Tu sei qui

Wingamm: la monoscocca in vetroresina e la sicurezza passiva

Riuscite ad immaginare il risultato di un tamponamento tra un camion ed un camper?


Wingamm ci dimostra che la cellula in monoscocca in vetroresina offre una maggiore sicurezza passiva


Innanzitutto: per sicurezza attiva si intende l’insieme di tutti gli apparati ed elementi strutturali di un veicolo che sono atti ad evitare il verificarsi di un incidente. Questi dispositivi e sistemi hanno il compito di impedire urti contro altri automezzi od ostacoli, ed hanno una funzione soprattutto di tipo preventivo. Gli elementi attivi aiutano, il pilota a controllare il veicolo in situazioni critiche, affinchè la gestione del mezzo sia la più agevole e sicura possibile.

La sicurezza passiva entra in gioco quando tutti i dispositivi della sicurezza attiva non sono stati sufficienti ad evitare situazioni potenzialmente pericolose o, addirittura, un urto violento. A questo punto agiscono gli apparati e i sistemi di controllo passivi.




L’aspetto passivo della sicurezza riguarda ogni impianto o strumento utile a proteggere i passeggeri di un veicolo quando questo entra in collisione con un altro mezzo o con un ostacolo(cellula di sicurezza/rinforzi dell’abitacolo/cinture di sicurezza).

Tali apparati hanno lo scopo di ridurre le conseguenze negative dell’incidente, una volta che questo si sia verificato.

La cellula di sicurezza è uno degli elementi più importanti relativi alla sicurezza passiva di un veicolo; essa ha la funzione di mantenere il più possibile intatto lo spazio di sopravvivenza degli occupanti e di garantirne l’indeformabilità.

Ha anche lo scopo di impedire, grazie alla sua rigidità, l’intrusione all’interno dell’abitacolo di qualsiasi corpo esterno che possa entrare in contatto con i viaggiatori.

La cellula abitativa Wingamm è una monoscocca in vetroresina realizzata in unico blocco, senza giunture.

 

I tessuti in fibra di vetro vengono resinati e stratificati a mano.



Le fibre di vetro resinate compongono un reticolo solidissimo senza soluzione di continuità e creano una cellula ad alto grado di resistenza. Che riduce gli effetti dell’impatto sui passeggeri e sul guidatore.



 


Punteggio: 
1
Average: 1 (1 vote)