Tu sei qui

La Val d'Orcia


Decidiamo di concederci una vacanza nel nostro bel paese e scegliamo la Toscana come meta dei nostri vagabondaggi.
Alle 9, con cielo parzialmente nuvoloso e temperatura fresca, diamo il via a questa nuova avventura iniziando con la visita al Salone del Camper di Parma.
Alle 16, terminata la visita, con cielo azzurro e sole caldo, partiamo alla volta della Toscana. A Rosignano lasciamo l’autostrada e procediamo verso Monterotondo Marittimo, inerpicandoci su per la collina fra boschi, vigneti ed uliveti. Ben presto iniziamo ad incontrare le lunghe condutture che dopo aver incamerato il vapore che scaturisce dalla terra, lo trasportano alle centrali per produrre energia.
E ben presto le centrali dell’Enel si esibiscono, anticipate da un reticolato di tubi inverosimile che attraversano campi e colline, con i loro enormi camini in cemento dai quali fuoriescono grandi emissioni di vapore acqueo che si disperdono nel cielo azzurro.


Siamo nei pressi di Larderello ed i suoi famosi soffioni boraciferi.....


Autore: 
Franco Fanti
Categoria: 
CAPTCHA

Questa domanda è per testare se sei un visitatore umano e per prevenire lo spam.

19 + 1 =