Tu sei qui

Modifica del tavolo monogamba su Laika X710R

Scegli una categoria

Ho pensato di rendere più stabile nella posizione notturna, il tavolo monogamba della dinette, in quanto traslandolo e posizionandolo al centro delle due sedute, il tavolo rispetto alla monogamba che lo sostiene, rimane sbilanciato da un lato (dx), con conseguenti cigolii la notte e rischi di rottura dovute al “momento flettente” che si viene a generare a seguito della posizione assunta.
Forse un disegno rende meglio l’idea:

La modifica consiste nel creare due punti di appoggio all’estremità destra per controbattere la flessione verso il basso.
Ora, onde evitare di forare il tavolo, ho inserito fra i supporti esistenti

Un profilato di alluminio a sezione rettangolare 20 x 40

Fissato ai profili esistenti tramite due squadrette comprate al brico e leggermente ritagliate come in figura,
la caratteristica di queste squadrette è quella di avere un foro centrale filettato, sul quale verrà avvitato il supporto.

Sempre al brico, ho trovato questa gamba, che ho tagliato alla bisogna

Ai due spezzoni ottenuti, ho inserito alle estremità i tappi con filettatura interna, e in due di essi ho avvitato una vite che fuoriesce dal tappo stesso, quel tanto che basta da poter avvitare nel foro filettato delle due squadrette

Dettagli dei particolari

Primo assemblaggio

Dettaglio particolare del collegamento


Passiamo adesso alla posa in opera: Profilato inserito

Lavoro finito




Va da se che i piedi, una volta non utilizzati vanno svitati e riposti in un gavone..
Adesso devo valutare l’opportunità di utilizzare due gambe anche durante il posizionamento del tavolo per il pranzo e così evitare le oscillazioni dovute al fatto che normalmente si poggiano gli avambracci sul tavolo.
Costo per acquisto gamba, squadrette e tappi filettati, €. 12,00
Tutto il resto, fra i tanti materiali giacenti in garage.
Buon Lavoro!
By oscandu@alice.it

 


Categoria: 
Autore: 
Redazione CamperLife