione-del-lago.pg.it

Per le foto si ringrazia il Servizio Turistico Territoriale del Trasimeno
Foto della Rocca: Luca Petrucci

Autore: 
Redazione CamperLife
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
17-03-2017
Data Pubblicazione: 
17-03-2017