Tu sei qui

BORGOGNA-NORMANDIA-BRETAGNA-LOIRA-BORDEAUX-PAMPLONA-SAN SEBASTIAN-TOLOSA-CAMARGUE- GENOVA

BORGOGNA-NORMANDIA-BRETAGNA-LOIRA-BORDEAUX-PAMPLONA-SANSEBASTIAN-TOLOSA-CAMARGUE- GENOVA - Dal 21 aprile al 3 maggio 2018
1° giorno: partenza ore 8.00 circa autostrada A4 Venezia-Milano poi prendere autostrada dei laghi per Milano Malpensa-Como-Chiasso direzione Basilea (attraverso tunnel San Gottardo) poi direzione Besanzone/Francia e poi direzione Dijon capitale della Borgogna (area sosta presso camping a 10 minuti dal centro con ciclabile lungo il fiume, 12 euro circa a notte), arrivo ore 18 circa.
2° giorno: direzione Vernon/Giverny- arrivati a Vernon attraversare il ponte direzione Giverny, c’è un bellissimo antico mulino a graticcio, poi proseguire per Giverny (paese dove visse Monet, da visitare casa e giardini bellissimi). Nel pomeriggio partenza direzione Rouen capitale della Normandia (sosta area camper gratuito sponda fiume opposta al centro storico distante 10’ a piedi (indicazione in centro carreggiata e poi prendere subito discesa).
3° giorno: visita a Rouen (merita il bellissimo museo Belle Arti gratis che contiene opere di Caravaggio, Veronese, Monet e Rembrand e altri impressionisti famosi). La cattedrale merita essere visitata (noi sfortunatamente l’abbiamo trovata chiusa). Pomeriggio direzione Dieppe (sosta a area sosta camper Boulevard du Marechal Foch Dieppe difronte alla spiaggia, pagamento solo con carta di credito costo 12 euro a notte)
4° giorno: Mattina direzione Veules des Roses (paesino graziosissimo con corsi d’acqua, mulini e belvedere scogliera), poi preseguimento verso Fecamp con breve sosta per vedere le scogliere e poi proseguimento verso Etretat (sosta gratuita senza servizi nei pressi stazione treni/gendarmeria a P.le de la Gare oppure Camping municipale) e visita alle bellissime e scenografiche scogliere (ritratte/dipinte da Monet- il Manneport arco naturale). Consiglio di salire su per vedere panorama da togliere il fiato sia su scogliera di sx e sia su quella di dx.
5° giorno: Mattina direzione Honfleur (graziosissimo paese, visitare a piedi perchè inaccessibile con il camper. (parking Bassin de l’Est al porto)Prima di Honfleur si attraversano 2 altissimi e vertiginosi ponti a pedaggio che attraversano la Senna.Pomeriggio direzione Trouville/Deauville. Scorpacciata di pesce con frutti di mare crudi (ostriche, conchiglia di San Giacomo/capesante, tartufi) e crostacei cotti (gamberetti, granchio) e un calice di buon sidro!!. Poi direzione Courselles sur Mer (sosta in camping 22 euro a notte).
6° giorno: mattina direzione spiagge sbarco Normandia, località Colleville sur Mer per spiaggia Omaha (visita alla spiaggia e al cimitero soldati, molto toccante e commovente)-Pomeriggio  direzione Le Mont St. Michell (superare entrata di Mont St. Michell c’è un piccolo centro e un parcheggio gratuito con toilettes a pagamento e sulla riva del fiume c’è una ciclabile che porta al Monte in 20 minuti (si può lasciare la bici proprio sotto il Monte) (si può visitarlo fino alle 22 ma l’Abbazia chiude prima verso le 19/20)
7° giorno: mattina direzione Bretagna – Saint Malo  - città fortificata con viste bellissime sul mare.
Pomeriggio direzioneDinard (non merita visita e difficilmente percorribile e no parking) e avanti verso  Dinan – park a ore difonte alla caserma gendarmeria- Bellissima città medievale, bella la passeggiata sino giù al porto fluviale. Poi proseguimento viaggio direzione Costa Granito Rosa: Paimpol, Perros Guirec e Tregastel.
8° giorno: Mattina Penisola Crozon: Camaret Sur Mer-Pomeriggio direzione Vannes e poi Rochefort en Terre (sosta area camper tranquilla costo 5 euro)
9° giorno: Mattina direzione Loira Castello Chenonceaux (bellissimo).Pomeriggio direzione Bordeaux (sosta area servizio autostrada)
10° giorno: Mattina Bordeaux – visita alla città e al mercato antiquariato bellissimo (parking vicino al mercato antiquariato a pagamento 7 euro per circa 3 ore).Pomeriggio direzione Spagna-Pamplona (tapas a volontà e visita alle strade in cui si svolge la corsa dei tori).
11° giorno: mattina direzione San Sebastian (bellissima), passeggiata in bici e a piedi.Pomeriggio direzione Francia-Tolosa, che non ci è piaciuta, quindi abbiamo ripreso il viaggio e dormito presso area servizio autostrada.
12° giorno: Mattina direzione Camargue-S. Marie de La Mer e spettacolo arena-Pomeriggio direzione Italia (sosta Albenga causa vento forte, altrimenti sosta presso area sosta gratuita a Celle Ligure in Via Natta).
13° giorno: Mattina direzione Genova area parcheggio zona fiera e con la bici sino all’acquario e visita al centro di Genova.Pomeriggio direzione Venezia-
Totale km 5 mila


Categoria: