Come realizzare tende oscuranti in fai da te

Scegli una categoria

Come produrre un set di tende oscuranti, facile e veloce da installare per le brevi pause del viaggio? Basta un modello plissettato dell’Ikea e un poco di inventiva. Così si risolve il problema degli spuntini veloci a bordo strada

Privacy sempre garantita
Sono proprietario da luglio 2016 di un CI Magis 77, in arte Giggetto, e con la mia famiglia (moglie e 3 figli) già dalle prime uscite mi son reso conto che a bordo per ottenere la necessaria privacy durante le soste è opportuno oscurare le superfici vetrate della cabina del Ducato. Quando ci si ferma in un’area attrezzata si usano gli oscuranti interni, ma per le soste brevi, ad esempio il pranzo in un parcheggio, il tutto diventa laborioso. Ricercando in rete ho visto molte soluzioni adottate da altri camperisti, tutte più o meno valide e utili ma spesso altrettanto laboriose e approssimative. Mi sono particolarmente piaciute le tendine della Remis, eleganza ed estrema praticità d’uso per un prodotto purtroppo dal prezzo davvero alto: trattandosi in definitiva di un gadget, ho reputato 450 euro davvero troppi. Nonostante il costo, la soluzione della Remis mi è davvero piaciuta ed ecco che si è fatto largo il mio spirito da ingegnere. Non tutto quel che vediamo è così come vogliono farcelo vedere, tutto è modificabile. Ci ho ragionato a tavolino, anche aiutandomi con alcuni schizzi su carta per visualizzare meglio quello che doveva essere il mio prodotto finale e ho quindi deciso di provare a realizzare gli oscuranti scorrevoli in fai-da-te.

camperlife camper fai da te oscuranti

Cosa ci serve
Materiali
2 tende IKEA Shootis (2,99 € x 2)
2 tondini in alluminio da 8mm x 2000mm (2 metri) comprati da Leroy Merlin (5,2 € x 2)
1 tondino in alluminio da 6mm x 1000mm comprato da Leroy Merlin (3 €)
2 piattine in alluminio da 25mm x 1000mm (un metro) anche queste acquistate da Leroy Merlin (4 € x 2)
2 Clip ferma tubo.
Attrezzatura
un trapano con almeno 3 punte: da 3mm, 6mm e da 10mm
un taglierino (cutter)
il velcro in dotazione alle tende
Tempi
Per ogni tenda tra taglio e assemblaggio circa 2 ore.
Per i costi, nel caso si usino le plissè Ikea siamo nell’ordine di 12 € per 4 tende modello Shootis.
Per i tubi (Leroy Marlin) 11 €
Minuteria varia max 5 €.
camperlife camper fai da te oscuranticamperlife camper fai da te oscurantiIl costo cambia usando materiale ignifugo triplo strato con inserto in alluminio, in tal caso siamo sui 32 €/mq più Iva. La quantità media necessaria per un simile kit è intorno ai 5.5mq

La realizzazione pratica
Le dimensioni del vetro anteriore del Ducato internamente sono di circa 1.600 mm nella parte alta del parabrezza x 1.700 mm nella parte bassa x 800 mm di altezza circa (foto 1). Cominciamo tagliando il primo tondino da 8 mm, creando 2 pezzi di 850 mm. Dal secondo tondino creiamo 2 pezzi da 870 mm per la guida inferiore (foto 2). Prendiamo il tondino da 6 mm e ricaviamone piccoli pezzetti da 40 mm circa che ci serviranno per unire al centro gli spezzoni di tubo da 8 mm usati come guide.
 
Le piattine
Una volta tagliati a misura i tubi, passiamo alle piattine che ho usato per irrigidire e muovere più agevolmente la tenda. Vanno tagliate a circa 875 mm ovvero stessa lunghezza a cui taglieremo le tende, poi praticheremo 2 fori da 10 mm il cui centro si troverà a circa 15mm dal bordo. Tagliamo ora, come le piattine, le tende usando le medesime misure usate per lunghezza e posizione dei fori. Avvitiamo ora le clip, la prima dietro lo specchietto, la seconda in basso al centro del cruscotto (foto 3).

L’installazione
Installarle è semplice e non invasivo, vanno solo praticati 2 fori per ogni montante in plastica, uno nella parte alta vicino al tetto, l’altro nella parte bassa vicina al cruscotto, ovviamente i due fori vanno praticati sia sul montante destro che su quello sinistro (foto 4 e 5).
Sul mio Ducato, l’X290 - 2016, mi sono preventivamente preoccupato di controllare che dietro ai montanti in plastica non ci fossero cavi o altro che la foratura avrebbe potuto danneggiare. La foto 6 rappresenta il foro in alto vicino al tetto nella parte alta del parabrezza. La foto 5 invece mostra il foro sul montante in plastica ma nella parte bassa del parabrezza nello spigolo tra parabrezza cruscotto. I fori sono destinati a contenere le guide. Prima di iniziare, riporre le piattine di alluminio in una delle prime pieghe sia della tenda lato passeggero che lato guidatore cucitele, se volete, oppure incollatele.

camperlife camper fai da te oscuranticamperlife camper fai da te oscuranticamperlife camper fai da te oscuranti
Ecco gli step di montaggio:
inseriamo uno dei tubi (da 850mm) nel foro in alto a dx del montante in plastica (foto 7). Poi il secondo tubo (da 870 mm) nel foro in basso a destra del montante stesso. Inseriti 2 tubi nei rispettivi fori, calziamo la prima delle 2 tende e facciamola correre lungo i binari spostandola nel lato destro (ovvero del passeggero) con la parte adesiva verso il montante (foto 8 e 9).

camperlife camper fai da te oscuranticamperlife camper fai da te oscuranticamperlife camper fai da te oscuranti

Ripetiamo gli step 1 e 2 per gli altri due tubi e l’altra tenda. Usiamo i 2 tubicini da 6 mm precedentemente tagliati per unire al centro i tubi guida da 8 mm sia superiore che inferiore (foto 10). Blocchiamo il tubo superiore nella clip avvitata precedentemente dietro allo specchietto e il tubo inferiore nella clip avvitato precedentemente al centro del cruscotto. La tenda è fornita in origine di biadesivo che useremo per fermarla al montante: togliamo quindi la carta del biadesivo e l’attacchiamo. Chiudiamo o apriamo le tendine e il gioco è fatto (foto 11).

camperlife camper fai da te oscuranticamperlife camper fai da te oscuranti

Tende per le porte
Per le porte ho adattato un sistema di aggancio al pannello del rivestimento ove esistente (vedi Mercedes, Ford Iveco o altri) oppure alla struttura metallica (vedi Ducato e altri). Ciò che va fatto è creare una cucitura che funga da camperlife camper fai da te oscuranticerniera su uno dei lati della tenda plissettata. Una volta spiegata, dopo che la si è vincolata sul lato basso tenendo lo sportello aperto, si userà lo sportello stesso come guida per eseguire il taglio del tessuto eccedente. Quello che si otterrà sarà una stratificazione dei plissè di lunghezze diverse che descriverà perfettamente il profilo da oscurare (foto 12). In un primo momento le tende IKEA Shootis (prezzo € 2,99) mi hanno permesso di risparmiare molti soldi per la realizzazione delle sagome per gli sportelli nonché la realizzazione delle tende stesse. Oggi uso del materiale da me definito TxT Total Black (acronimo di Tende per Tutti), realizzato con un doppio strato di poliestere ignifugo al 100% intervallato da un sottile strato di alluminio. Questo dona alla tenda plissè un’incredibile resistenza alla trazione, oltre alla capacità di isolare parzialmente ma abbondantemente dal calore. Inoltre dona ai nostri amati mezzi ricreazionali un’aria fresca ed elegante.

 

Categoria: 
Autore: 
Rosario Carcarino