Tu sei qui

Rovereto, Magico Natale

Colori, profumi e tradizioni diverse si incontrano a Rovereto, consacrata città della pace. Nel suo grazioso centro storico, dal 22 novembre al 6 gennaio, accanto alle pittoresche casette di legno del mercatino, trova posto la Tenda della Terra Santa

camper natale mercatini trentino roveretoNell’accogliente struttura, ricoperta da drappi dai colori accesi, si esibiscono delle danzatrici, avvolte in sontuosi abiti. In un’atmosfera fiabesca, comodamente seduti su cuscini variopinti si sorseggia un tè, rivolgendo uno sguardo ai manufatti realizzati dagli artigiani di Betlemme. Oggetti in madreperla e in legno d’olivo, ceramiche, tessuti preziosi e statuine in terracotta, conducono in un viaggio nella civiltà mediorientale. Oltre alle tradizioni natalizie di Betlemme saranno ospitate anche quelle spagnole. Gli allegri suoni dei canti popolari, eseguiti dalla Banda de Gaitas de Forcarei, che giunge direttamente dalla Galicia, risuoneranno nelle strade della città e nelle piazze. Inoltre sarà allestito, in tutto il centro storico, un percorso a tema, con presepi scenografici di tradizioni e forme diverse. Ma il Natale festeggiato a Rovereto strizza l’occhio anche alle nuove tendenze, con un’iniziativa che coinvolge giovani writers, che saranno impegnati a realizzare originali graffiti su venti gigantesche balle di fieno, incartate in plastica bianca, che farà da sfondo ai dipinti. I temi della natività, dai pastori alle stelle comete, saranno così reinterpretati in un’originale chiave di lettura, più vicina alle nuove generazioni. I più piccoli potranno invece trascorrere momenti divertenti nella casetta di Natale, tra interessanti laboratori e letture animate.

Gironzolando nel mercatino
Il Trentino, si sa, è conosciuto anche per i suoi incantevoli mercatini e Rovereto non è da meno. La bella cittadina, in via Roma e nel Piazzale ex Scuole Damiano Chiesa, ne ospita uno molto pittoresco. Sotto le casette di legno, coperte da un cielo punteggiato di stelle, ci si lascia trasportare dalla magica atmosfera del mercatino e si ritorna un po’ bambini, mentre curiosi ci si aggira tra le bancarelle alla ricerca di decorazioni originali, oggetti di artigianato e idee regalo. Un appuntamento immancabile che permette di immergersi tra i colori, i profumi e i sapori del Natale.
Proprio ai sapori il merc
camper natale mercatini trentino roveretoatino riserva un’attenzione particolare, diventando un’importante vetrina dove poter trovare, e soprattutto assaggiare, i prodotti tipici del territorio. I più golosi si delizieranno con gli strauben, frittelle tirolesi dalla simpatica forma arricciata, con lo strudel e lo zelten, leccornie a base di canditi e frutta secca; altre invitanti specialità da provare sono i würstel, la carne salata e i canederli. Dopo la full immersion alla scoperta del volto natalizio della città, ci si può concedere qualche ora per apprezzare quello culturale. Adagiata nella Valle dell’Adige, bagnata dal torrente Leno, Rovereto offre ai camperisti appassionati di arte, luoghi di straordinaria bellezza, in cui il passato si fonde con il moderno. Sulla vetta del colle sorge l’antico castello che, dalla sua posizione strategica, riesce a dominare il paesaggio circostante. Nella fortezza medioevale ha oggi sede il Museo Storico Italiano della Guerra, che raccoglie pezzi d’artiglieria, vecchi cimeli e una carrozza.
L’influsso dei veneziani, che dominarono la città nel Quattrocento, si riflette nelle facciate dei palazzi e della Chiesa, che reca all’esterno il Leone di San Marco, simbolo della Serenissima. Chi ama fare shopping non potrà farsi mancare un giro tra i tanti negozietti tipici, non a caso Rovereto è conosciuta come la “città delle botteghe”. Entrando in questi luoghi si ha la possibilità di venire a contatto con le tradizioni più autentiche del trentino e di apprezzare prodotti di artigianato di qualità.
Per conoscere il volto più nuovo della città si può invece visitare il MART, Museo d’Arte moderna e contemporanea, scrigno che custodisce migliaia di opere d’arte, disegni, dipinti, sculture e incisioni. Il Museo, che stupisce già dalla sua architettura, con una piazza centrale, ricoperta da vetro e acciaio, è utilizzato come location d’importanti mostre e incontri all’avanguardia. Con i rintocchi della campana della Pace, la più grande al mondo ancora funzionante, termina il nostro viaggio nella magica terra del Trentino.

Informazioni utili per il camperista

Informazioni turistiche
Consorzio Rovereto In Centro tel. 0464/424047 - email: info@roveretoincentro.com - Web: www.mercatinodinatalerovereto.com
APT Rovereto e Vallagarina, Piazza Rosmini, 16 - tel. 0464/430363 - email: info@visitrovereto.it - Web: www.visitrovereto.it

Come arrivare in camper
Per raggiungere Rovereto si percorre l’Autostrada A22 del Brennero, con uscita  Rovereto (Nord o Sud). 

Dove sostare in camper
Area attrezzata gestita dal Holiday Camper Club, che può ospitare 4 mezzi. L'accesso è a pagamento e su prenotazione, rivolgendosi al Sig. Renzo Monte, cell. 347/7740246 o al presidente dell’Holiday Camper Club Armando Benedetti, cell. 349/3743791.
Altra valida soluzione di sosta è l’area attrezzata La Quercia. che dispone di 12 piazzole. Si può entrare da Via Palestrina. Per info: Comune Rovereto 0464/452111.

Si ringraziano per la gentile collaborazione Trentino Sviluppo S.p.A. e Apt Rovereto.
Foto di Eleonora Raggi e Apt Rovereto.

Autore: 
Redazione Camperlife
Punteggio: 
0
Average: 0 (0 votes)
Data Aggiornamento: 
03-11-2014
Data Pubblicazione: 
16-11-2013