Tu sei qui

Challenger 288 EB Special Edition | Colpo d'occhio sul camper

Una versione lussuosamente accessoriata del 288 EB di Challenger, dotata di una meccanica al top e rifiniture di alto livello, dedicata alla coppia

Edizione speciale
Challenger è uno dei grandi marchi francesi che meglio hanno saputo interpretare le necessità del mercato, e non a caso è anche uno dei più venduti per il favorevole rapporto tra qualità e prezzo che esprime. Fedeli alla loro filosofia che ne ha sempre segnato lo stile fin dall’inizio negli anni ottanta, i camper Challenger sono prodotti solidi, costruiti con cura, ben rifiniti e offerti ad un prezzo corretto. Un giusto mix tra qualità, sicurezza a comfort, riconosciuto dal mercato che ne ha decretato il successo: il marchio è leader in Francia e tra i più venduti in tutta Europa.

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special Edition

Molto apprezzati nei profilati per la gamma completa che da anni si declina nelle due versioni Genesis e Mageo, e sulla doppia motorizzazione che può essere scelta con base meccanica Fiat Ducato o Ford Transit, i camper Challenger offrono sempre qualcosa in più, e anche la gamma 2018 non si sottrae a questa piacevole consuetudine: ben sei i modelli tra i semintegrali, e quattro tra i van, della versione Special Edition, particolarmente rifinita ed accessoriata, offerta a prezzi competitivi. Del gruppo dei profilati, in queste pagine esaminiamo il modello 288 EB, un bel semintegrale con letto posteriore centrale, dedicato alla coppia che vuole un veicolo ampio e confortevole, ben rifinito e accessoriato, restando però entro limiti di budget relativamente contenuti e nella soglia dei sette metri, forse solo psicologica per la guidabilità, ma molto concreta quando c’è da rispettare limiti vari e magari prenotare un traghetto. Da evidenziare, ma questa è una caratteristica comune anche ad altri modelli Challenger, la comoda stufa alimentata a gasolio, utilizzabile anche in marcia e che libera dalla schiavitù delle bombole. Di questo, come di altri camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special Editionprofilati di casa Challenger, è possibile richiedere la doppia versione con o senza letto basculante, opzione che sempre più spesso si vede sui listini delle case per una scelta precisa di marketing commerciale: se il target di utilizzo è quello di coppia e basta, avere il letto basculante centrale significa un aggravio di spesa (800 euro la differenza di listino) e di peso che spesso è ritenuto inutile. Sarà quindi l’acquirente a scegliere, sulla base delle sue esigenze di uso future. Come accennato, Challenger propone la linea di semintegrali con doppia scelta di base meccanica, Ford o Fiat: in questo caso, per i modelli Special Edition, la casa ha optato per la motorizzazione Ford nella versione più potente, da ben 170 cavalli. Un bel valore aggiunto, sicuramente graditissimo agli acquirenti italiani che sono particolarmente sensibili a questi aspetti, oltre che una rifinitura ed accessoristica al top come spieghiamo più ampiamente nel paragrafo relativo alla meccanica qui di seguito.

Meccanica
Il modello EB 288 di serie prevede due possibili motorizzazioni, su meccanica Fiat Ducato 2.3 o Ford Transit 2.0, entrambe da 130 cavalli. Per questa Special Edition, Challenger propone la performante meccanica Ford da ben 170 cavalli, dotata praticamente di tutto: dal doppio airbag al clima manuale, dall’autoradio con comandi al volante alla telecamera di retromarcia, dal cruise control ai retrovisori elettrici con sbrinamento. E poi fendinebbia, inserti cromati sul cruscotto, sedili regolabili in altezza, braccioli di serie, ecc. Insomma, una meccanica rifinitissima e che vanta una potenza tra le più elevate attualmente in uso.

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special Edition

Living
Relativamente ampio, sfrutta la semidinette avanzata per lasciare più spazio al disimpegno tra cucina e stanza posteriore, che può essere separata dalla zona giorno. Questa versione Special Edition prevede arredi esclusivi bi-tono “Salinas” molto rifiniti e l’oblò panoramico Seitz anteriore (qui chiuso per esigenze fotografiche) che regala tanta luce a tutta l’area. Il modello qui in foto prevedeva il letto basculante che parzializza la luce proveniente dagli oblò sul soffitto. Molto curata l’illuminazione a Led anche con effetti d’ambiente sugli arredi.

Cucina
Solida e funzionale, la cucina si sviluppa con una forma ad L appena pronunciata in posizione classica, tra la dinette e la doccia. Prevede un buon piano, relativamente spazioso, con fornello a tre fuochi angolare con protezione antifiamma verso la parete e il lavello a vasca tonda in acciaio, un cassetto con portaposate e fondocorsa soft e due armadietti sotto. In alto, per far posto al letto basculante di cui era dotato il modello in foto, c’è un solo pensile di dimensioni medio/piccole. Davvero molto grande il frigorifero, dotato anche della comoda funzione AES di ricerca dell’energia, da ben 167 lt.

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special Editioncamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special Editioncamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special EditionToilette
Sdoppiata in due parti, molto rifinita e curata, la toilette dispone di arredi in legno nella parte water, con comodo lavabo a vasca di forma rettangolare piuttosto ampio, due armadietti (un pensile e uno sotto lavello) e due portabicchieri, portasapone e portaspazzolino a parete; la porta è a scorrimento e amplia lo spazio disponibile senza intralciare quando aperta. La doccia dispone della sua cabina separata di fronte, comoda e ottimamente rifinita, con la colonna in plexiglas nero e la pedana in legno sul piatto che prevede la doppia piletta di scarico. Entrambe le parti sono dotate di oblò a soffitto.

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special Editioncamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special Edition

Posti letto
Questo Challenger EB 288 nasce, in tutte le versioni e configurazioni compresa questa Special Edition, con due posti letto di base con il grande matrimoniale ad isola posteriore per la coppia, oppure nella versione con letto basculante centrale per un totale di quattro posti letto. Il letto posteriore è sollevabile per accedere allo spazio sottostante e al gavone direttamente, e dispone anche del sistema di modifica dell’altezza Easy Bed con una escursione di ben 30 cm, rendendo più modulare lo spazio del garage. I due armadi ai lati sono conformati con una curvatura a S (appena pronunciata, ovviamente) che amplia la larghezza del letto (che infatti misura ben 160 cm) senza togliere troppo alla capienza dei guardaroba. L’accesso al letto è facilitato da comodi gradini laterali che aiutano quando si sfrutta la massima altezza possibile a favore della cubatura del gavone. La camera posteriore può essere separata dal living con una porta scorrevole che lascia il bagno all’interno della zona notte, creando di fatto una vera e propria suite.

Gavoni
Il gavone passante posteriore, piuttosto grande, prevede un portellone più grande sul lato destro da 114x76 cm, mentre sul lato sinistro è presente uno sportello più piccolo da 54x32 cm. Illuminato e riscaldato, può variare la cubatura in funzione della posizione del letto posteriore che, come accennato, è dotato di sistema saliscendi con 30 cm di escursione. Un gavone di servizio, chiamato Technibox, permette di accedere a quasi tutti i dispositivi elettrici ed idraulici per una facile manutenzione e gestione.

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special Editioncamperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special Edition

Impiantistica
Il già buon livello dei veicoli Challenger, molto ben rifiniti specie nelle più lussuose versioni Mageo, è qui esaltato dalla versione Special Edition, che prevede un’accessoristica ancora più curata e completa. Molto interessante, comunque previsto anche per le versioni standard, il comodo riscaldamento a gasolio da 4 kW che consente di tenerlo acceso anche in marcia. Comuni alla gamma anche l’illuminazione a Led molto curata, la presa usb, la lampada veranda a Led, il frigo AES, le finestre Sitz e il comodissimo Technibox di servizio. In aggiunta a tutto ciò, questa versione speciale prevede anche una decorazione esterna esclusiva, la zanzariera sulla porta, la telecamera di retromarcia, i pregiati coprisedili in cabina, l’oblò panoramico e tanti accessori della prestigiosa meccanica Ford da ben 170 cavalli.

Challenger 288 EB Special Edition   - La scheda tecnica
Tipologia: Semintegrale - prezzo a partire da:   51.190 f.f.
Dimensioni: • Lunghezza 699 cm • Larghezza 235 cm • Altezza 292 cm
Pesi : • kg 2.906 in ordine di marcia • kg 3.500 totale ammesso
Numero posti:  •  Omologati/viaggio: 4 (5 optional) • Letto: 3 (4 optional)

Giorno
Living: • 4 posti a tavola (5 optional) • 4 posti viaggio (5 optional)
Bagno: • centrale, con wc a cassetta, doccia con cabina separata, oblò
Cucina: • Fornello: 3 fuochi • Frigorifero: lt. 167 AES • cappa aspirante: no

Notte
Letto posteriore • 190x160 cm
Letto basculante (optional) • 191x140 cm

camperlife rivista camperisti recensioni camper semintegrale Challenger 288 EB Special Edition

MECCANICA: Ford Transit Euro 6 passo 3.954 mm • CILINDRATA: cc 2.000 170 cv  • TRAZIONE: anteriore • SCOCCA: struttura IRP con pareti in poliestere, tetto e sottopavimento in poliestere rinforzato, coibentazione in XPS, telaio in materiale composito e legno massello, tutte le parti esterne sono in materiale imputrescibile • SPESSORI : Pareti: n.d. Tetto: 54,5 mm Pavimento: 63,5 mm • GAVONI: posteriore passante portabombole Technibox per i servizi • IMPIANTISTICA: Riscaldamento: Stufa: riscaldamento a gasolio 4 kW • Elettricità: centralina elettronica con check batteria, serbatoi acque illuminazione a Led 100% luce veranda a Led prese: 230/12 v  Technibox • Acque: Serbatoio acqua potabile: 120 lt Serbatoio acque grigie: 100 lt Serbatoio wc: 17 lt.

 

 

Autore: 
Alessandro Cortellessa
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
01-08-2018
Data Pubblicazione: 
01-08-2018