Tu sei qui

Come riparare il braccetto delle finestre Seitz

Scegli una categoria

...allora, a chi di voi non si e' mai rotto un braccetto delle finestre piccole (mansarda e/o letti a castello) della Seitz ????

...a me, si, e me ne sono rotti 2 nel giro di 24 ore su due finestre differenti.....

ho capito, parlando con altri, che e' un punto debole di questo tipo di finestre, e siccome una coppia di braccetti costa intorno ai 35 euro (che poi sono un braccetto dx e uno sx, e a me se ne sono rotti due dx !!!), ho pensato, dopo aver esaminato il pezzo, che era possibile ripararli anziche' sostiurli con dei nuovi......per ragioni sia di costo, sia di robustezza !!!

Cominciamo con il dire che il braccetto in questione (quello originale) e' un po' fragilino, ed il meccanismo che lo costituisce e' concepito un po' maluccio....in pratica se si aprono troppo le finestre, il braccetto telescopico "sfugge" internamente alla pallina (compressa da una molla) che ne blocca il movimento con la coseguenza che la pallina vaga all'interno del braccio telescopico, la molla sporge dal buco laterale e quando si va a chiudere la finestra (forzando un po') il braccetto interno si spezza.......

La soluzione l'ho trovata ricostruendo il braccetto interno con una barretta di alluminio, opportunamente sagomata e rifinita....ed il risultato e' soddisfacente alla modica cifra di Euro 5,00 compresa barretta di alluminio di 1 metro sufficiente per costruire almeno 10 braccetti !!!!


Le foto sono abbastanza esplicative ma chiunque voglia delle delucidazioni non ha che da chiedere !!!

Qui sotto il lavoro finito e il braccetto ripristinato!

Pliko

 

Categoria: 
Autore: 
Redazione CamperLife