Tu sei qui

Elnagh T-Loft 581 2019 I Test di CamperLife

Un semintegrale ben costruito e ottimamente rifinito, dedicato alla coppia che cerca un veicolo solido e affidabile, pronto a partire con tutto quello che serve e tanti accessori utili. Di serie la stufa a gasolio

Vado sul sicuro

Con l’affidabilità di una storia tra le più longeve del settore, Elnagh rivede la sua gamma 2019 con pochi ma significativi aggiornamenti tra i modelli a listino. Esce di scena la gamma dei mansardati A-Loft, lasciando il testimone al modello storico Baron a coprire questo tipo di veicoli; la linea dei semintegrali vede il restyling completo dei T-Loft (il modello 581 è oggetto di questo test) mentre la gamma Baron viene riconfermata; infine, il top della proposta Elnagh I-Loft viene sostituita dal ritorno dei motorhome Magnum, altro logo storico della casa. La famiglia dei profilati T-Loft si compone per il 2019 di quattro modelli, tutti nuovi, di cui uno solo (il 450) sotto i sette metri, mentre gli altri tre, tra cui il 581 che vedete i queste pagine, hanno lunghezze importanti, intorno ai 7,40 mt.

Il T-Loft 581 è l’unico dei quattro con letto matrimoniale centrale posteriore, che può diventare una suite padronale grazie alla posizione centrale del bagno e la porta della zona toilette che ruota a chiudere verso il living. Un veicolo idealmente destinato alla coppia quindi, che cerca un prodotto solido e affidabile, elegante ma non sfarzoso, ben rifinito e dotato di una accessoristica completa grazie anche alla indovinata politica commerciale del “tutto Incluso”, garantito da un marchio che ha fatto la storia dell’autocaravan in Italia. Davvero ben studiata la bella illuminazione a LED che distribuisce i punti luce d’ambiente anche su tanti profili, impreziosendo gli arredi già naturalmente eleganti e ben rifiniti. Ampi e comodi gli spazi vivibili, grazie al comodissimo tavolo ripiegabile che facilita il passaggio nella zona centrale del camper e tante le funzionalità pratiche che rendono la vita a bordo più piacevole, dalla presa usb sopra al letto posteriore, agli altoparlanti incassati e già cablati sia nel living che nella suite in coda, oltre alla pregiata stufa Combi 4 D a gasolio, una vera manna per le vacanze invernali.

Esterni
Una linea molto classica ma slanciata nonostante la lunghezza abbondante, identificabile come Elnagh già da lontano, molto apprezzata dal pubblico che cerca, con il marchio del Biscione, qualcosa di tradizionale e ben strutturato. Il frontale si raccorda molto filante verso il cupolino, rinnovato per la stagione 2019; le decal grafiche “agganciano” la cabina con le fiancate della cellula e, con un sapiente contrasto dei colori scuri in basso (con nuove bandelle) e in alto, rendono più leggero il design di un profilato che non impatta quanto i suoi 7,41 mt farebbero sembrare. Sulla coda, un carterino plastico in colore grigio scuro prosegue le grafiche laterali basse e racchiude i gruppi ottici, formati da tre elementi circolari molto classici, incorniciando la targa insieme al paraurti (altro elemento rinnovato) in grigio più chiaro. Su un altro carterino in alto è posizionata la terza luce di stop e la sede della retrocamera.

Scocca
La tecnologia della struttura, completamente priva di legno, dalla stagione 2019 denominata Body Protection System per evidenziare il massimo della protezione tecnica e termica, domina tutta la produzione Elnagh. Tutta la struttura è in vetroresina, anche sulla parete interna, con coibentazione in polistirene estruso e telaio in resine bi-composite termoindurenti, per la massima impermeabilità, un isolamento termico di alto livello, una migliore resistenza meccanica anche alle torsioni e l’apprezzata facilità di riparazione che rende più economici gli eventuali interventi di manutenzione.

Meccanica
Tutta la produzione Elnagh per la stagione 2019 parte dalla base con motore 2.300 cc 130 cavalli del Ducato Fiat telaio X290 da 35 quintali o 36,5 Light; in opzione sono previste le motorizzazioni da 150 e 177 cavalli. Seguendo la politica commerciale del “tutto incluso” che tanto riscontro ha avuto sul mercato, anche per la stagione 2019, Elnagh ha dotato i suoi autocaravan di tutti gli accessori principali in cabina, come climatizzatore, cruise control, doppio airbag, chiusura centralizzata, retrovisori elettrici.

Interni
Piacevoli e ben curati, sono sobriamente eleganti ma senza sfarzi inutili, con gli arredi a contrasto tra profili in legno e superfici lucide di pensili e piani e maniglie cromate. L’illuminazione a LED è molto curata e presenta finiture pregiate come i profili sulla testiera del letto posteriore o quello tra cucina e dinette. La tappezzeria standard è in microfibra, in opzione è possibile richiedere quella in ecopelle. Lo spazio del living è piuttosto ampio e il tavolo ripiegabile a libro aumenta la vivibilità e la comodità di muoversi quando non è in uso. I pensili, cosa piuttosto rara, hanno una forma concava anziché convessa come la stragrande maggioranza se non sono piatti, particolare che risalta all’occhio come dettaglio di stile che firma questo T-Loft. Tutta la zona centrale prende luce dal grande oblò skyroof anteriore, oltre che dalle finestre laterali e della porta, dato che sul soffitto sopra la dinette è posizionato il letto basculante, rifinito con un grande pannello a specchio con LED integrati sulla faccia inferiore che aumenta la sensazione di spazio. Completamente rinnovato anche il pannello sul mobile di ingresso, con un grande specchio sagomato e luci a LED integrate. Ciliegina sulla torta, gli altoparlanti audio incassati nel profilo dei pensili sopra la dinette e già cablati.

Cucina
Collocata dietro alla dinette, ha una forma morbida del piano come un’onda, con grande spazio a disposizione. La collocazione del fornello, a tre fuochi in diagonale, e del lavello, in acciaio satinato a vasca tonda, è classica come la maggior parte degli autocaravan. Sotto al piano si aprono due grandi cassetti e lo sportello dell’armadio che segue la linea curva, celando al suo interno un pratico contenitore scorrevole a griglia; un piccolo pensile (per lasciare spazio al letto basculante) e un armadietto a sviluppo verticale completano gli spazi disponibili per lo stivaggio. Sotto al pensile è collocata la cappa aspirante, mentre la finestra prevede una cornice in plexiglas lucido. Il frigo, da 150 litri con freezer separato e sistema AES di ricerca della fonte di energia, è sulla parete opposta, con sportelli in nero lucido, a fianco della porta cellula, con un ulteriore armadietto sopra che può far posto al forno opzionale. In alto un grande oblò da 40 x 40 cm, cui può essere aggiunto il turbo vent in opzione.

Toilette
In posizione centrale, è divisa in due parti piuttosto ampie, prevede la rotazione della porta della toilette verso il living per separare la suite in coda dal resto del veicolo. La zona tra le due parti del bagno forma anche una sorta di spogliatoio, piuttosto spazioso. La doccia dispone di una cabina separata ben rifinita, con elegante colonna angolare perfezionata da un motivo di decoro tipo mosaico, dotata di saliscendi regolabile e un ripiano cromato per i saponi. La zona water è completamente rivestita in legno per la parte degli arredi, rifinita con attenzione e cura dei particolari. Il lavello angolare, a forma ovale, è inserito su un piano che corre anche dietro al water a cassetta e prevede due staffe cromate con i bicchieri in vetro satinato. Due gli armadietti a disposizione, uno sotto al lavello di grandi dimensioni, l’altro è sopra alla finestra con una forma semicurva del pensile, molto elegante; un altro piccolo vano a giorno dietro al wc completa gli spazi disponibili. Grande lo specchio sulla parete, dotato di due potenti faretti a LED. La ventilazione è affidata alla finestra per la parte wc e ad un aeratore per la cabina doccia.

Posti letto
Quattro i posti letto standard per questo semintegrale Elnagh, con i due consueti matrimoniali posteriore e basculante più un letto in opzione per la dinette. Molto classica la disposizione, che vede il letto centrale di coda (sollevabile con il meccanismo saliscendi manuale nel gavone) che diventa una comodissima suite padronale grazie alla porta del bagno che ruota con funzione di separazione verso il living. Molto complete ed eleganti le rifiniture della camera, con due grandi armadi ai fianchi del letto con profilo ad S per lasciare più spazio al materasso (da ben 160 cm), due grandi pensili sopra, due spot di lettura orientabili e una serie di luci a LED d’ambiente anche nella testiera, oltre che gli altoparlanti incassati e una comoda presa usb raggiungibile dal letto. Il materasso a doghe è sollevabile nella parte dei piedi, aprendo ulteriori spazi per riporre oggetti o abbigliamento. L’altro letto matrimoniale è il basculante anteriore, con comando saliscendi elettrico, di buone dimensioni anche se molto rastremato nella zona dei piedi per inserirsi nel profilo della porta della cellula (che purtroppo ingombra quando in uso) prima del frigorifero.

Gavoni
Grande e dalla forma molto regolare il grande gavone posteriore passante, dotato di un pratico sistema di saliscendi manuale per il letto posteriore che ne aumenta o diminuisce la cubatura a seconda delle necessità, rendendo più fruibile il matrimoniale in coda se non abbiamo bisogno del massimo spazio per i bagagli. Illuminato e riscaldato, è rifinito con un robusto pavimento in vetroresina sul fondo e dispone di un’altezza sufficiente per il trasporto di biciclette o un piccolo scooter. Ovviamente in questo caso il letto deve essere alla massima altezza (120 cm). Il gavone per il gas è posizionato sul fianco sinistro del veicolo, subito sotto alla finestra della cucina, e prevede l’alloggiamento per due bombole fino a 11 kg. Un altro piccolo gavone a botola è ricavato nel pavimento tra frigorifero e blocco cucina, adatto per stipare le bottiglie di minerale o le scarpe.

Impiantistica
Il camper è dotato di una ottima rifinitura accessoristica di base grazie anche alla filosofia “tutto Incluso” che Elnagh propone ai suoi clienti. Particolarmente interessante la stufa Truma Combi 4 a gasolio, con sistema CP Plus di serie, che garantisce calore senza timore di restare senza gas. Sofisticata l’illuminazione a LED anche con luci d’ambiente. Altoparlanti già cablati nella zona living/notte, cappa aspirante, braccio porta TV, zanzariera plissettata sulla porta d’ingresso sono alcuni degli altri dettagli che rifiniscono gli impianti e le dotazioni di questo T-Loft.

L’opinione di CamperLife
Un semintegrale molto classico e ben costruito, attuale nel design e rifinito con un’ottima accessoristica compresa nel prezzo che prevede la conveniente formula del “tutto incluso”. Dedicato prevalentemente alla coppia che cerca un veicolo completo ma restando entro budget ragionevoli, completo e pronto a partire grazie ad una dotazione che non richiede molto altro. Particolarmente interessante la presenza della stufa a gasolio, garanzia di più serene vacanze invernali senza patemi d’animo per le bombole che finiscono sempre troppo presto. Bella la linea esterna, slanciata nonostante le dimensioni decisamente importanti, grazie a un gioco indovinato della livrea della carrozzeria e al nuovo cupolino molto filante. Ben curati gli interni, con tocchi di eleganza ma senza lussi ostentati, in linea con il target che sicuramente apprezza il marchio Elnagh da tanti anni, sinonimo di prodotti solidi e ben rifiniti, destinati a durare nel tempo, anche per una qualità tecnica indiscussa. Garanzia di una più facile rivedibilità futura grazie anche al blasone di un marchio sulla breccia ormai da più di 66 anni.

Elnagh T-Loft 581 2019 - La scheda tecnica
Tipologia: Semintegrale - A partire da: €54.550 f.f. 
Dimensioni: • Lunghezza 741 cm • Larghezza 235 cm • Altezza 295 cm
Pesi : in ordine di marcia kg 3.072 • kg 3.500 totale ammesso (3.650/3.800 opt)
Numero posti:  • Omologati: 5 • Letto: 4  (5 opt)

Giorno
Living: • 5 posti a tavola • 5 posti viaggio fronte marcia
Bagno: • centrale, wc girevole, lavabo angolare, doccia con cabina separata; porta zona wc chiude anche verso living; finestra zona wc, aeratore zona doccia
Cucina: • Fornello: 3 fuochi • Frigorifero: lt 150 • cappa aspirante: sì

Notte
Letto posteriore •190 x 160 cm
Letto basculante • 195 x 130/110 cm

MECCANICA: Fiat Ducato X290 Euro 6 passo 4.035 mm • CILINDRATA: cc 2.300 130 cv (opt. 2.300 cc 150/177 cv) • TRAZIONE: anteriore • SCOCCA: assenza totale di legno, carrozzeria in vetroresina con sistema BPS (Body Protection System); tetto in vetroresina anche interna, pareti in vetroresina con laminato plastico interno - coibentazione in polistirene estruso (Styrofoam) •  telaio in resine termoindurenti alta densità • SPESSORI: Pareti: 35 mm Tetto: 35 Pavimento: 54 mm • GAVONI: posteriore passante porte 115 x 95 cm - portabombole 2 posti da 11 kg • IMPIANTISTICA: Riscaldamento: Stufa riscaldamento Truma Combi 4 Diesel con comando CP Plus • Elettricità: centralina elettronica con check batteria, serbatoi acque, temperatura  illuminazione a LED 100% anche d’ambiente  luce veranda a LED  prese 230v  prese 12v  prese usb  predisposizione cablaggio retrocamera • Acque: Serbatoio acqua potabile: 115 (20) lt Serbatoio acque grigie: 135 lt Serbatoio wc: 17 lt.

 

Autore: 
Alessandro Cortellessa
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
24-12-2018
Data Pubblicazione: 
24-12-2018