Tu sei qui

Carthago Chic E-Line I50 I Test di CamperLife

Grande comfort, enorme capacità di carico, rifiniture e tecnologia al massimo livello per questo integrale Carthago patente C che si colloca ad un passo dai liner top di gamma della casa di Aulendorf

Cinque stelle
Nell’ampia gamma di Carthago, un gradino appena sotto le meraviglie degli high-liner al vertice della produzione della casa tedesca, si colloca la serie chic e-line, la gamma che più si avvicina al top insieme alla s-plus. Arrivata alla terza generazione, lo chic e-line eccelle nell’autonomia grazie alle enormi riserve di acqua, elettricità e capacità di spazio utile, che arriva alla incredibile possibilità di caricare fino a 450 kg nel gavone grazie anche ai portelloni con cerniere a parallelogramma in stile autobus.

camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50

Dotati di un comfort abitativo ai massimi livelli con un’altezza interna della cellula di ben 211 cm, gli integrali di questa serie, pur restando ancora in un range di misure e pesi minore dei vertici della produzione Carthago, sono tutti modelli guidabili con la patente C, con masse totali da 4.500 a 5.000 kg (5.400 kg per i doppio asse), dotati sempre di doppio pavimento e riscaldamento ad acqua Alde. La famiglia e-line nasce tutta su meccanica Fiat Ducato, ma con telaio ribassato di Al-Ko, e prevede per la stagione 2018 tredici modelli fino a otto metri e mezzo, declinati nelle due varianti e-line Yachting (come il modello qui in prova) e i superbi omologhi a doppio asse denominati Linerclass. Motorhome inconfondibili all’occhio, grazie ad un design consolidato e alla caratteristica V- face della parte anteriore con la calandra a barre verticali cromate, le qualità dei Carthago chic e-line non si fermano ai soli aspetti estetici e alle rifiniture di grande livello. Riguardano infatti anche la parte tecnica di costruzione della cellula che è ai vertici delle rispettive categorie per molti aspetti, come la cura degli impianti, la sofisticata illuminazione a Led, l’eccezionale rifinitura, la tecnologia delle soluzioni adottate come ad esempio la disposizione centralizzata dei rubinetti di scarico in una botola che fa da centrale delle acque, direttamente dall’interno della cellula. Questa gamma e-line, come accennato, punta all’eccezionale autonomia sotto tutti gli aspetti, per i serbatoi delle acque chiare e grigie di cubatura superiore (235 e 185 lt per questo modello), alloggiati in posizione antigelo nel doppio pavimento, la capacità della doppia batteria al gel da 80 Ah, sistema ampliabile anche fino a tre, lo spazio per i bagagli e per le scorte praticamente infinito anche nel sottopavimento passante con accesso sia dall’interno che dall’esterno. Le versioni 2018 di questi modelli della famiglia chic e-line beneficiano di importanti aggiornamenti per il nuovo bagno di design e migliorie nel comfort. Per lo chic e-line I 50, oggetto di queste pagine, una piccola ma importante modifica: la lunghezza è aumentata di 16 cm esatti. In questo modo, nella pianta con letti singoli, in direzione di guida a destra, tra zona bagno e letto, c’è posto per un armadio alto fino al soffitto che completacamper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50 i due armadi integrati già presenti al di sotto dei due letti singoli.

Esterni
Una linea elegante e inconfondibile, un biglietto da visita riconoscibile ovunque, che parte dall’esclusivo design della parte anteriore Carthago V-face con la tipica calandra a barre verticali, sottolineata dai gruppi ottici dotati di luci diurne a Led che la fasciano lateralmente per raccordarsi con le fiancate, grazie anche alla sapiente grafica che si slancia verso la coda fino alle finestre posteriori alleggerendo la linea di cintura. Riprende il motivo a V anche la coda che chiude il design del motorhome, con i gruppi ottici a sviluppo verticale alloggiati nel gioco dei piani e delle forme della parte posteriore che prevede il paraurti separato dalla scocca per una più facile riparabilità in caso di danni. I cerchi in lega montati sono optional, disponibili in due diverse versioni a seconda del carico massimo scelto. La versione qui fotografata è nella colorazione classica bianco/grigio di Carthago, ma è disponibile anche in Silverline optional (proposta a 2.965 euro).

Scocca
La struttura della cellula, completamente priva di legno, prevede le pareti laterali e posteriore in alluminio, sia esternamente che internamente con effetto di accumulo di calore, mentre il tetto (calpestabile) e il doppio pavimento sono in vetroresina con collegamento tra le parti privo di ponti termici. La giunzione tra pareti e tetto è strutturata con un longherone portante e profilo a “smusso” per una maggiore stabilità della carrozzeria. Gli sportelli esterni, nello stesso materiale delle fiancate “Carthago Isoplus”, sono dotati di guarnizioni doppie, a prova di qualsiasi infiltrazione. Sul tetto, due guide corrono sui lati per facilitare il fissaggio di eventuali accessori e per evitare le antiestetiche colature nere sulle fiancate. Le finestre sono Seitz De Luxe con cornici doppie e prive di ponti termici, oltre ovviamente ai vetri isolanti. Le bandelle inferiori, in alluminio, sono segmentate e verniciate a polveri e quindi facili da riparare in caso di necessità. L’ingresso della cellula, ribassato, è inserito nel doppio pavimento per una ulteriore azione di contrasto al freddo. Ben 10 anni la garanzia di Carthago sull’impermeabilità della cellula.

Meccanica
L’imponente massa di questo Carthago, guidabile con patente C, viaggia su un telaio adeguato: questo e gli altri camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50modelli della serie chic e-line adottano infatti uno chassis ribassato speciale di Al-Ko, realizzato su specifiche della casa tedesca che si accoppia alla meccanica Fiat Ducato. Il motorhome, nella versione standard, è spinto dal motore 2.300 cc con 130 cv come unità di base che molto probabilmente sarà sostituito dai più performanti 150 o 180 cv al momento di stipulare il contratto di acquisto, decisamente più adatti per i pesi in gioco. Lussuosamente rifinita la cabina di guida/base meccanica che prevede praticamente quasi tutto di serie (doppio airbag, ESP, ASR, Hill Holder e Hill Descend, Traction Plus, chiusura centralizzata per tutti gli sportelli escluso il gavone bombole e toilette, ecc.) oltre che le molle rinforzate sull’avantreno con portata maggiorata a 2,3 t. Ovviamente, come consuetudine specie per i mezzi che nascono in Germania, è possibile migliorare ancora la rifinitura opzionando uno dei numerosi pacchetti (sull’esemplare qui in foto era installato il pacchetto Super, offerto in promozione a 7.170 euro contro gli 11.890 euro delle singole opzioni) o scorrendo la lunghissima lista di accessori che qui sarebbe impossibile elencare. Uno su tutti vale la pena citarlo, davvero innovativo e che si è cominciato a vedere solo alle più recenti fiere, specie al Caravan Salon di Düsseldorf dove i motorhome di alto e altissimo livello sono più di casa: il sofisticato sistema di rilevamento delle impronte digitali sulla porta cellula, praticamente il futuro che probabilmente collegherà un giorno il veicolo ai sistemi di identificazione ad alta sicurezza dei telefoni cellulari.

camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50

Interni
Rifiniti con la cura cui Carthago ha abituato e “viziato” la propria clientela, sono lussuosi come si conviene ad un motorhome che porta nel suo marchio questo blasone. Le linee interne del mobilio si rifanno al concetto “yachting” di Carthago e si mostrano nella loro bellezza con pregiato legno sapientemente lavorato nelle tonalità “castagna estiva/crema lucida”, finitura che si apprezza particolarmente sugli sportelli dei pensili. Tutti gli arredi seguono forme morbide e curate, evidentissime nella cucina che è un’esplosione di curve, sottolineate da una scenografica illuminazione a Led d’ambiente particolarmente curata nei profili e dotata di retroilluminazione che esalta le forme, integrata da comodi spot azzurri notturni. A voler esaminare l’intera cellula è di fatto impossibile trovare, se non dove necessario per motivi tecnici, una parete, un profilo, una sagoma che non siano stati lavorati e rifiniti con qualità stilistica. L’area living, con sedute fino a sei posti e grande tavolo circolare dotato di sistema di scorrimento nei due sensi comandato da pedale, è ampia e luminosa, con le sedute della dinette in tre varianti di tappezzeria di stoffe Antara (Venezia, Barcelona, Toulose); disponibili come varianti in opzione ben altre otto varianti, sia in misto camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50pelle/tessuto che totalmente in pelle. Il sistema porta tv a scomparsa TFT Quick Up è celato dietro alla panchetta laterale e può ospitare apparecchi fino a 32 pollici. Le pareti e il tetto sono dotati di rivestimento climatico in microfibra per un ambiente gradevole e ancora più omogeneo nella termica.

Cucina
Un sofisticato design tutto curvilineo che interessa non solo il piano, sinuoso come un’onda e orlato dal bordo antigoccia in Corian e striscia a Led, ma anche i cassetti sottostanti, frutto di complesse lavorazioni di falegnameria che sottolineano la preziosità degli arredi Carthago. Il fornello a tre fuochi è della pregiata serie “Gourmet professionista” con robusta griglia in ghisa e base in acciaio inox. Il lavello a vasca tonda, sempre in acciaio inox e con rubinetteria di tipo casalingo con cartuccia ceramica, prevede un coperchio in legno dalla triplice funzione: spazio di lavoro, tagliere o mensola aggiuntiva sulla parete come ulteriore piano di appoggio. I cassetti, dotati del sistema Flex per dividerne lo spazio interno, oltre alle consuete chiusure automatiche soft di fine corsa, prevedono un comodissimo sistema di chiusura elettrica centralizzata per ovviare alle dimenticanze in viaggio e offrire maggiore sicurezza su strada. I due pensili in alto sono integrati a lato da un elegante mobile bar con ante trasparenti e illuminazione interna, mentre un piano abbassabile prevede lo spazio per la macchina del caffè da richiedere in opzione insieme eventualmente all’inverter necessario per il funzionamento a 220v quando non si è collegati alla rete elettrica. Il grande frigo da 160 lt (di cui 30 lt dedicati al camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50freezer) è del tipo a ricerca automatica della fonte di energia ed è collocato sulla parete opposta, integrabile con colonna Tec Tower comprensiva di forno a gas. Sopra all’area cucina è collocato un oblò integrato del turbo vent per aspirazione o ventilazione.

Toilette
Centrale, divisa in due parti piuttosto ampie, è dotata di un sofisticato sistema di doppia porta, esclusiva Carthago, che permette di separare il bagno e la suite in coda dal living, ma allo stesso tempo consente di lasciare chiusa la porta della zona toilette, nel massimo comfort per la privacy e la fruibilità. Tutta l’area tra le due parti del bagno forma anche una pratica zona spogliatoio, separata anche da una tenda che scorre lungo un binario al soffitto che ricalca le forme della zona. La doccia dispone di una rifinitissima cabina, con decorazione stile arenaria alle pareti, doppio scarico (su una pedana impermeabile dello stesso colore dell’arredamento) ed una elegante colonna in colore nero effetto granito retroilluminata che termina in un soffione fisso di grandi dimensioni incastonato nell’oblò: una vera sciccheria! La zona water è tutta rivestita in legno, rifinita con cura; il lavello angolare comprende anche un ampio spazio a sinistra dove sono collocati i pregiati portasapone e portaspazzolino (due pezzi) in vetro opalino sostenuti da bracci cromati e un armadietto sotto con portabiancheria. Un armadio a più ante gira per buona parte del perimetro superiore, completamente rivestito di specchi e dotato di vari spot a led.

camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50

Posti letto
Quattro i posti letto (o cinque con trasformazione opzionale del gruppo sedute) per questo lussuoso motorhome camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50Carthago. Molto classica la disposizione, che vede i due letti gemelli in coda potersi trasformare in una comodissima suite grazie alla doppia porta del bagno che assolve la funzione di separazione verso il living ma mantiene la chiusura anche per la parte toilette, come accennato. In più, per la versione 2018 dello Chic E-Line I 50, la casa ha allungato di 16 cm la misura globale in lunghezza del mezzo per inserire un pratico armadio guardaroba a tutta altezza, incastonato tra il bagno e il letto, creando una vera e propria zona spogliatoio servita anche dai due armadi più piccoli sotto alle code dei letti. Completissime le rifiniture della “camera”, con un perimetro completo di eleganti pensili dotati di numerosi faretti a Led sotto, due comodi spot di lettura orientabili e due ampi vani a giorno sugli angoli, da usare anche come comodini; in più un pensile espressamente dedicato alla tv per la suite. La testiera dei letti, uniti al centro, è rifinita con pregiati tessuti e una striscia di luce a Led d’ambiente. L’altro letto principale è il basculante anteriore (che può essere dotato di saliscendi elettrico in opzione), di dimensioni addirittura superiori a molti matrimoniali casalinghi con i suoi 195x160 cm; scende molto in basso, tanto da non dover richiedere la scaletta per accedervi (si usa la panchetta laterale della dinette), ed è completo di una elegante tenda perimetrale e una scorrevole verso il living, più una sofisticata mensola che assolve alla funzione di comodino con integrati due faretti a Led di lettura. I materassi sono sostenuti da un sistema a punti elastici “Carawinx”.

camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50

Gavoni
Uno dei punti di forza di questo e di molti dei motorhome Carthago sono l’eccezionale capienza e portata dei gavoni: camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50ben 450 kg è infatti il peso che è possibile caricare in quello passante posteriore, riscaldato, con pavimento ribassato e rivestimento antiscivolo, per poter caricare scooter ancora più alti. Rifinito in moquette sulle pareti, e dotato anche di prese 230/12 v, dispone di due enormi portelloni con sollevamento automatico a parallelogramma con pistoncini a gas, oltre che di illuminazione, occhielli di fissaggio del carico scorrevoli, doccetta estraibile con collegamento sia all’acqua calda che a quella fredda. Ulteriore e molto ampia possibilità di carico è data poi dal gavone passante centrale, inserito nel doppio pavimento, di grande cubatura e collegato con lo spazio sotto alla panchetta laterale della dinette: una possibilità di carico infinita, fruibile con comodità da entrambi i lati del veicolo e anche dall’interno come pratico spazio di stivaggio, ad esempio dell’acqua minerale. Nel doppio pavimento è collocata anche la centrale delle acque di scarico, con facile accesso dalla cellula per effettuare l’operazione anche senza scendere dal camper.

Impiantistica
Su un integrale di questa classe è lecito aspettarsi il massimo in tema di accessori e rifiniture, e il Carthago chic e-line I 50 non delude certo le aspettative. Il riscaldamento è dato da un sofisticato sistema Alde ad acqua, con camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50funzionamento sia a gas che a 230 volt, con convettori anche in cabina o nel cruscotto, oltre che ovviamente nel doppio pavimento e nella cellula, più speciali convettori aggiuntivi sotto al sedile di guida e sul gradino di ingresso. L’impianto idraulico è tra i più completi e meglio organizzati: il serbatoio delle acque chiare contiene ben 235 lt, mentre sono 185 i litri di capacità per quelle grigie, entrambi alloggiati in zona antigelo nel doppio pavimento. Una pratica botola centrale nella cellula, introdotta già dal 2017 come novità tecnica, contiene un sistema di chiavi di arresto/apertura scarichi e kit di tubi flessibili di prolunga con attacco a baionetta per la gestione delle acque anche da dentro. Ottimo il livello tecnico anche per l’impianto elettrico: oltre all’illuminazione full Led (regolabile con dimmer), ricca di sofisticati giochi di luce d’ambiente, spot notturni e retroilluminazione diffusa, prevede due batterie al gel da 80 Ah alloggiate con la centralina nel doppio pavimento con comodo accesso dal garage per una facile manutenzione, in zona riscaldata. Il pannello multifunzione di comando sopra alla porta della cellula è integrato, con il Pacchetto Super installato su questo veicolo in foto, da tre elegantissimi strumenti analogici circolari cromati, in stile nautico, con orologio, termometro, barometro, igrometro.

L’Opinione di CamperLife
Un veicolo di questa classe, bello, rifinitissimo ma anche dotato di una tecnica eccellente rappresenta spesso il mezzo definitivo al termine di una carriera camperistica, quando la voglia del massimo diventa un must. Le rifiniture, il blasone, i dettagli, gli accessori posizionano al top questo motorhome per fruibilità dei servizi, comfort superlativo, capacità di carico, autonomia. Un veicolo destinato a chi, avendone la possibilità, è in cerca di qualcosa di definitivo, da globetrotter che si vuole trattare nel migliore dei modi. Inevitabilmente, davanti a tanta bellezza e tanta sostanza bisogna inchinarsi ad un listino che non sarà alla portata di tutti; e c’è anche da aggiungere che difficilmente un integrale di questo livello si compra senza aggiungere qualche pacchetto o qualche accessorio opzionale, per cui il prezzo reale può lievitare ancora. Sicuramente diremmo necessario l’upgrade meccanico; la pur valida motorizzazione di base da 130 cavalli poco potrà fare sulle strade se, come prevedibile vista la capacità di stivaggio, il mezzo viaggerà spesso con carico elevato, partendo già da una massa a vuoto consona a tanto motorhome. Molto probabilmente però, il cliente che sceglierà un mezzo di questo livello non ne farà una questione di prezzo, preferendo valutare l’eccezionale qualità costruttiva, le finiture al top, le soluzioni tecniche, l’immagine lussuosa e la sicura rivendibilità futura garantita da un marchio di questo appeal.

Carthago Chic E-Line I50- La scheda tecnica
Tipologia: Motorhome - prezzo a partire da:  € 121.900 f.f.
Dimensioni: • Lunghezza 789 cm • Larghezza 227 cm • Altezza 305 cm
Pesi : •  3.575 kg in ordine di marcia • 4.500 kg totale ammesso (optional 4.800)
Numero posti:  • Omologati: 4/5 • Letto: 4/5
Il modello è disponibile in colorazione bianca, oppure in opzione (+2.965  euro) in grigio metallizzato come nella
foto di apertura

Giorno
Living: • 6 posti a tavola • 4/5 posti viaggio fronte marcia
Bagno: • centrale, wc girevole, lavabo a parete, doccia con cabina separata, porta circolare e colonna retroilluminata, oblò per entrambe le parti; doppia porta per zona wc
Cucina: • Fornello: a 3 fuochi • Frigorifero: 160 lt con AES • cappa aspirante: no

Notte
Letti posteriori: • 202x82 cm • 190x82 cm
Letto basculante: • 195x160 cm

camper camperlife rivista camperisti motorhome Carthago Chic E-Line I50
MECCANICA: Fiat Ducato Euro 6 telaio AL-KO Heavy passo 4.343 mm • CILINDRATA: cc 2.300 130 cv (opt. 2.300 cc 150/177 cv)Trazione: anteriore • SCOCCA: struttura completamente priva di legno, tetto (calpestabile) e pavimento in vetroresina, pareti laterali e posteriore in alluminio anche internamente • SPESSORI: pareti 38 mm tetto 38 mm doppio pavimento altezza 220/370 mm • GAVONI: posteriore passante porte misura 115 x 125 cm – altezza interna garage 145 cm - portabombole 2 posti da 11 kg • IMPIANTISTICA: Riscaldamento: Stufa riscaldamento Alde a gas e corrente elettrica • Elettricità: centralina elettronica con check batteria, serbatoi acque • illuminazione a Led 100% anche indiretta e dimmerabile • luce veranda a Led • gradino elettrico • prese 230v • prese 12v • doppia batteria gel da 80 Ah • Acque: serbatoio acqua potabile 235 lt • serbatoio acque grigie 185 lt • serbatoio wc 17 lt

Autore: 
Alessandro Cortellessa
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
09-05-2018
Data Pubblicazione: 
09-05-2018