Tu sei qui

Cuoca in camper: il Tortino di funghi e patate

CamperLife dà il benvenuto a Luisella Calcagno! La ricerca culinaria di Luisella si rivolge soprattutto a piatti semplici e gustosi, piatti semplificati, adatti alle esigenze di chi ama il turismo in libertà. Scopriamo il Tortino di funghi e patate

Ottobre, è stato il mese delle castagne da bollire e da mangiare nel vino. Castagne arrostite scottandosi un poco le dita. È il dolce autunno dell’uva, del vino novello che con il suo piacevole sapore, leggero e profumato, stimola il desiderio dei primi piatti d’autunno. Ma ottobre è soprattutto il mese dei funghi. Nei boschi l’umidità è perfetta, le cappelle colorate delle russole, i marroni dei porcini e i caldi rossi e gli arancioni degli ovuli fanno capolino. I primi freddi invogliano a cucinare le prime polente, magari proprio con i funghi. Anni fa andavo nei boschi a coglierli, con un bel cestino di giunco foderato di foglie di felce.

Avevo un coltellino adatto e indossavo le scarpe e i pantaloni da funghi, per trascorrere un momento di solitudine e di piacere: camminare nei boschi è un piccolo lusso di tranquillità, di riflessione. Il canto degli uccelli, lo scricchiolio delle foglie sotto le scarpe o il volo improvviso di un uccello sorpreso. Piccoli rumori affascinanti. Durante queste passeggiate mi è capitato di incontrare un cervo o un capriolo, allora il respiro si bloccava e rimanevo immobile, incantata dalla bellezza di questi meravigliosi animali.

Ecco il perché dei funghi. 

Questa ricetta, veloce e saporita, può essere preparata in forno o in una padella doppia che permette di girare le pietanze con una semplice giravolta. Gli ingredienti sono quelli che troviamo in ogni supermercato o discount, ingredienti semplici da trattare con amore e passione per la cucina.

Preparazione Tortino di funghi e patate

2 patate lesse

Un cucchiaio di formaggio di capra (tipo feta)

1 cucchiaio di pan grattato

1 cucchiaio di parmigiano grattato

1 spicchio di aglio

1 grattata di buccia di limone

1 ciuffo di prezzemolo

2 cucchiai di olio

Sale q.b.

Coppette monoporzioni di alluminio

Mettere due patate medie a lessare. Mettere un cucchiaio di olio in una padella, aggiungere lo spicchio di aglio i funghi freschi e surgelati. Cuocere i funghi a fuoco medio e durante la cottura aggiungere il caprino e la buccia di limone grattata. Dopo circa 20 minuti i funghi dovrebbero essere cotti. Lasciar freddare le patate, tagliarle a fette più sottili possibili. Ungere le coppette e mono porzione con l’olio, sul fondo mettere pan grattato, il formaggio grattato e poi una patata. Alternare funghi e patate finire con le patate pan grattato e formaggio. Cuocere le coppette nel forno oppure in una padella doppia per qualche minuto, prima da una parte e poi dall’altra. Girarle e servirle in un piatto con contorno di verdure crude o cotte.

Mi chiamo Luisella e da quando sono in pensione vivo in camper. Per occuparmi, ed amando molto cucinare, ho deciso di studiare dei piatti adatti alle minuscole cucine dei camper, ciò tenendo conto della ridotta capacità dei frigoriferi dei camperisti. Megafono di questa particolare passione culinaria sono stati i Social, con la pagina “Cucina da Camper “ di Facebook, il canale YouTube, un account di Instagram e ora anche il blog, tutto con lo stesso nome!

Un saluto da Luisella Calcagno 

Autore: 
Redazione Camperlife
Punteggio: 
0
No votes yet
Data Aggiornamento: 
11-12-2019
Data Pubblicazione: 
11-12-2019