Tu sei qui

Comuni Bandiera Gialla | Location ACTItalia

Vi parliamo di altri due comuni amici del turismo itinerante e insigniti della Bandiera Gialla ACTItalia.

HôNE, nel cuore della regione silenziosa
camper camperlife rivista camperistiHône è un paesino della bassa Val d’Aosta il cui territorio è delimitato dalla chiusa di Bard e dal torrente Ayasse. La storia del luogo è molto antica e, a testimonianza del suo lontano passato, restano i rifugi scavati nella roccia e le pietre coppellate risalenti all’età del bronzo e del ferro. Essendo un paese montano, Hône  deve la sua attrattiva maggiore alle montagne che lo circondano. Numerose sono infatti le passeggiate che si possono effettuare nel suo circondario. Tra le più suggestive ci sono quelle che portano al belvedere di Pourcil, alla serra di Biel ed alle tre Golilles (orridi) di Hône lungo il sentiero che costeggia il torrente Ayasse. Una passeggiata che unisce natura e storia è quella che porta al forte di Bard di cui abbiamo parlato diffusamente nello speciale intitolato “La regione silenziosa” nel numero 38 del febbraio 2016 della nostra rivista. Va poi ricordato che proprio nel centro storico, che tra l’altro ospita il seicentesco palazzo Marelli, transita la Via Francigena valdostana. L’area sosta comunale è posta in località Le Raffor, lungo il corso dell’Ayasse, può ospitare sino a diciotto mezzi ed è provvista di allacciamento elettrico, rifornimento acqua potabile e scarico acque nere e grigie. La sosta massima ammessa è limitata a 48 ore.
Info: Area attrezzata comunale, lo. Raffor Hône (AO), tel. 0125/803132, GPS: N 45° 36’ 41.148’’ E 7° 44’ 4.596’’

Lillaz e Cogne itinerari naturalistici
camper camperlife rivista camperistiLillaz è una frazione di Cogne da cui dista circa tre chilometri, all’interno del Parco del Gran Paradiso. Ed è proprio la montagna a far da padrona:  il piccolo centro abitato è il punto di partenza per vari itinerari naturalistici, primo fra tutti quello che porta alle spettacolari cascate. Altra escursione da non perdere è quella che consente la visita alla Paleofrana, un accumulo formato da blocchi di gneiss occhiadino. Data la vicinanza al capoluogo non ci si può esimere di visitare Cogne con il suo parco del Gran Paradiso, i prati di Sant’Orso, il giardino botanico Paradisia, le antiche miniere di magnetite, lo stagno Les Fontaines e così via. Ambedue le località possiedono un’area sosta, quella di Lillaz dispone di 32 posti camper, di cui uno riservato alle persone diversamente abili, è adiacente ad un’area pic-nic ed è aperta tutto l’anno. Quella di Cogne dispone invece di 120 piazzole, di cui cinque riservate  alle persone diversamente abili e resta aperta tutto l’anno.
Info: Area attrezzata di Lillaz, fraz. Lillaz, Cogne (AO), tel. 328/9036422,  GPS: N 45° 35’ 44.779’’ E 7° 23’ 20.076’’. Area attrezzata di Cogne, loc. Revettaz, Cogne (AO), tel. 328/9036422, GPS: N 45° 36’ 30.24’’ E 7° 21’ 29.879’’

 

Autore: 
Redazione CamperLife
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
19-06-2018
Data Pubblicazione: 
19-06-2018