Tu sei qui

Installazione Clima Telair “Dualclima 8400H” sul camper

Scegli una categoria

Il nostro amico Igino, esperto hobbista e dotato di grande manualità, ci racconta il montaggio di un climatizzatore sul suo camper: argomento attualissimo.

Afa e umidità insopportabili? Una delle contromisure possibili è sicuramente quella di installare un buon condizionatore sul camper, le cui grandi superfici esposte al sole, per quanto ben coibentate, rendono la cellula invivibile dopo poco tempo. 

Il nostro amico Igino, esperto camperista con una carriera da globetrotter invidiabile e di lungo corso, ha provveduto personalmente al montaggio del comodo accessorio. Il camper era già dotato di Turbovent, che ha sempre fatto il suo lavoro correttamente, limitandosi però alla mera ventilazione che sappiamo non essere sufficiente quando il caldo picchia duro. Igino, che vanta molte primavere sulle spalle, portate gagliardamente, ha pensato che fosse arrivato il momento giusto per un upgrade tecnico in materia di confort. La scelta è quindi caduta sul modello di condizionatore (Telair Dual Clima 8400H) che vedete, adatto al camper di 7 mt del nostro amico. Conoscendolo, possiamo garantire sulla sua esperta manualità che lo ha guidato nelle fasi di montaggio ma raccomandiamo, chi non fosse dotato di altrettanta esperienza pratica, di non avventurarsi in questa piccola impresa e rivolgersi ad una officina. Si tratta di un’operazione relativamente semplice – guardando queste foto sembra anche più facile - per chi ha capacità tecniche e strumenti giusti, ma non è adatta per i bricoleur occasionali. Seguiamo quindi la procedura di montaggio. 

01

Il condizionatore sballato dal suo involucro, pronto per essere installato

02

Iniziano i lavori di preparazione del lavoro con lo smontaggio dell’oblò in bagno per sostituzione con il Turbovent smontato dalla cellula e vengono portati i cavi della corrente a 220v fino all’oblò centrale. 

03

Si posiziona il condizionatore (l’unità esterna) sul tetto in corrispondenza del foro lasciato dal Turbovent, verificando il corretto posizionamento della guarnizione alla base. Si predispone l’impianto elettrico e si collegano i cavi alla 220v.

04 

Dopo lo smontaggio dall’elemento interno delle griglie laterali per la verifica di fissaggio al soffitto, si montano i due elementi interno-esterno fissandoli tra loro con le 4 viti strette correttamente.

05

Si effettua il collegamento dello spinotto piatto per la connessione tra la scheda e l’elemento esterno. Si prova l'alimentazione.

06

Dopo il settaggio con il telecomando e la verifica della trasmissione comandi, si rimontano le griglie laterali, con prova accensione e prova funzionamento finale. Questi i dati al momento della prova: temperatura esterna e interna di 44° e pareti-tetto ben calde al sole. In circa 15 minuti la temperatura interna è scesa a 35°. Trascorsi 30 minuti la temperatura interna ha raggiunto i 28° predisposti e inizia il mantenimento.

07

Il condizionatore installato, visto dall’esterno, al termine dei lavori

Il commento finale di Igino, soddisfatto del lavoro effettuato è stato: “La rumorosità riscontrata è poco più del precedente Turbovent ma il risultato in termini di confort notevolmente superiore. Perché non l’ho fatto prima? Certo ora dovrò alimentarlo a 220V e accertarmi che dove mi allaccio mi diano potenza sufficiente. Nelle soste in libera, preferendo quelle solitarie a contatto con la natura, basta accendere il generatore, senza timore di disturbare altri camperisti”. 

SCHEDA TECNICA 
Il condizionatore installato è il modello Dual Clima 8400 H di Telair, dotato anche di pompa di calore per l’inverno. 
Potenza massima assorbita: 1.070 w 
Potenza media assorbita durante il funzionamento 
in raffreddamento: 900 w 
Potenza media assorbita durante il funzionamento 
in riscaldamento: 920 w 
Capacità di raffreddamento: 8.400 BTU 
Capacità di riscaldamento: 8.500 BTU 
Flusso d’aria: 480 mc/h 
Peso netto: 36 kg