Tu sei qui

GRECIA-2012

Autore: 
Mariano e Stefania


Dalla sicilia Passando per la puglia fino ad Athene


Siamo carichi di energia e non sappiamo dove andare, quindi per prima cosa entriamo in un’edicola per acquistare una cartina e un libro che ci illustri cosa vedere, le spiagge più belle, perché in fondo la Grecia è Mare. La prima tappa è SYVOTA. Il paesino è carino, ma non scendiamo. Camminando lungo la strada che porta a Parga, vediamo una stradina che scende verso la spiaggia e la imbocchiamo. Arrivati giù, scorgiamo dei camper parcheggiati nei pressi di un oliveto e cerchiamo dell’ombra per posizionare i camper. Io e Sebastiano, esplorando la zona, vediamo un sentiero e lo imbocchiamo. Al termine del piccolo passo stretto e spinoso, si apre uno scenario unico, che ancora non avevo visto: una caletta con mare smeraldo e una fitta vegetazione. In spiaggia eravamo da soli, tutto per noi, il fondale era pieno di ricci. Dopo cena ripartiamo alla volta di PARGA, cerchiamo una spiaggia che, dei camperisti di Roma, ci avevano indicato. Verso le ore 01:00 troviamo la spiaggia, ci sono diversi camper e decidiamo di restare per la notte


Categoria: 
12 + 2 =