Tu sei qui

Depurazione acqua in camper

Bio Vi - Acqua Travel 8 litri, abbiamo installato e provato per voi il nuovo sistema.



L'acqua che stiamo imbarcando nel nostro camper è pulita? siamo sempre sicuri della qualità dell' acqua imbarcata ?

Non sempre si ha la certezza che l'acqua sia veramente buona o che il tubo usato per immetterla nel serbatoio sia esente da batteri nocivi per la nostra salute.


Ecco quindi che dopo avervi parlato diffusamente nei mesi scorsi di questo prodotto, la cui commercializzazione è iniziata in concomitanza con Tour.it di Carrarra, lo abbiamo installato per provarlo "on the road".


Acquatravel 8 litri è l'evoluzione dell'ormai conosciutissimo kit Acqua Travel. Di questa nuovissima versione ve avevamo parlato qualche settimana fa qui su Camperlife.it - vai alla pagina-
   
Una breve panoramica del sistema di debatterizzazione.

Quante volte pulendo il serbatoio delle chiare si trovano residui e sabbia?
Questi sono entrati nel serbatoio durante le operazioni di imbarco dell' acqua e si sono depositati sul fondo. Ma sono entrati solo quelli o anche microrganismi nocivi come i batteri?
Fino ad oggi si disinfettava l'acqua imbarcata con prodotti medicali tipo Amuchina e si utilizzava l'acqua in bottiglia per bere e l'acqua di bordo era usata per lavarsi. Ma i problemi cominciavano quando bisognava cuocere la pasta o preparare il caffè.

Una pentola per cuocere la pasta contiene l'equivalente di circa 3 bottiglie di acqua minerale: oltre al costo c'è anche da considerare che ne va stivata una quantità importante.

Chiunque abbia fatto il “pieno” di acqua potabile nei supermercati è a conoscenza dei costi ma anche della scomodità del trasporto delle confezioni. Inoltre bisogna considerare la questione degli additivi utilizzati per la conservazione dell’acqua nei serbatoi, tipicamente ioni d’argento e clorina, che uccidono i germi ma alterano i sapori.

Ora c’è un sistema che non ha nessun inconveniente sul gusto o sul rischio di un dosaggio scorretto, ci viene in aiuto un nuovo prodotto della BioVì l'azienda di Ravenna specializzata nella depurazione acqua su imbarcazioni e camper.




Il sistema è composto da tre stadi: il primo con filtra l'acqua meccanicamente e separa i residui di maggiori dimensioni (ruggine, sabbia, alghe), il secondo - a carboni attivi - interviene su tutte quelle sostanze aromatiche che generano odori e saporti e nel terzo stadio si ottiene l'effetto germicida con l'utilizzo delle lampade UV-C.

Il nuovo sistema a differenza del modello precedente è collegato a valle della pompa e permette di utilizzare l'impianto idraulico del camper per la distribuzione alle utenze. Può anche essere fornito con pressostato aggiuntivo indipendente per chi volesse installarlo come nella versione Acquatravel 2 Free 2 lt/min, posizionabile nel sottolavello e da collegare all'uscita dell'acqua fredda del miscelatore della cucina.





Come funziona

Aprendo un qualsiasi rubinetto a bordo del camper parte la pompa che spinge l'acqua nel primo stadio dell' impianto di filtraggio (filtro a carboni attivi addizionato con argento). Le principali caratteristiche dei filtri a carboni attivi sono la porosità e la capacità di trattenere alcune sostanze, soprattutto inquinanti organici come pesticidi e solventi industriali. Dato che tra questi ultimi ce ne sono alcuni che rendono cattivo l'odore, il colore e il sapore dell'acqua, i carboni attivi vengono utilizzati sopratutto per ripulire acque sgradevoli all'olfatto e al gusto.





Il filtro utilizzabile per filtrare sino a 6000 litri e va sostituito annualmente. Il ricambio costa circa 20 €.



Subito dopo il filtro a carboni attivi l'acqua viene fatta passare attraverso due lampade UV-C. Sono lampade specifiche prodotte dalla OSRAM la cui emissione di UV-C uccide i germi e i batteri presenti nell' acqua in modo sicuro, secondo la norma DIN 5031-10:2000-03.

La conformità è stata confermata da un laboratorio tedesco indipendente di Herford.

La vita delle lampade è di circa 8000 ore di funzionamento; il costo della lampada di ricambio non supera i 25 €. L'abbinamento dei due gruppi di lampade in parallelo permette di avere l'acqua purificata in "real-time" dai rubinetti del nostro camper. Le due lampade riescono infatti a de-batterizzare sino ad 8 lt al minuto, praticamente l'equivalente della portata delle pompe installate sui nostri VR. Ma soprattutto vi forniranno acqua da bere, acqua buona senza sapori strani e perfettamente debatterizzata.


Inoltre con l'inserimento di un magnete (travel stone, garantito 10 anni, di durata illimitata e che non abbisogna di manutenzione) si può ottenere anche la decalcificazione, quindi si eliminano le formazioni di calcare.
Il montaggio

Montare l' Acquatravel 8LT/min è di una semplicità disarmante, basta staccare il tubo d'uscita della pompa inserire un nuovo tubo che andrà al purificatore e il tubo uscente dall' impianto ricollegato all' impianto.



Se avete i tubi ad innesto rapido (quelli blu o rossi) avrete dei giunti di questo tipo, quindi vi basterà schiacciare il collarino a contatto con il tubo per sfilare agevolmente il tubo e sostituiirlo con il tubo che andrà all' impianto.


Se invece avete i tubi retinati trasparenti dovrete montare un adattatore con una fascetta inox.


Ora bisogna decidere dove installare l'impianto.


Sul camper da noi usato come tester (un Superbrig 689 TC) lo spazio era molto limitato, il gavone dove si trova la pompa non aveva spazi liberi e il serbatoio satura tutto lo spazio disponibile.


Vista l'impossibilità di raggiungere l'altro gavone senza passare esternamente (con il rischio di avere un tubo che potesse ghiacciare in inverno) abbiamo deciso di installarlo nel vano tecnico dell' impianto di riscaldamento

Il gavone contenente la pompa è collegato con l'armadio e nella parte bassa è posizionata la stufa una Truma combi 6000 la parte alta del vano era libera e permetteva l'installazione.


A favore di questa scelta gioca sicuramente il fatto che l'impianto è completamente indipendente e non occupa spazi in altri gavoni. Inoltre non ci sono tubi esterni che possono gelare.
Per contro d'inverno la stufa scalderà l'acqua che si trova all'interno dell' impianto per cui probabilmente nella stagione fredda ci laveremo prima la faccia con acqua calda e poi i denti con acqua fresca.
Il collegamento elettrico è banale: va messo in parallelo alla pompa, basta seguire le istruzioni e in 10 minuti si collega. Per i meno esperti la Bio-Vi è disponibile per istallazioni personalizzate o supporto telefonico all'installazione.
Ecco qui sotto due fotogrammi dell'impianto installato e funzionante


L'Acquatravel 8LT/min viene fornito in kit, per poterlo montare agevolmente vi servono 3 metri di tubo e 2 curve, circa 10 euro di materiale facilmete reperibile.


 

Giudizio Finale: l'Acquatravel 8LT/min. è uno di quegli accessori che non dovrebbero mai mancare su un mezzo ricreazionale. Come a casa l'acqua non deve essere "un'incognita" ma un bene d'uso comune.


Pur non avendo eseguito test specifici l'acqua appare incolore e scevra da sapori.


I consumi elettrici sono di 2Watt per il periodo di funzionamento della pompa quindi non sono influenti. Il peso dell' impianto è di circa 2kg.


   
Per gli associati in possesso della tessera di CamperLife Club è previsto uno sconto del 20%
   

 Per i dettagli e le caratteristiche tecniche leggete anche il precedente articolo che abbiamo dedicato ad Acquatravel 8lt qui su Camperlife.it - vai alla pagina -




Bio Vi di Viviani Fabio

Via Castello, 48 Ducenta Ravenna

Tel. 3470552803
info@acquatravel.it - www.acquatravel.it


 


 


Punteggio: 
2.6

Average: 2.6 (10 votes)

Data Aggiornamento: 
02-01-2014
Data Pubblicazione: 
22-02-2011