Tu sei qui

Sogno-Siriano


Tutto è cominciato l’inverno scorso durante una vacanza al mare. Una sera azzardai con degli amici che mi sarebbe piaciuto fare un viaggio in Siria ma che per il momento restava un sogno. La proposta viene subito accolta dai nostri amici di Torino. Appena a casa iniziamo a raccogliere informazioni utili. Ci interessiamo per il visto dell’Ambasciata Siriana e scopriamo che a Milano c’è un Consolato Siriano al quale consegniamo i passaporti che andranno a Roma per il visto. Presso “la Libreria del Viaggiatore” di Sondrio compriamo delle guide e delle mappe sulla Siria (siamo già in possesso di mappe della Grecia e della Turchia).ci procuriamo un po’ di dollari. Per metà Maggio siamo pronti a partire, ma il mio consiglio è di partire prima perché alla fine di maggio in Siria fa già caldo......


Autore: 
Gianfranco Battistella
Categoria: 
CAPTCHA

Questa domanda è per testare se sei un visitatore umano e per prevenire lo spam.

8 + 12 =