Tu sei qui

Adria Adora 673 PK Caravan Familiare fra le Migliori del Settore

Una caravan XXL che prevede zone abitative separate e ben definite, anche nelle uscite con doppia porta di ingresso: sonni tranquilli per i genitori se i figli vogliono rientrare tardi!

Le caravan Adria vantano una qualità indiscussa e sono affermate tra i migliori prodotti del settore. Le vendite continuano infatti a premiare, con incrementi in tutta Europa, la casa slovena, che recentemente è entrata a far parte del gruppo Trigano come brand premium. Adria ha investito molto nelle ultimissime stagioni sulle sue strutture, nelle sue attività e nello stabilimento principale: come fiore all’occhiello tecnologico la realizzazione della nuova camera climatica, finita di costruire nel 2017 e inaugurata lo scorso anno, uno strumento di altissimo valore, che permette di testare i veicoli con temperature estreme da – 40 a + 60 gradi direttamente in casa, cosa che sono davvero pochi i marchi a poter vantare. Eccellente strumento ai fini dei test per la progettazione e la prova delle soluzioni adottate negli standard costruttivi “Thermo Build” che la casa slovena utilizza per tutti i suoi veicoli.

La gamma delle caravan Adria, davvero ampia e articolata in tutte le tipologie e nelle diverse fasce di mercato, è composta da tre linee: Adora, al top della proposta e dotate di oblò extra-large; Aleta, caravan versatili e di grande valore, Aviva, la gamma entry-level innovativa e conveniente. La Adora 673 PK che vedete in queste pagine, è la principale novità della gamma 2019; costruita secondo gli standard “Thermo Buld” come accennato, offre il massimo della coibentazione, della ventilazione e del riscaldamento, oltre ad una garanzia di ben sette anni sulle infiltrazioni. Propone un layout decisamente innovativo e rifinito, da top di gamma quale è, con esclusivo design esterno “I-Shape” con profili integrati. Dotata di ampia finestra frontale, prevede doppia porta d’ingresso e quattro spazi abitativi separati. La configurazione interna (chiamata layout “teenager”) comprende una stanza per i genitori, un grande soggiorno, un bagno centrale con doccia separata e una camera in coda con letto a castello fino a tre posti, dotata di uscita separata. Una vera manna per il sonno di mamma e papà: i figli che vogliono far tardi la sera possono quindi entrare e uscire senza passare nel living e disturbare!

Living

Decisamente spazioso, come normale per una caravan di queste dimensioni, propone una enorme area centrale dedicata alla dinette a ferro di cavallo (disposta longitudinalmente) con la cucina di fronte. Ampie finestre che favoriscono l’illuminazione naturale che inonda di luce la zona anche grazie al grande oblò centrale, dotato anche di tre potenti faretti a led su uno dei lati, puntati sul tavolo, per la massima illuminazione serale a cena. 

La tappezzeria, denominata Santiago, prevede tessuti bicolore per i divani, una serie completa di pensili orla in alto tutta l’area. Una tenda scorrevole plissettata divide la zona notte anteriore dal living quando necessario, mentre la parte posteriore dedicata ai ragazzi è separata con una porta vera e propria.

Cucina

Davvero imponente, si sviluppa in forma lineare lungo la fiancata destra e non ha nulla da invidiare alle cucine casalinghe di molti mini appartamenti cittadini. Il piano, che prevede fornello a tre fuochi integrato in un’unica stampata con il lavello, entrambi di forma squadrata, infatti lascia uno spazio che raramente si riscontra in termini di ampiezza per l’area di lavoro libera di cui dispone. Sotto, ampi cassetti e lo spazio per il forno (opzionale), in alto due grandi pensili con la cappa aspirante integrata, mentre il frigo da 140 lt di tipo slim tower è a destra, con la porta nella classica ed elegante livrea nera lucida. Già precablato e previsto l’alloggiamento per il forno a microonde.

Toilette

Posizionata nella parte centrale/posteriore della cellula, tra il living e la zona notte dei letti a castello, si sviluppa in due parti, con cabina doccia separata, una vera rarità nelle caravan. L’area wc prevede un ampio specchio sulla parete che nasconde sia il lavabo a scomparsa, sia un ampio mobile a parete con tanto spazio disponibile all’interno. Di fronte si trova la doccia, con la sua zona separata, chiusa sul lato corridoio da una porta in metacrilato serigrafato a sezioni pieghevoli; all’interno, in alto sotto all’oblò, una pratica asta appendiabiti per stendere i panni bagnati a sgocciolare.

Posti letto

Ben sette i letti di serie per questa caravan dedicata alla famiglia, con quattro posti sempre pronti: il matrimoniale anteriore per i genitori (con schienale regolabile) e i letti a castello posteriori per i figli (disposti ad angolo, quello basso trasversale, quello alto longitudinale), nella stanza dedicata in coda, chiusa da una porta interna e con ingresso indipendente. Un secondo matrimoniale si prepara sulla grande dinette centrale, molto lungo (217 cm) ma di larghezza limitata (110 cm), mentre il terzo letto posteriore si affianca in modo trasversale al letto a castello basso, diventando un matrimoniale anch’esso.

Gavoni

Praticamente infinito lo spazio disponibile su questa grande caravan, dotata di numerosi gavoni. Oltre al classico gavone anteriore esterno di grande cubatura, ampi volumi sono ricavati sotto ai letti e alla dinette, con ben tre sportelli esterni sulle fiancate per l’accesso anche da fuori e la massima comodità di stivaggio. Il letto a castello posteriore è ripiegabile per una comoda fruibilità del gavone sottostante.

Impiantistica

Una dotazione correlata al posizionamento commerciale di questa Adria Adora, che punta alla fascia più alta del mercato. La stufa di serie è la Truma Combi 6 con boiler e termoventilazione Trumavent: in opzione la versione con riscaldatore elettrico o il pregiato riscaldamento Alde. Ovviamente full led l’illuminazione, anche per la luce veranda, con luci ambiente e spot addizionali nella zona dinette; l’impianto elettrico prevede prese a 230 v, presa tv e presa usb e la preinstallazione per l’aria condizionata. Di serie anche gli altoparlanti audio e la preinstallazione del sistema bluetooth. L’impianto idrico prevede un grande serbatoio delle acque chiare da 50 lt con comodo riempimento dall’esterno. 

----------------------

Scheda tecnica

Giorno

LIVING

• 6 posti a tavola 

CUCINA

• Fornello: 3 fuochi 

• Frigorifero: lt. 140

BAGNO

• centrale, con lavabo a scomparsa, wc a cassetta estraibile, oblò, cabina doccia separata 

NOTTE

letto anteriore 

• cm 200 x 140

LETTO centrale

• cm 217 x 110

letti posteriori castello 

• cm 200 x 75 e 2002 x 75/140

SCOCCA: telaio AL-KO con stabilizzatore AKS • pareti laterali in poliestere • parete anteriore e posteriore in ABS • isolante in Styropor • SPESSORI: pavimento 42 mm • pareti 33 mm • tetto 29 mm • GAVONI:  sotto  letto anteriore,  dinette centrale, dinette posteriore - gavone esterno anteriore • IMPIANTISTICA: riscaldamento Stufa Truma Combi 6 con boiler • termoventilazione Trumavent – gavone anteriore per due bombole da 11 kg • Elettricità: illuminazione a led, luce veranda a led, prese corrente a 230 v – presa tv – presa usb – precablaggio aria condizionata – preinstallazione bluetooth e altoparlanti • Acque: serbatoio acque chiare 50 lt – serbatoio acque grigie n.d. – acque nere 17 lt

CARAVAN Adria Adora 673 PK 

dimensioni Lxlxh: 881x245x260 cm

Lunghezza carrozzeria cm 735

Posti: Letto: 7

pesi: 1728 kg in ordine di marcia 

             2.000 kg totale ammesso

A partire da 

Euro 29.200 f.f.

Autore: 
Alessandro Cortellessa
Punteggio: 
0

No votes yet

Data Aggiornamento: 
25-06-2019
Data Pubblicazione: 
18-06-2019