Tu sei qui

Spagna 2014 viaggio in Catalogna,Valenzia e Murcia

 INTRODUZIONE:
Era già da tempo che programmavamo una vacanza del genere; una vacanza che avesse come meta
un posto in cui poter rivivere tratti di storia ma anche di poter concedersi un po' di svago. Dopo
varie ipotesi su quale stato europeo fosse in grado di donarci entrambe le nostre richieste
decidiamo che la meta per la nostra estate 2014 sarà lo stato “ mucho caliente” della Spagna e... a
quanto pare è stata una scelta più che azzeccata e soddisfacente! La Spagna è considerata da molti
camperisti un paese in cui bisogna essere prudenti per l'incolumità dei vostri portafogli,gioielli e
anche dello stesso vostro camper per via dei borseggiatori e dei ladri; ma se si è prudenti e ben
organizzati questo fattore non può recare punti a sfavore verso questo magnifico paese, noi come
famiglia (stando comunque, sempre molto attenti) non abbiamo subito furti di nessun tipo. La cosa
che comunque consigliamo è di dormire o fermarsi in zone controllate come aree sosta camper (in
Spagna sono molto diffuse, funzionali, dotate di ogni servizio, praticamente paragonabili a dei
campeggi. Sempre dotati di WI-FI gratuita per gli appassionati della rete. Noi ci siamo trovati
davvero benissimo). Per il resto è un paese meraviglioso; per il mare; per le città dalle più piccole
alle più grandi come Barcellona e Valencia. Insomma un paese con tutte le carte in regola per
passare una vacanza adatta a tutti, da i più grandi ai più piccoli.


Autore: 
Claudio & Simonetta
Categoria: 
CAPTCHA

Questa domanda è per testare se sei un visitatore umano e per prevenire lo spam.

1 + 2 =