Tu sei qui

Bonometti dedica una giornata agli amici a quattro zampe

Il 9 aprile ad Altavilla Vicentina la concessionaria sarà il luogo di incontro, attraverso una giornata dedicata alla Mobility Dog, per camperisti, caravanisti, campeggiatori appassionati del turismo in libertà, che vanno in vacanza con i propri animali domestici 

Nella sede di Altavilla Vicentina, Bonometti Centrocaravan ha allestito insieme all'associazione “Animalmente”, un'importante area di ben 200 metri quadri dedicata alle attività di Mobility Dog che verranno svolte durante l'evento. Animalmente è infatti una importante associazione di veterinari che organizzerà il grande spazio con giochi e percorsi.

CamperLife rivista camperisti Mobility Dog BonomettiUna nuova disciplina
Dopo l'evento dedicato nel 2016 ai proprietari di animali domestici che aveva per tema le cure veterinarie, Bonometti Centrocaravan per il 2017 vuole dedicare ai viaggiatori che non rinunciano alla compagnia dei propri animali nemmeno in campeggio, una giornata alla scoperta della Mobility Dog. Si tratta nello specifico di una disciplina non agonistica e non competitiva, idonea a tutte le coppie cane-proprietario. Il percorso consiste in una serie di ostacoli che il cane, guidato dal suo proprietario, deve provare a superare con calma, secondo i propri tempi e caratteristiche. Questa disciplina ha come obiettivo principale la valorizzazione della relazione uomo-cane favorendo la comunicazione e la conoscenza reciproca.

Numerosi benefici alternativi
Praticare la Mobility Dog può essere un modo di diverso e divertente per stare insieme al proprio amico a 4 zampe, affrontando e risolvendo piccoli problemi, superando ostacoli e migliorando l'intesa. Numerosi sono i benefici che ne derivano per il cane: diminuzione dell'iperattività, aumento della concentrazione, miglioramento della flessibilità cognitiva e aumento delle conoscenze e competenze. La Mobility Dog, oltre a portare benefici psicoattitudinali nell'animale, fornisce ai padroni nuove opportunità di socializzare ed è adatta anche ai bambini. Da un punto di vista clinico può diventare un valido sistema per monitorare la salute dell'animale e, sul piano comportamentale, è un’attività con una forte valenza educativa e riabilitativa. Stefano Bonometti ha dichiarato: “Il camperista è quel tipo di viaggiatore che letteralmente parte per le vacanze insieme alla propria casa su ruote, un'abitazione viaggiante nella quale trovano posto anche gli animali di famiglia. Con questo evento dedicato alla Mobility Dog abbiamo voluto regalare ai nostri clienti un'occasione per migliorare il proprio rapporto con il proprio amico a 4 zampe e per conoscere un'attività divertente, rilassante, per nulla agonistica o competitiva, da svolgere all'aria aperta, durante la vita in campeggio, con i propri animali”.

Una importante partecipazione
Alla giornata partecipa anche l’E.N.P.A. Vicenza, che dal 2000 gestisce il canile comunale della città. L’Ente Nazionale Protezione Animali è la più antica e importante associazione protezionistica d’Italia. Durante l’evento allestirà un punto informativo sulle diverse campagne che caratterizzano le sue attività e un punto di raccolta cibo per cani, per dare un aiuto concreto alle strutture gestite dall’ente.

Per ulteriori informazioni clicca qui
 

Autore: 
Redazione CamperLife
Punteggio: 
0
No votes yet
Data Aggiornamento: 
04-04-2017
Data Pubblicazione: 
04-04-2017