Tu sei qui

In camper per il Giro dei presepi in Friuli

Con l’inizio di dicembre è iniziato in Friuli Venezia Giulia un insieme di eventi tutti rivolti alla Natività, nel senso più spirituale, ma anche artistico


Fino al 13 gennaio 2013 proseguirà, infatti, il tradizionale Giro Presepi del Friuli, manifestazione giunta ormai alla nona edizione e che ha la caratteristica di riunire la gran parte dei Comuni di questa regione sotto un unico comun denominatore: il presepe.

camper friuli presepi giro_presepiIl camper può rivelarsi davvero la soluzione ottimale per chi vuole vivere appieno questi eventi e conoscere tutte le tappe di questa mostra artistica itinerante, che riporta non solo al clima natalizio più puro, ma svela soprattutto le radici culturali e folkloristiche del Friuli stesso.

La regione indossa così il suo abito natalizio e, ricca dello spirito di queste feste, ripropone il suo lato più religioso attraverso la celebrazione della Natività con presepi d’arte, fatti a mano, tradizionali e particolari. Secoli di tradizione si dispiegano tra le vie e gli appuntamenti di piccoli e grandi centri, dando la possibilità ad ognuno non solo di ammirare la bravura di vari artigiani e il loro estro creativo, ma anche di poter contemplare una vera eccellenza artistica propria di questi luoghi.

camper friuli presepe artigianatoLa creazione del presepe, nei vari Comuni, porta non solo alla realizzazione dell’opera in sé, ma è motivo di riunione per adulti e più piccoli, scuole, Proloco e associazioni che, grazie a queste iniziative, portano il loro personale contributo e creano dei veri momenti di aggregazione delle comunità stesse.

 

Tutte le province sono coinvolte: Gorizia, Trieste, Udine e Pordenone ed ognuna di esse offre presepi all’interno di Chiese, nelle piazze o anche in ampie ricostruzioni viventi che vedono la realizzazioni di tutti gli ambienti e le caratteristiche della Natività.

L’itinerario in camper, che ognuno può adattare sia alla parte di regione che preferisce sia al tipo di evento, potrà percorrere più di 300 opere presepiali, dislocate in oltre 150 località.

Viaggiando per le varie province, oltre a creare un suggestivo percorso in camper si verrà così a delineare una vera e propria mappa regionale di tutto il territorio del Friuli.

camper friuli giro_presepi cormonsPartendo dalla provincia di Gorizia si incontra ad esempio il comune di Cormons con un presepe a grandezza naturale, che vuole essere un legame con il territorio e in particolare con la viticoltura, che si ritrova, infatti, negli strumenti agricoli utilizzati all’interno del presepe stesso. Questo è collocato in Via Vino della Pace, 31.

Per la sosta in camper si può scegliere di fermarsi proprio a Gorizia in via Virgilio presso il parcheggio comunale, a 250 mt dal centro storico. Coordinate GPS: 45° 56‘ 44'' N 13° 36‘ 56'' E

Questa zona propone presepi interessanti come nella stessa Gorizia con l’originale “Mostra-Concorso - Presepi” oppure presso il Convento dei Frati Cappuccini con la rappresentazione “Un Presepio per l’Angola” con Presepi in stile orientale, rupestre, popolare realizzati con tecniche e materiali differenti.

camper friuli giro_presepi cormonsProseguendo verso la scoperta della regione ci si può dirigere verso la provincia di Pordenone, presso l’incantevole borgo di Cordovado, ammirato anche da Pasolini, che ospita il presepe degli Artisti Cordovadesi. Il presepe è costituito da sagome bianche di legno a grandezza naturale, che vanno a integrarsi con l’ambiente circostante. Il presepe viene allestito nel prato antistante al Santuario della Madonna, Piazza Cecchini.

Per la sosta del camper si può scegliere proprio il capoluogo di provincia e fermarsi così a Pordenone in Viale Venezia, Coordinate GPS: 45° 58‘ 20'' N 12° 38‘ 36'' E

camper friuli giro_presepi trieste piazza dell'unitàA Trieste di interesse è sicuramente il presepio parlante, che vanta più di 50 anni di vita, modificato edarricchito negli anni, oggi si presenta con sei quadri laterali ed una scena centrale. Il racconto del Natale viene accompagnato da melodie, giochi di luce e dissolvenze ed è collocato nel Palazzo Vivante - Largo Papa Giovanni XXIII, 7.

 

Ad Ara, nella provincia di Udine, vi è uno dei presepi più famosi del Friuli: all’aperto e nato nel 1976 si estende su oltre 2.500 mq di superficie. La grotta della Natività è il nucleo centrale di un percorso che guida i visitatori attraverso i settori a tema: durante la S. Messa di Mezzanotte del 24 dicembre viene impartito proprio qui il battesimo all’ultimo nato del paese.

Il presepe si trova Via Fella, Ara Grande.

 

camper friuli giro_presepe passariano villa maninLa zona di Udine offre anche altri Presepi dove si può decidere di fare una sosta, un esempio è quello del paese di Bertiolo, che si estende su 15 mq con 20 statue realizzate a mano e che, visitato soprattutto nelle ore serali ricrea un’atmosfera suggestiva che si sposa perfettamente sentimenti legati a questo momento dell’anno.

La provincia di Udine è anche occasione per visitare la rassegna “Presepe: la tradizione che prende forma” che si tiene presso Villa Manin di Passariano, nella località di Codroipo. Questa è la rassegna di "Presepi in Villa - 4^ Rassegna dell'Arte Presepiale in Friuli Venezia Giulia".

Qui vi sarà una grande esposizione ricca dei presepi più belli ed originali. Oltre alla mostra vi sarà anche un concorso e un’esposizione fatta dai bambini delle Scuole Primarie e dell’Infanzia.

Udine offre la possibilità di fermarsi in camper in Via Chiusaforte - Coordinate GPS: 46° 4‘ 50'' N 13° 13‘ 23'' E

 

 

 

 

Foto: Fabrice Gallina - Mario Verin - Gabriele Menis

 


Punteggio: 
0

Average: 0 (0 votes)

Data Aggiornamento: 
02-01-2014
Data Pubblicazione: 
21-12-2012