A Fabriano ci sarà una nuova area camper

dd

 

Una piccola area con capacità da otto veicoli itineranti per Fabriano a primavera

Un nuovo spazio per otto camper o caravan, che saranno ben serviti nella nuova area destinata ai veicoli del turismo in libertà, ubicata a Fabriano, nella zona del centro di aggregazione di Sant’Antonio (Via De Gasperi). L’assessore con l’incarico ai lavori pubblici della città, ha anticipato tramite la stampa locale che l’area camper sarà però a pagamento, seppur “con tariffe contenute ed in linea con quelle di aree simili”.

L’area sorgerà in una zona vicina al centro storico, ma fuori dalle mura che fortificano la bella Fabriano da tempi antichissimi. Fabriano, nota per gli storici stabilimenti delle cartiere di un celebre marchio, si trova nella Marche, in provincia di Ancona. Il nome di questa città deriva però dai fabbri che qui lavoravano il ferro.

Anche per questo la città è stata inserita dall’UNESCO fra le città creative quanto ad artigianato e arti popolari.

Parte del territorio comunale di Fabriano comprende il bosco di Frassassi, oasi amministrata dal WWF e di notevole valore paesaggistico. Fabriano può essere inoltre una tappa perfetta per i camperisti diretti verso le spiagge del Conero. Sappiamo bene che le Marche offrono davvero più di un gioiello da scoprire, grazie a un’offerta molto ampia per le vacanze.

L’apertura della nuova area camper è prevista per la prossima Primavera, un po’ in là con i tempi, ma resta un buon segnale per gli amanti del turismo in libertà sempre in cerca di posti nuovi dove sostare serenamente; buona notizia dunque! Sapendo che è l’Amministrazione stessa a disporre per la comunità di camperisti luoghi idonei dove usufruire dei veicoli ricreativi.

Acam

Foto originale di Victortorresan (loggiato di San Francesco a Fabriano)

Iscriviti alla newsletter Camperlife

Camperlife

Camperlife