Tu sei qui

riscaldamento supplementare

Scegli una categoria

La scorsa primavera in Romania sono rimasto senza gas, alla sera faceva ancora freddino e non ho trovato il modo di ricaricare la bombola. cosi mi sono dovuto inventare qualcosa. Ho montato un pannello riscaldante da 300 watt, lo ho posizionato sul soffitto per mancanza di spazio, lo ho montato su un piccolo binario che all'occorrenza lo faccio scorrere sotto la ventola centrale che non uso quasi mai. Funziona in 220 volt, quindi non a batteria e non ha il potere riscaldante di una stufa, però in 10 minuti la temperatura interna sale considerevolmente ed elimina anche eventuali umidità. Funziona anche con la corrente di qualsiasi camping, perchè assorbe solo 1.3 A.

Autore: 
walter