Tu sei qui

Diario di viaggio

TORNIAMO IN ROMANIA, 2017

01 Settembre 2017 inviato da PAOLA PASCOTTO CARNERA

  La prima volta ci siamo stati 18 anni fa e le strade erano indecenti, ma ci abbiamo riprovato negli anni successivi più volte perché la Romania è una meta affascinante, perché la gente conserva ancora abitudini di vita da noi ormai dimenticate soprattutto nella campagna dove è facile rivivere atmosfere del passato, fra gente semplice ma accogliente, dove lo stress non è ancora...

Vai al diario

Romania, una piacevole sorpresa

20 Ottobre 2015 inviato da

Giorno 03 agosto -Gorizia – Siofok.Il nostro viaggio inizia a Gorizia al confine con la Slovenia. Già la sera precedente abbiamo incontrato i nostri compagni di viaggio ed il coordinatore Fabio di Rotta360, il Tour Operator al quale ci siamo affidati per intraprendere questa avventura in camper. Avendo acquistato la vignetta partiamo velocemente direzione Lubiana. L’autostrada è...

Vai al diario

DI NUOVO VERSO L’EST EUROPA…ad agosto 2011

19 Settembre 2012 inviato da Paola e Silvano

  in camper, passando per Slovenia, Croazia, Serbia, Ungheria e visitando inRomania laTransilvania Siamo sempre attratti da quei paesi dove il turismo non è ancora ‘palpitante’, perché hanno il sapore delle cose di una volta, quasi una nostalgia.

Vai al diario

Viaggio in Romania 2012

26 Aprile 2012 inviato da Gianfranco Battistella

 Viaggiamo su strada normale, tra campi di grano e parchi naturali. Con un poco di difficoltà troviamo il Camping, che risulta molto accogliente , immerso nel verde e vicino alle terme. 18-06-2011 Kiskunmaisa-Minis (R)Passiamo la frontiera con la Romania velocemente, una coppia romena con macchina italiana ci consiglia di fare la Vignetta per le autostrade. Il traffico di Arad è molto...

Vai al diario

Romania e Moldavia

22 Marzo 2011 inviato da Arance di Natale

Viaggio in Romania e Moldavia, luglio 2010Giornata di lungo trasferimento, oltrepassiamo i tre confini tra Italia-Slovenia, Slovenia - Croazia, e Croazia - Serbia. Dopo 750 km arriviamo a Smederevo dove dormiamo vicino ai resti di una fortezza.5 luglio 2010Prima di proseguire il viaggio visitiamo la fortezza di Smederevo costruita sulla riva del Danubio con doppie mura di difesa, purtroppo...

Vai al diario