camper, camperlife, aree sosta, logo
Facebook Icon Twitter Icon Youtube Icon RSS Icon

Home Notizie e Aggiornamenti  Lettere alla Redazione
 
Lettere alla Redazione

Troppe nubi sul Carnevale di Viareggio 2012, non è possibile lavorare

Che A. Santini non sia gradito come Presidente della Fondazione del Carnevale di Viareggio lo capiscono anche i sassi. E'stato attaccato dai carristi, per la Cina, I Wurstel, per la birra di Monaco, per un' assunzione ed attualmente indagato per la Musica ad alto volume

Riceviamo e publichiamo da Gino Bozzoli, Presidente del Versilia Camper Club
 
Che Santini non sia gradito come Presidente della Fondazione del Carnevale di Viareggio ormai l'han capito pure i sassi. E' stato attaccato dai carristi, per la Cina, per i wurstel, per la birra di Monaco, per un' assunzione ed è attualmente indagato per la musica ad alto volume.
 
Che non sia esattamente un santo è vox populi; che sia stato incaricato dal Sindaco di Viareggio attualmente discusso a ricoprire questa carica è risaputo, ma che sia ancora in discussione il suo operato in questo momento - con tutto il rispetto per la magistratura che stando ai mormorii sta indagando - mi sembra esagerato. Soprattutto perchè siamo ormai a poche settimane dall'inizio del Carnevale 2012.
 
Non è possibile lavorare in questa situazione, ora serve collaborazione, coesione e la massima partecipazione di tutti alla buona riuscita del Carnevale. E ricordate che è il Carnevale più bello d' Italia che non gode di tranquillità.
 
Mi chiedo che cosa sarebbe Viareggio senza Carnevale, chi conoscerebbe - nel mondo - Viareggio e la Versilia se non ci fosse stato il Carnevale: un coagulo di maestria e sapienza che coniuga l'arte con la satira. Un posto magico dove si divertono una miriade di persone che accorrono da tutta Italia e dall'estero per ammirare queste opere d'arte che solo a Viareggio sono in grado di costruire
 
Nessuno dimentichi che è per questo che siamo conosciuti in tutto il mondo.
 
Signori, chi scrive è un nativo di Mantova che abita al Lido di Camaiore da dodici anni, fiero di essere parte della Versilia. Collaboro e spendo del mio per voi [che siete in guerra perpetua] come i Montecchi e i Capuleti.

Ecco che quindi sfrutto l'ospitalità di queste pagine web, coinvolgendo una platea che va ben oltre il bacino di letture della stampa locale, per chiedervi di pacificare i vostri animi e di pensare solo alla buona riuscita del nostro Carnevale.

Un caro saluto

Il Presidente del Versilia Camper Club
Gino Bozzoli




Contatta la redazione

Autore: redazione-camperlife
Data: 19/12/2011
 
 
Dai la tua valutazione alla notizia:
Roussillon
Da quello che posso capire dall'intervento sembrerebbe che a Viareggio stia succedendo quello che è successo in Italia dove i partiti politici, per conquistare il potere, l'hanno messa in ginocchio. Alleluia.
20
Dic
Carmine mclaren
o che bella notizia , forza ragazzi , mangiamo i politici , non facciamoci mangiare. fate conto che una piccola parentesi, e non vi abbattete, ne perdereste solo voi come territorio .
21
Dic
Gino Bozzoli
Mi chiedo che cosa sarebbe Viareggio senza il Carnevale credo una semplice località turistica come tante altre dove ti riposi in spiaggia con bagni di mare ed elioterapici, nel secolo scorso era frequentata da ospiti eccellenti ed illustri, blasonati, poeti, musicisti e letterari.Oggi Viareggio è diventata la Città del Carnevale più bello d' Europa, per carri allegorici immensi alti come una casa di SEI piani, si muovono con mille accorgimenti, all'interno dei carri grù per edilizia, matinetti e pompe idrauliche ad olio, martinetti che smuovono elementi semovibili, ma sopratutto la TECNICA, si l'arte di lavorare la cartapesta unico Carnevale che usa questa tecnica.tanti si sono cimentati a copiare questa arte ma nessuno è stato capace di essere alla pari dei maestri Viareggini. Viareggio una cittdina con carattere ribelle, quasi litigiosa, si contraddistingue dalla Toscana per il suo carattere schietto e laborioso, non vuole essere seconda a nessuno una collettività che lavora tutto l' anno per il carnevale per il suo carnevale, provate a togliere questo meraviglioso giocattolo ai Viareggini, succederebbe il finimondo, una guerra. Mi parlate di politici, non tutti i politici sono uguali ci sono persone che siedono negli scranni Comunali e nella Fondazione del Carnevale che adorano il Carnevale e ne sono consapevoli di quanto sia importante il carnevale per Viareggio e tutta la Versilia. Forse quello che non capiscono e forse non capiranno mai che il carnevale non è di loro proiprietà ma è una proprietà di tutta la collettività Viareggina e Versiliese, quando queste persone si renderanno conto di questo avranno capito quello che è il carnevale e che cosa rappresenta. Mi Vanto di essere Mantovano ed essere trapiantato in Versilia ed ora mi trovo bene, la gente mi conosce come il camperista e questo mi fà onore, mi conoscono come una persona che lavora per loro e per i miei amici camperisti. Si non lo nascondo sono stato preso dal Carnevale di Viareggio e lavoro per il carnevale e per i camperisti che lo vogliono guardare, vedere e toccare con mano questi mastodontici carri mascherati, queste satire politiche ed essere coinvolti nello stesso carnevale per un giorno, i miei amici camperisti li porto a visitare il Museo del Carnevale non per farle spendere soldi, ma per farle toccare con mano e le sapienti guide spiegano sapientemente la composizione del carro e come si costruiscono, ecco che dopo siamo afferrati per capire come è costruito un carro mascherato di Viareggio. Cari amici, scusatemi del mio lughissimo scritto come vedete il Carnevale mi trascina e volendo ci sarebbe da scrivere ancora molte pagine ma mi limito e vi chiedo scusa. Un Caro saluto a tutti i lettori di Camperlife ed arrivederci a Viareggio. Saluti Gino Bozzoli
24
Gen
 
 
 
Footer Image
HOME | CHI SIAMO | CONTATTA LA REDAZIONE | PARTNERS | REGISTRATI | FAQ | CAMPER
 
RSS: Aree di Sosta | Notizie ed Aggiornamenti | Download | Forum
SERVIZI: Store on line | Sottoscrizione Tessera Camperlife | Lista Convenzioni | Mercatino| Noleggio Camper

Privacy| Mappa del sito

©2008-2012 Camperlife.it | P.I.06551220962
E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica