Tu sei qui

Anteprime 2014: Fendt

E’ possibile migliorare degli ottimi prodotti?

Per Fendt è la regola. Ecco quindi, anche per il 2014, nuove soluzioni e finiture su tutta la produzione


Marchio premium del Gruppo Hobby, è nei sogni dei caravanisti europei che nel catalogo Fendt cercano una caravan classica fatta per durare. Così, tra innovazione e tradizione, la nuova gamma 2014 gioca le sue carte migliori con modelli apparentemente uguali a sempre, ma strapieni di novità. All’esterno, ad esempio, troviamo camper caravan fendt saphirnuove finestre piatte e brunite dal moderno design e inediti profili, cromature alla base delle luci di posizione, una chiusura porta bombole cambiata in meglio e, all’interno, la tappezzeria similpelle nella testiera dei letti, sedute con poggiatesta con logo Fendt, nuovi arredi più ricchi e funzionali per Fendt i bagni o nuovi pensili cucina con maniglia push-lock. Analizzando le varie serie, nella gamma d’ingresso Saphir, che riunisce 20 caravan, nonostante il cambiamento del design esterno col profilo anteriore più slanciato, la classica silhouette Fendt sembra essere invariata. Sono nuove le piante delle Saphir 560 FD e 560 FHD, con matrimoniale alla francese, quella della 650 SKM, la classica per la famiglia con letti a castello e matrimoniale alla francese, e della 515 SG con letti gemelli. La stessa dimensione e disposizione è riproposta come novità anche nelle altre serie di classe superiore, a esclusione della gamma Brillant. Restando in gamma entry level, troviamo le caravan Bianco (sei modelli di cui appunto il nuovo 515 SG) e l’unico modello Bianco Sportivo (390 FH). Un gradino sopra c’è la gamma Tendenza (tre modelli di cui la nuova 515G) e, di seguito, le undici Opal, compresa la 515G. Salendo nei piani alti dell’offerta Fendt, troviamo tre Diamant, tra cui la nuova 515G e la modernissima ed elegante gamma Brillant, composta da quattro diverse piante: due con letto alla francese, una col matrimoniale centrale a penisola e una con letti gemelli.

 



Notizie utili per visitare il Salone del camper di Parma


 


Info utili


Il salone del camper di Parma, edizione 2013, si tiene dal 14 al 22 settembre.

Il salone apre tutti i giorni alle 9.30 e chiude alle 18.00.

Sul numero di settembre di CamperLife Viaggiare Facile trovate il coupon da ritagliare per l'accesso a prezzo ridotto

 



 


 


Dove sostare in camper per visitare il Salone di Parma e venirci a trovare alla nostra postazione presso il Padiglione 3 stand C033


Per visitare il Salone del Camper di Parma potete sostare in uno dei numerosi punti sosta appositamente predisposti dall'organizzazione.

Per poter fruire dell'area adiacente la struttura della Fiera (nell'immagine evidenziata in rosso) è necessario prenotare la piazzola, potete farlo collegandovi al booking-online.

Cliccate sulla piantina qui sopra per essere reindirizzati alla pagina del sito ufficiale del Salone del Camper di Parma e scoprire dove potrete sostare anche nei comuni limitrofi.



Per guadagnare tempo ed evitare le noiose code in biglietteria per l'acquisto delle credenziali d'ingresso potete utilizzare il servizio di booking online messo a disposizione dall'organizzazione del Salone del Camper di Parma. I biglietti acquistati online sono a prezzo scontato e si può scegliere tra diverse soluzioni di visita.

Come arrivare al Salone del Camper di Parma


Raggiungere i padiglioni della struttura fieristica di Parma, che si trova sulla via Fortunato Rizzi, è davvero molto semplice.


Il complesso è facilmente raggiungibile dall'uscita A1/Parma grazie alla nuova arteria complanare: in pochi minuti raggiungerete i parcheggi riservati ai camper.


Lo scorso anno sono state apportate modifiche alla toponomastica e alla viabilità, quindi qualora il vostro navigatore satellitare non fosse aggiornato queste sono le coordinate GPS : N44.846506 E10.290003




Punteggio: 
0

Average: 0 (0 votes)

Data Aggiornamento: 
02-01-2014
Data Pubblicazione: 
22-08-2013